Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Proteggi il tuo intestino con il succo di Mangostano

I 3 Studi scientifici sottoelencati hanno investigato le proprietà degli Xantoni del frutto di Mangostano di poter contrastare lo sviluppo di cellule tumorali intestinali su modelli cellulari in vitro ed in vivo.

Tali studi, pur non essendo assolutamente prove che dimostrano che il fitocomplesso del frutto del Mangostano possa essere utile nell’uomo per il contrasto a fenomeni degenerativi cellulari in sede intestinale, avvalorano al contempo la tesi che i principi attivi presenti nel succo del frutto di Mangostano possano svolgere degli effetti benefici su tutta la serie di eventi fisiologici che precedono, predispongono e sviluppano poi l’instaurarsi di degenerazioni cellulari a carico della mucosa intestinale.

Mangostano per l'intestino

Sappiamo ormai bene che una condizione di continua e ripetuta infiammazione delle mucose dell’apparato digerente è la base per tutta una serie di disfunzioni degli organi che compongono questo sistema; in primis lo stomaco, l’intestino tenue, il colon. Le motivazioni di questo alterato e permanente stato infiammatorio sub-acuto sono molto varie: possiamo andare dagli squilibri emotivi e nervosi, all’alimentazione troppo abbondante e ricca di carni rosse, grassi animali, alcool, spezie piccanti, carboidrati raffinati, eccesso di fibre insolubili, alla carenza di movimento ed attività fisica, alle disbiosi dovute ad alterazione della flora intestinale in seguito a trattamenti antibiotici, infezioni di batteri e miceti, alla sensibilizzazione allergica verso alcuni alimenti e così via.
L’effetto comune di tutte queste diverse situazioni è quella di instaurare uno stato di costante infiammazione di tutta la mucosa digestiva.

L’ambiente infiammato in cui le cellule del sistema digerente vivono, a lungo andare va ad alterare la loro normale fisiologia e funzione, inducendo così tutta una serie di disturbi ben noti come colon irritabile, spasmi colitici, diarree o stipsi, pancia gonfia, difficoltà digestive, ritenzione idrica. Le naturali proprietà anti-infiammatorie dei principi attivi del Mangostano, gli Xantoni, si dimostrano da questi studi dei potenti inibitori degli stati infiammatori cellulari, essendo così in grado di contrastare efficacemente tutta la serie di sintomi che abbiamo visto.

In particolare, da questi lavori scientifici emerge che gli Xantoni del Mangostano (α-mangostina, β-mangostina, γ-mangostina) svolgono anche una spiccata e diretta azione preventiva di contrasto ai fenomeni di degenerazione genica delle cellule intestinali, che è la premessa per la loro trasformazione in cellule cancerogene quando permangono troppo a lungo in situazioni di costante infiammazione.

Ciò può rappresentare comunque una utile indicazione per poter abbinare ed integrare con un estratto di Mangostano ogni trattamento di base sia per stati alterati delle funzionalità enterica dovuti a stati infiammatori (coliti, spasmi, diarree, gonfiori, ecc.), sia nel corso di specifici trattamenti per alterazioni più serie e cronicizzanti della mucosa intestinale come diverticoliti, morbo di Crohn, colon irritabile, ecc., che sono la possibile premessa per successive ed ulteriori e più gravi degenerazioni geniche.

Il Succo di Mangostano Prima Qualità Salugea è un integratore alimentare che apporta tutto il ricco fitocomplesso del frutto, ricco di Xantoni ad alta attività antinfiammatoria, utile per il benessere dell’intestino.

FONTI

BMC Complement Altern Med. 2012 Jul 20; 12:104.
Effetti in vitro ed in vivo contro il cancro del colon di un estratto di Xantoni di Garcinia mangostana.
Aisha AF, Abu-Salah KM, Ismail Z, Majid AM.

Molecules. 2012 Jul 3; 17(7):8010-21.
La γ-mangostina, un micronutriente del frutto di Mangostano, induce l’apoptosi nelle cellule cancerose del colon umano.
Chang HF, Yang LL.

Int J Mol Sci. 2008 Mar; 9(3):355-70. Epub 2008 Mar 14.
Effetti anti-cancro degli Xantoni del pericarpo di Mangostano.
Akao Y, Nakagawa Y, Iinuma M, Nozawa Y.

Ultimo aggiornamento il: 26/03/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Salugea
Naturopata

il 20/09/17 15.57

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 20/09/2017

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Succo di sambuco: quello 100% puro si fa così Il succo di sambuco è molto conosciuto, a differenza di quello di aronia o di olivello spinoso. Un ...
Vitamina D Devi sapere che nella stagione fredda ci ammaliamo di più anche perché ci manca, con più probabili...
Tutti i segreti della Vitamina C La Vitamina C è fondamentale per il benessere e la salute dei tessuti. Svolge una profonda e forte a...
Una Vitamina C speciale Sappiamo bene che la Vitamina C è presente in moltissima frutta, specie agrumi, fragole, kiwi, ecc.,...
Succo di Acerola: guida alla scelta Le bacche di acerola sono dei piccoli scrigni di vitamina C. Pensa che questo frutto sudamericano va...
Succo di Aloe Vera: scopri le proprietà Cleopatra la usava per i suoi bagni di bellezza, i romani per aiutare la cicatrizzazione delle ferit...
eBook Gratuito
Guida: Depurazione, Salute e Bellezza

Vuoi riceverla gratuitamente? Scoprirai:

  • 4 metodi naturali per depurarti
  • Gli alimenti e i frullati detox
  • Come depurare il fegato e l'intestino
  • Tre rimedi naturali per depurare il colon
  • Test della pelle e Bristol Stool Chart
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!