Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Curcuma: per le infiammazioni e la digestione

Non è solo una colorata spezia indiana, ma anche un valido rimedio naturale per i dolori articolari e cattiva digestione

La curcuma è una spezia di origine Indiana oggi molto utilizzata anche in Occidente: oltre a profumare ed insaporire i tuoi piatti, grazie alla sua brillante gradazione giallo ocra da un tocco di colore alle portate. E’ l’ingrediente principale del comune curry indiano.

curcuma

CURCUMA PER OSSA E ARTICOLAZIONI

Questa pianta non è utilizzata solo in cucina, ma anche per uso industriale (come colorante naturale) e nella fitoterapia, ovvero nell’integrazione alimentare a base di estratti vegetali con proprietà curative.

Per le sue proprietà antinfiammatorie, può essere infatti molto utile in caso di dolori di origine infiammatoria, in particolare a carico dell’apparato osteo-articolare (ossa e articolazioni). In virtù dell’efficacia del suo principio attivo (curcumina), è impiegata per il trattamento dell’artrite.

La curcuma ha anche ottime proprietà antiossidanti ed immunostimolanti: protegge quindi i tessuti dallo stress ossidativo prevenendone l’invecchiamento precoce, sia esso causato da stati infiammatori o da altri fattori (stress, smog, fumo di sigaretta, alimentazione squilibrata etc.) e sostiene le naturali difese dell’organismo.

CURCUMA PER LA DIGESTIONE

L’estratto secco di curcuma è ottenuto dai rizomi della pianta: in campo erboristico è anche utilizzato per il trattamento sintomatico dei disturbi gastrointestinali più lievi, dovuti ad una cattiva digestione degli alimenti (meteorismo, colon irritabile).

E’ infatti molto efficace come antinfiammatorio naturale e favorisce il metabolismo dei grassi. Svolge infine azione epatoprotettiva dei tessuti del fegato.

RIMEDIO FITOTERAPICO PER LE INFIAMMAZIONI OSTEO-ARTICOLARI:

L’estratto secco di Curcuma è contenuto in Sanaos, rimedio 100% naturale Salugea per i dolori e le infiammazioni a carico di ossa, articolazioni, cartilagini.

 

Ultimo aggiornamento il: 12/02/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Salugea
Naturopata

il 28/09/15 13.38

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 1/04/2016

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Torcicollo: rimedi naturali che funzionano Molti di noi passano la giornata a fissare e dialogare mentalmente con lo schermo del pc, al lavoro....
Tarassaco: tisana, decotto o infuso? Hai letto che la tisana al tarassaco fa bene a stomaco e intestino, contrasta la pancia gonfia e dep...
Proprietà dello Zenzero Immagina una biblioteca grande, anzi grandissima, piena di libri che parlano delle proprietà dello z...
Potente antinfiammatorio naturale Il dolore alla schiena non ti fa dormire? Soffri di artriti o reumatismi? Hai disturbi muscolari o a...
Proprietà del Frassino Il frassino è un arbusto appartenente alla famiglia delle Oleacee, presente in tutta Europa, in Asia...
Recupero muscolare post allenamento Ogni volta che ti alleni è sempre la stessa storia. Sei soddisfatto di stesso, il tuo umore è alle s...