Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

I migliori integratori alimentari per il colesterolo

Per contrastare o modulare il livello di colesterolo esistono moltissimi consigli, tecniche ed integratori alimentari. I farmaci sono efficaci, spesso sono però causa di fastidiosi effetti collaterali.

Fortunatamente, molti studi scientifici* hanno dimostrato che esiste un estratto 100% naturale ufficialmente efficace nell’abbassare il valore di colesterolo totale: è il Riso Rosso fermentato. Devi sapere che il Riso Rosso fermentato contiene infatti una particolare molecola – la Monacolina K – che oltre a rappresentare una valida alternativa naturale ai farmaci, è priva di controindicazioni significative!

Esiste invece il rischio di scegliere un integratore che vanta la presenza di Riso rosso fermentato al suo interno ma, essendo di bassa qualità in altri aspetti, non produca poi l’effetto desiderato. La conseguenza è perdere fiducia in questo prezioso ingrediente che invece, se selezionato con cura, è di reale e concreta efficacia, come dimostrato dalla ricerca scientifica.

Per evitare questo rischio, in questo articolo ti aiutiamo quindi a scegliere il miglior integratore alimentare a base di Riso rosso fermentato per il controllo del colesterolo.

Come scegliere il miglior integratore di Riso Rosso fermentato

Esistono 5 aspetti a cui ti consigliamo di prestare molta attenzione al fine di scegliere un integratore alimentare che sia realmente efficace nel ridurre il colesterolo in eccesso.

1. La Monacolina K

Gli studi scientifici* citati hanno verificato che solo con l’assunzione di 10 mg di Monacolina K al giorno si ottiene l’effetto di riduzione del colesterolo in eccesso. Quindi, la prima cosa a cui ti consigliamo di fare attenzione nell’acquistare un integratore alimentare naturale a base di Riso Rosso Fermentato è che contenga esattamente 10 mg di Monacolina K nella sua dose giornaliera: questo quantitativo deve essere chiaramente indicato in etichetta. Accertiamoci quindi di questa quantità, e passiamo allo step successivo: l’osservazione del prodotto.

2. Le capsule dell’integratore

In pochi lo sanno: negli integratori alimentari che troviamo in farmacie ed in erboristeria, le capsule utilizzate sono normalmente di origine animale, poiché quelle di origine vegetale (derivate dalla cellulosa) costano circa il triplo.

Perfino molti integratori che si dichiarano naturali contengono sì estratti vegetali, ma ricorrono poi alle capsule di origine animale per risparmiare… Noi ti consigliamo invece capsule vegetali: in etichetta, il loro nome tecnico indicato fra gli ingredienti è capsule in Idrossipropilmetilcellulosa.

3. Non dimentichiamoci del flacone

Ti consigliamo la salubrità del vetro scuro di grado farmaceutico: più adeguato a conservare un prodotto realmente naturale. Un altro dettaglio sinonimo di grande attenzione per la qualità è il sigillo di sicurezza sottotappo, anche chiamato safeguard.

In molti prodotti in plastica troviamo una semplice ghiera di plastica, la cui unica funzione è evitare la manipolazione del prodotto nel negozio. Il safeguard invece ha una funziona più mirata al preservare al meglio i principi attivi all’interno del prodotto.

4. Il prezzo

Esistono integratori da banco a base di Riso rosso fermentato in bustine o capsule che costano meno di 20 euro: peccato che, dovendo assumere quantitativamente 10 mg di Monacolina K al giorno per ottenere un concreto beneficio, la confezione copre solitamente solo due settimane di trattamento.

Attenzione quindi a prestare più attenzione al reale costo della dose giornaliera del prodotto, piuttosto che a quello della confezione intera.

5. La formulazione

Ultima ma non per importanza è la formulazione, la chiave di efficacia di un integratore. Fermo restando che stiamo parlando di individuare un integratore alimentare a base di Riso rosso fermentato che apporti 10 mg di Monacolina K al giorno per una concreta efficacia, ci teniamo a sottolineare che questo estratto può lavorare con maggiore efficacia se in sinergia con altri ingredienti, purché siano anch’essi 100% naturali.

La vera forza di Liposan Forte Salugea risiede ad esempio nella formulazione: la sua efficacia è dovuta alla potente sinergia che si crea tra estratti naturali titolati di Riso Rosso fermentato (10 mg di Monacolina K al giorno), Cardo Mariano, Crespino e Rosmarino. Questa specifica formulazione permette la riduzione non solo del Colesterolo, ma anche dei Trigliceridi: lo dimostra lo studio clinico di cui ti raccontiamo nel testo qui sotto.

  3 Liposan Forte Salugea

Efficacia provata da uno studio clinico

Davvero straordinari i risultati della ricerca funzionale condotta sul Liposan Forte Salugea: si può ottenere un’importante riduzione di colesterolo e dei trigliceridi del 20% circa in soli 3 mesi, senza modificare le proprie abitudini alimentari. Per maggiori informazioni sui risultati dello Studio Clinico effettuato sul Liposan Forte Salugea leggi l’articolo: come abbassare il colesterolo senza farmaci.

Liposan Forte è un integratore alimentare 100% naturale a base di Riso rosso fermentato in capsule vegetali e flaconi di vetro, che apporta 10 mg di Monacolina K al giorno. Liposan Forte è il miglior integratore naturale per la riduzione del colesterolo in eccesso: è risultato attivo nel ridurre significativamente sia il Colesterolo Totale che quello LDL ed i trigliceridi, migliorando così l’Indice di Rischio Cardiovascolare complessivo della persona; l’efficacia dei suoi attivi è stata valutata equivalente a quella delle Statine di primo livello, ovvero a quella dei farmaci sintetici comunemente prescritti per contrastare l’eccesso di colesterolo.

Hai piacere di sentire l’opinione del tuo medico curante? In questo caso ti invitiamo a scaricare gratuitamente la preview dello Studio Clinico sul Liposan Forte Salugea cliccando sull’immagine qui sotto, per sottoporla alla sua attenzione:

Studio Clinico Liposan Forte Salugea

Ultimo aggiornamento il: 10/06/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 11/08/16 22.00

Trackback dal tuo sito.

Facciamo due chiacchere?

    • Avatar

      FEDERICA DE SANTI

      |

      Buongiorno Franca,

      Accanto a Liposan Forte, l’integratore testato da uno studio clinico (-20% colesterolo e trigliceridi in 3 mesi) gli integratori più adatti per il colesterolo sono: Omega 3 Krill Oil ottenuto dal Krill, fino a quattro volte più potente dell’Omega di pesce pesce e poi il Melograno, l’Acai e il Noni: tre frutti che supportano il lavoro del fegato e migliorano il metabolismo dei grassi. Se ha piacere di approfondire il discorso siamo sempre a sua disposizione al n° verde 800 688 801 dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18 oppure all’indirizzo email: info@salugea.com

      Rispondi a FEDERICA DE SANTI

Lascia un commento

Alternative alle statine: quali sono e come assumerle Se vuoi scoprire di più sui farmaci più utilizzati per contrastare l'eccesso di colesterolo nel sang...
Caffè e colesterolo: qual è il vero rapporto tra i due? Il caffè è una delle bevande più amate al mondo. In particolar modo dagli italiani che ne consumano ...
Liposan forte: funziona? Indagine Statistica Utilizzatori Liposan Forte Come forse già sai, Liposan Forte è l’integratore 10...
Dieta per i trigliceridi alti: cosa non devi mangiare Mangiare sano aiuta a vivere meglio e più a lungo. Che l'alimentazione sia uno dei fattori più impor...
Trigliceridi alti cosa fare per abbassarli subito Se hai i trigliceridi alti e vuoi sapere cosa puoi fare per abbassarli naturalmente sei nel posto gi...
Trigliceridi valori ottimali: tabella di riferimento Si parla sempre di colesterolo alto e ormai quasi tutti sanno quali sono i valori che indicano se la...
eBook Gratuito
Manuale del Colesterolo

Vuoi riceverlo gratuitamente nella tua casella e-mail?

  • Il Colesterolo buono e cattivo
  • Le tecniche più efficaci per ridurre il colesterolo in eccesso
  • Quali alimenti portare in tavola
  • Quali sono le piante e i rimedi naturali consigliati
  • Qual’è la combinazione di estratti vegetali in grado di ridurlo del 20% circa in soli 3 mesi!
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuole ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Fatto!
Controlla subito la tua casella di posta!