Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Come scegliere il Succo di Goji

Il goji, il frutto tibetano dalle mille proprietà, è disponibile in Italia nella forma di bacca essiccata, estratto secco in capsule o succo. Allo stato attuale, il succo di goji sembra essere la forma migliore per assumere tutte le meravigliose proprietà nutrizionali di questo frutto asiatico.

Bacche di goji di qualità

Ma facciamo attenzione: sul mercato sono presenti moltissimi succhi di goji, spesso di bassa qualità. Come scegliere il prodotto giusto? Di seguito forniamo una lista di tutte le caratteristiche che dovrebbe avere un eccellente succo di goji:

  • Succo di Goji ottenuto mediante la spremitura di bacche di “Lycium Barbarum L.”, raccolte in Cina, Mongolia o Tibet. Attenzione alle bacche di origine europea: non hanno le stesse magnifiche proprietà nutrizionali delle bacche asiatiche.
  • Succo di Goji privo di conservanti e coloranti. Quando possibile, è bene scegliere prodotti senza aggiunti di additivi, quali conservanti e coloranti.
  • Succo di Goji puro al 100%. Consigliamo di optare per succhi non diluiti in altri succhi, ma puri al 100%. Su questo punto occorre fare una precisazione. Molto spesso sugli scaffali dei supermercati bio troviamo succhi di Goji dichiarati puri al 100%, ad un prezzo davvero invitante. Fate attenzione: è sufficiente porre la bottiglia controluce per notare la netta distinzione tra il succo puro e l’acqua, o altro liquido di diluizione. Il succo davvero puro non è diluito, e appare omogeneo all’occhio dell’attento osservatore.
  • Succo di Goji in bottiglia di vetro. Un’azienda attenta alla qualità a 360° sceglierà sempre per il suo succo di Goji una bottiglia di vetro scuro, per proteggerne la qualità e mantenere inalterate tutte le proprietà organolettiche del frutto.
  • Succo di Goji biologico. Precisiamo che il biologico è la scelta giusta e più sicura quando abbiamo a che fare con prodotti a ‘kilometri zero’. Le bacche di goji essiccate, che sono inevitabilmente sottoposte ad un lungo viaggio in container dal continente asiatico, sono soggette a muffe e batteri, qualora di tipo bio. Sull’onda della moda del momento, molte aziende propongono bacche biologiche sebbene, per i consumatori europei, siano molto più sicure e raccomandate bacche certificate coltivate secondo gli attenti standard europei. Per quanto concerne il succo invece, essendo ottenuto dal frutto fresco ed immediatamente imbottigliato, può essere certificato biologico dal produttore, ed al contempo essere un prodotti sicuro per il consumatore finale.
  • Succo di Goji ottenuto dalla spremitura a freddo delle bacche fresche. Mediante il processo di spremitura a freddo, è possibile “catturare” le vitamine ed i nutrienti del frutto fresco.
  • Succo di Goji imbottigliato mediante “Flash Pasteurization” – questa tecnica innovativa permette di mantenere inalterate tutte le proprietà organolettiche del frutto fresco.

Il Succo di Goji Prima Qualità salugea rispetta tutte queste caratteristiche. Approfondimento »

Ultimo aggiornamento il: 26/03/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Salugea
Naturopata

il 29/03/13 19.09

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 1/04/2016

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Succo di sambuco: quello 100% puro si fa così Il succo di sambuco è molto conosciuto, a differenza di quello di aronia o di olivello spinoso. Un ...
Tutti i segreti della Vitamina C La Vitamina C è fondamentale per il benessere e la salute dei tessuti. Svolge una profonda e forte a...
Una Vitamina C speciale Sappiamo bene che la Vitamina C è presente in moltissima frutta, specie agrumi, fragole, kiwi, ecc.,...
Vitamina D Devi sapere che nella stagione fredda ci ammaliamo di più anche perché ci manca, con più probabili...
Succo di Acerola: guida alla scelta Le bacche di acerola sono dei piccoli scrigni di vitamina C. Pensa che questo frutto sudamericano va...
Succo di Aloe Vera: scopri le proprietà Cleopatra la usava per i suoi bagni di bellezza, i romani per aiutare la cicatrizzazione delle ferit...
eBook Gratuito
Guida: Depurazione, Salute e Bellezza

Vuoi riceverla gratuitamente? Scoprirai:

  • 4 metodi naturali per depurarti
  • Gli alimenti e i frullati detox
  • Come depurare il fegato e l'intestino
  • Tre rimedi naturali per depurare il colon
  • Test della pelle e Bristol Stool Chart
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!