Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Dolori articolari e muscolari

Sono oltre 5 milioni gli Italiani che soffrono di fastidiosi dolori articolari e muscolari: si tratta spesso di reumatismi che peggiorano durante i cambi di stagione, oppure di vera e propria predisposizione alle infiammazioni ricorrenti.

Fai parte di questa schiera? Vuoi sapere perché compaiono, per quanto tempo hanno intenzione di restare e quali tecniche e rimedi naturali sono più efficaci? Ti trovi nel posto giusto! Vediamo qui di far luce sui dolori articolari e muscolari.

Le origini dei dolori articolari e muscolari

Spesso colpiscono il collo, braccia e polsi, schiena, ginocchia e caviglie: sono questi i dolori articolari e muscolari più frequenti. Talvolta compaiono come dolori pungenti e pulsanti, che si acuiscono col movimento, altre volte il fastidio è lieve e costante.

Le origini e i motivi della loro comparsa possono essere i più vari, spesso accomunati alla base da uno stato infiammatorio: un medico dovrà valutare il tuo caso specifico e il conseguente trattamento più adeguato.

Il primo consiglio che qui ti diamo è di non trascurarli, e di non prendere di tua iniziativa il primo antidolorifico sintetico (farmaco da banco) che trovi. Non risolverà la questione, e solitamente comporta possibili effetti collaterali anche gravi.

Un professionista saprà consigliarti rimedi e trattamenti (fisioterapia o tecar sono alcuni esempi che poi approfondiremo). Inoltre, quando hai quel fastidio che ti tormenta al primo freddo autunnale o con le piogge di Marzo, puoi anche provare degli ottimi rimedi naturali dall’effetto antinfiammatorio. Vedremo tra poche righe anche quelli. Ma prima distinguiamo i dolori alle articolazioni da quelli ai muscoli.

Il mio dolore è articolare o muscolare?

Il dolore articolare si avverte solitamente in un punto ben preciso, solitamente in precisa corrispondenza con le giunture articolari. Cosa sono le articolazioni? Sono i “collegamenti” tra un osso e l’altro, fatti di tessuto fibroso o cartilagineo e/o da liquido, e assieme alla funzione muscolare permettono il movimento. I dolori articolari più frequenti colpiscono spalle, anche, ginocchia e caviglie.

Il dolore muscolare, invece, lo puoi avvertire su un’area più ampia: ad esempio la gamba, le braccia, le spalle, il collo e la schiena.

Cosa peggiora i dolori articolari e muscolari

Il freddo e l’umidità sono i peggiori nemici di muscoli e articolazioni. Peggiorano eventuali dolori a carico di queste strutture, principalmente perché:

  • Il freddo rende più rigidi (e quindi meno flessibili) i tessuti
  • L’umidità crea ristagni, bloccando lievemente le articolazioni

I dolori articolari e muscolari possono peggiorare con l’avanzare dell’età o, per le donne, con l’arrivo della menopausa. Un altro scenario: sei stato seduto per un po’, ad una scrivania o sul divano, e quando ti sei alzato hai sentito un dolore pungente all’articolazione o al muscolo che solitamente ti da fastidio. Oppure hai avvertito la sensazione di essere “bloccato”, rigido come un legno: e ci hai messo un po’ a riscaldarti e riuscire a muoverti più sciolto, senza dolore.

Sì, la staticità peggiora i dolori articolari e muscolari. La soluzione non può essere quella di non andare a letto e non fermarsi mai: sei d’accordo vero? Ecco perché di seguito parliamo di alcune tecniche e rimedi naturali che possono essere utili per migliorare lo stato di elasticità e benessere dei tuoi muscoli e delle tue articolazioni.

Estratti vegetali che funzionano

Ci sono delle piante dalle proprietà lenitive e miorilassanti (rilassanti le fibre muscolari) scientificamente riconosciute. Alcuni estratti vegetali e frutti possono avere anche un effetto “antinfiammatorio naturale”: non apportando particolari effetti collaterali come i più comuni farmaci antinfiammatori, costituiscono una risorsa molto preziosa: ti può essere molto utile conoscerli da vicino, iniziamo!

La pianta numero uno per i dolori articolari e muscolari è la Boswellia, originaria delle regioni subtropicali dell’Africa, dell’india e dell’Arabia saudita. Gli acidi boswellici contenuti nella Boswellia serrata svolgono funzione antinfiammatoria ed apportano grande beneficio ai tessuti osteo-articolari. Alcuni studi ne dimostrano l’utilità anche in caso di artrite reumatoide*.

Altri estratti vegetali con proprietà lenitive, antiossidanti e miorilassanti sono l’Artiglio del diavolo, la Curcuma e il Frassino: sceglile sempre in forma di estratti secchi titolati (sono più efficaci delle piante polverizzate perché più ricchi di principi attivi). Come distinguerli? Chiedilo espressamente all’erborista di fiducia, oppure impara a leggere l’etichetta degli integratori a base di estratti vegetali, ecco un esempio di cosa puoi trovare nella lista ingredienti:

  • Boswellia (Boswellia serrata Roxb.) resina polv.: pianta polverizzata, non c’è indicazione di presenza certa del principio attivo
  • Boswellia (Boswellia serrata Roxb.) resina e.s.: estratto secco: la qualità è migliore, ma non sappiamo ancora quale e quanto principio attivo è presente
  • Boswellia (Boswellia serrata Roxb.) resina e.s. tit. 65% ac. Boswellici: estratto secco titolato: la forma migliore, perché la quantità del principio attivo utile (acidi boswellici) è certa, costante e ben definita.

Sanaos Formula Potenziata di Salugea è un buon integratore alimentare a base 100% vegetale (estratti secchi titolati di Boswellia, Artiglio del diavolo, Curcuma, Frassino e Semi d’Uva): questo integratore 100% naturale a base di piante dall’effetto antinfiammatorio naturale è acquistabile online qui:

Aggiungi Sanaos al carrello

Ti suggeriamo di integrare la tua alimentazione anche con superfrutti dall’elevato effetto antiossidante, molto utili in caso di infiammazione. Il re dei superfrutti antiossidanti naturali è il Maqui (una bacca della Patagonia): il succo di Maqui è infatti molto ricercato da atleti, ed è l’anti age per eccellenza. Altri superfrutti ricchi di antiossidanti sono il Goji, l’Acai, l’Aronia e il Melograno. Ottima per contrastare le infiammazioni e depurare l’organismo anche l’Aloe vera barbadensis Miller.

Sempre in caso di rigidità muscolari e articolari ti consigliamo anche la Glucosammina: una componente del tessuto connettivo. E’ utile integrarla perché nutre e sostiene il tessuto delle cartilagini articolari. La trovi come integratore in farmacia o erboristeria, è però di origine animale (non adatta alla dieta vegana e vegetariana).

Indicato infine per i dolori articolari e muscolari anche l’MSM (Metil sulfonil Metano), un componente di origine minerale dalle proprietà antinfiammatorie: lo trovi sempre in forma di integratore.

Massaggi e tecniche fisioterapiche

Un buon fisioterapista può aiutarti molto, soprattutto se hai subito un incidente o un infortunio e necessiti di riabilitazione. Probabilmente un solo massaggio non ti sarà sufficiente: si lo so, non sono massaggi particolarmente piacevoli, soprattutto sulle contratture, ma una sequenza di terapia manuali può sciogliere la muscolatura, allentare le tensioni e attenuare quindi il dolore.

Spesso questi professionisti possono anche proporti trattamenti come la tecar terapia, in caso di tessuti infiammati. La tecar è una tecnologia che sfrutta la differenza di potenziale energetico e stimola i processi antinfiammatori e riparativi naturali del tuo corpo, attivando energia direttamente dall’interno del tuo tessuto muscolare: anche in questo caso, una sola seduta non è sufficiente, è spesso necessaria una serie.

La prevenzione è la migliore cura

Proteggi i tuoi muscoli e le tue articolazioni da freddo, vento e umidità. Vestiti bene nella stagione fredda e utilizza scaldamuscoli. D’inverno hai la possibilità di accoccolarti vicino al calore di un camino o di una stufa? Perfetto! Anche una bella sauna finlandese può aiutarti molto ad “asciugare” e contrastare la tua “umidità interna”.

Cura la tua alimentazione: ci sono degli alimenti che fanno produrre al nostro organismo molte tossine, aggravando eventuali infiammazioni; ne sono un esempio le carni rosse e gli insaccati, i latticini, i cibi preconfezionati. Porta invece in tavola frutta e verdura cruda di stagione, per fare il pieno di antiossidanti!

Sempre per il principio che “prevenire è meglio che curare”, se sei facile alle infiammazioni muscolo-tendinee ti consigliamo di assumere 2 capsule vegetali di Sanaos Formula Potenziata (integratore naturale per il benessere di osteo-articolare) ai cambi di stagione, per cicli da uno a tre mesi di durata.

Sanaos Salugea

FONTI

Phytomedicine. 2014 May 15;21(6):847-56. doi: 10.1016/j.phymed.2014.02.001. Epub 2014 Mar 22. Boswellia serrata extract attenuates inflammatory mediators and oxidative stress in collagen induced arthritis. Umar S1, Umar K2, Sarwar AH3, Khan A4, Ahmad N5, Ahmad S5, Katiyar CK6, Husain SA7, Khan HA8. 

Ultimo aggiornamento il: 26/03/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il 06/10/17 7.50

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 26/11/2018

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Artiglio del diavolo: proprietà, benefici e utilizzi Ti voglio raccontare una storia sull'Artiglio del diavolo. Me la ricordo ancora, era una scatolin...
Rigidità articolare: 5 rimedi naturali per contrastarla Ultimamente quel dolore al collo e alle spalle non ti da tregua. La mattina ti svegli rigido come un...
Boswellia serrata: l’antiossidante naturale per le articolazioni Gli estratti delle resine della Boswellia serrata sono da sempre utilizzati dalla medicina Ayurveda ...
Torcicollo: rimedi naturali che funzionano Molti di noi passano la giornata a fissare e dialogare mentalmente con lo schermo del pc, al lavoro....
Rinforzare le ossa in modo naturale Immagina la scena: stai entrando in palestra o in un qualsiasi centro sportivo, alzi gli occhi e ved...
Potente antinfiammatorio naturale Il dolore alla schiena non ti fa dormire? Soffri di artriti o reumatismi? Hai disturbi muscolari o a...
eBook Gratuito
Guida: Depurazione, Salute e Bellezza

Vuoi riceverla gratuitamente? Scoprirai:

  • 4 metodi naturali per depurarti
  • Gli alimenti e i frullati detox
  • Come depurare il fegato e l'intestino
  • Tre rimedi naturali per depurare il colon
  • Test della pelle e Bristol Stool Chart
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!