Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Kudzu

GLI ESTROGENI NATURALI DEL KUDZU: UNA GRANDE NOVITA’ PER LA MENOPAUSA

E’ ben noto ormai che la disturbante sintomatologia della Menopausa può essere contrastata efficacemente da specifici attivi vegetali, gli Isoflavoni.

Queste molecole naturali, dette anche Fito-estrogeni, assomigliano strutturalmente e funzionalmente proprio agli estrogeni femminili ed in tal modo riescono a supplire alla carenza di tali ormoni che, nell’età matura della donna vanno fisiologicamente a scemare.

Storicamente i primi Isoflavoni utilizzati sono stati quelli della Soja ma, attualmente, essi possono essere sostituiti da molecole naturali affini ma molto più attive ed efficaci che originano da un legume dell’Asia: il Kudzu (Peuraria lobata).

Kudzu menopausa

Quali sono i vantaggi di usare i Fitoestrogeni del Kudzu rispetto a quelli della Soja?

Il Kudzu apporta un insieme di ben 6 tipi diversi di Isoflavoni mentre la Soja ne ha solamente 2; inoltre quelli del Kudzu sono molto più rapidamente e facilmente assorbibili durante il transito intestinale, il che ne permette un maggiore effettivo utilizzo a parità di quantità assunta.

Terza ed ulteriore differenza è che gli attivi del Kudzu sono più stabili una volta assorbiti dall’organismo, il che ne prolunga l’efficacia funzionale nel tempo mentre quelli della Soja decadono più velocemente, perdendo così altrettanto rapidamente la loro attività.

Il Kudzu ci permette così di disporre di un nuovo principio attivo di tipo fito-estrogenico, più ricco e di “pronto utilizzo” in fase di assorbimento, possedendo una altissima resistenza alla degradazione, il che ne permette una maggiore biodisponibilità e una prolungata permanenza nell’organismo.

Ciò corrisponde ad una maggiore, più rapida e più lunga efficacia verso i sintomi della Menopausa!
Stessi vantaggi che troverete nel PausaNorm Forte Salugea, prodotto che apporta 80 mg/die di Isoflavoni di Kudzu e Trifoglio Rosso, la massima quantità permessa negli Integratori Alimentari.

Il PausaNorm Forte ha anche la particolarità, a differenza della maggior parte dei prodotti similari, di apportare anche un Fito-Progestinico naturale, l’estratto di Dioscorea che contiene la Diosgenina.

In questo modo abbiamo un prodotto che rispetta finalmente la naturale dualità della fisiologia femminile, in modo da poter ricostituire una vera ed equilibrata armonia del benessere della donna.

Ultimo aggiornamento il: 02/07/2019

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 02/07/2019

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Come stimolare il collagene in menopausa Durante la menopausa le ovaie smettono gradualmente di produrre estrogeni e progesterone, i due ormo...
Ansia in menopausa sintomi e rimedi L’ansia in menopausa è una condizione con cui convivono un gran numero di donne. In quest’articolo v...
7 step per rinforzare le ossa in menopausa In questo articolo, ti spiego come  e perchè rinforzare le ossa in menopausa. La menopausa è un p...
Capelli in menopausa: come curarli La menopausa è quella fase di vita che mette a dura prova ogni aspetto del nostro essere donna. E qu...
Perdita di capelli in menopausa: cause e rimedi E così è arrivata anche la perdita di capelli in menopausa. Avevi letto che poteva succedere ma pens...
Osteoporosi in menopausa: sintomi e rimedi Intorno ai 50 anni per le donne inizia una fase molto particolare: la menopausa. La menopausa è un m...

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Facciamo due chiacchere?

  • Avatar

    Sabrina Sberna

    |

    Gent le dott
    Sono piena di dolori articolari a causa della menopausa( credo) .
    Sarei orientata verso pausanorm ma sono ipotiroidea…posso utilizzarlo?
    Grazie
    Sabrina Sberna

    Rispondi a Sabrina Sberna

    • Avatar

      Dott.ssa Federica De Santi

      |

      Buongiorno Sabrina,
      sono felice di informarla che può prendere Pausanorm Forte senza problemi in quanto non da alcun problema in caso di ipotiroidismo.
      L’unica osservazione che mi sento di dirle è che abbiamo visto, in tutti questi anni, che le persone che prendono farmaci per la tiroide impiegano qualche giorno in più per avvertire i benefici del prodotto.
      Può abbinare a Pausanorm Forte l’integratore Sanaos Formula potenziata così agisce ancora più efficacemente sui dolori articolari 🙂

      Rispondi a Dott.ssa Federica De Santi

Lascia un commento

Ebook Gratuito Salugea Menopausa e Rimedi naturali

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Menopausa e Rimedi Naturali

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Menopausa e Rimedi Naturali