Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Dong quai: a cosa serve, prezzo e dosaggio

dong quai

Cos’è il Dong quai di cui hai sentito parlare? È una pianta comunemente nota con il nome di Angelica Cinese o con il suo nome scientifico Angelica sinensis. In questo articolo scoprirai a cosa serve, il prezzo a cui puoi trovare integratori che la contengono e il dosaggio consigliato.

Dong quai: a cosa serve

Il Dong quai, o meglio la sua radice, viene utilizzato fin dai tempi antichi nella medicina tradizionale cinese come sostegno al benessere femminile in particolare per tutto quello che riguarda la sfera ginecologica.

Proprio per i suoi usi è stata anche definita “ginseng-femminile.

Nella medicina tradizionale cinese viene utilizzato sia per irregolarità del ciclo mestruale sia per contrastare i fastidi legati alla menopausa.

Recenti studi hanno attribuito al Dong quai numerose proprietà e funzioni. In particolare possiede azione tonica, protettiva nei confronti del cuore e della circolazione grazie all’effetto antiaritmico e antiaterosclerotico[1][2][3].

La sua utilità nel campo dei disturbi della menopausa è stata anche verificata con uno studio specifico.

Il preparato testato era a base di Agelica sinensis e Camomilla ed è stato utilizzato da donne in menopausa che lamentavano fastidi come vampate. Con questo trattamento per dodici settimane, le donne hanno notato una significativa diminuzione del numero e dell’intensità delle vampate rispetto al gruppo di controllo che aveva ricevuto un placebo. Si è verificato anche un notevole alleviamento dei disturbi del sonno e della stanchezza.[4]

Attualmente anche in Occidente sono sempre di più gli studi sulle piante tradizionalmente usate nella medicina orientale e sempre più di frequente si stanno rivelando rimedi utili in diversi campi, offrendo un’alternativa alle persone che non possono assumere alcuni tipi di farmaci.

Scarica l’ebook gratuito: Menopausa e Rimedi Naturali

Dong quai: prezzo

Ti starai chiedendo quanto potrà mai costare un rimedio naturale di questo tipo considerati i suoi benefici.

Il prezzo del Dong quai varia in base alla forma in cui si trova.

In commercio infatti puoi trovare sia la tintura madre che prodotti in capsule o compresse.

Inoltre nella maggior parte degli integratori questa pianta non si trova da sola ma in sinergia con altre per sostenere in maniera completa l’esigenza (ad esempio in Pausanorm Forte, per i fastidi della menopausa).

Pausanorm Forte integratore per la menopausa

La tintura madre è la formulazione con i prezzi più bassi (mediamente intorno ai 15,00 €) e ovviamente c’è una ragione. Questa formulazione, così come le polveri e gli estratti secchi semplici, infatti è una lavorazione più semplice che non dà la garanzia della quantità di principio presente all’interno.

La lavorazione in grado di stabilire con certezza la presenza costante delle molecole attive si chiama “estratto secco titolato”.

Un esempio di come potresti trovare il Dong quai o Angelica sinensis è: Angelica (Angelica sinensis Diels.) radice e.s. tit. 1% ac. Ferulico. Dove la sigla e.s. tit. significa estratto secco titolato.

Quando si parla di prodotti in compresse o capsule il prezzo cambia proprio perché cambia la tipologia delle lavorazioni.

Nelle compresse ad esempio c’è una notevole percentuale in più di eccipienti rispetto alle capsule, per garantire che questa non si scheggi, rompa o venga intaccata dall’umidità. Questi eccipienti non hanno nessuna funzione per l’organismo però toglieranno peso e spazio ai principi attivi.

È principalmente per questo motivo che prodotti in compresse normalmente costano meno dei prodotti in capsule. Capirai da solo che un eccipiente costa molto meno di una materia prima attiva.

Per questa tipologia di prodotto (forma solida) puoi trovare prezzi dai 20,00 ai 40,00 Euro proprio perché il Dong quai può essere venduto singolarmente ma anche far parte di una formulazione più complessa insieme ad altri ingredienti specifici che inevitabilmente ne alzeranno il prezzo.

Dong quai: dosaggi e controindicazioni

Rispetto ai dosaggi giornalieri non ci sono ancora linee guida ben definite come ad esempio per le vitamine. Questo non è un caso particolare. Infatti la maggior parte dei Botanicals, ovvero tutte quelle piante che vengono utilizzate negli integratori alimentari, non hanno dei limiti specifici.

Per questo motivo per avere i giusti risultati ed evitare il fai da te la scelta migliore è seguire le indicazioni della casa produttrice che ha fatto le dovute ricerche prima di creare il prodotto.

I dosaggi consigliati infatti possono cambiare da una formulazione ad un’altra specialmente perché nella maggior parte dei prodotti in commercio il Dong quai non è mai da solo.

L’assunzione di questa pianta è controindicata in gravidanza e allattamento e in caso di terapie anticoagulanti.

Ultimo aggiornamento il: 01/02/2022

Scritto da:

Dott.ssa Cristina Bernagozzi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 01/02/2022

Qual è la migliore vitamina D per le donne in menopausa? Se sei alla ricerca delle caratteristiche che deve avere la migliore vitamina D per le donne in meno...
Trattamento sostitutivo naturale in menopausa: esiste? Stai iniziando ad avere i primi fastidi della menopausa, sei andata dalla tua ginecologa e la prop...
Progesterone basso in premenopausa: sintomi e consigli Hai sempre sentito parlare di estrogeni in relazione alla menopausa, e poco del progesterone? In ...

Tags:

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

Angelica sinensis in China-A review of botanical profile, ethnopharmacology, phytochemistry and chemical analysis. Wei WL, Zeng R, Gu CM, Qu Y, Huang LF. J Ethnopharmacol. 2016 Aug 22; 190():116-41.

1 Optimization of pressurized liquid extraction for Z-ligustilide, Z-butylidenephthalide and ferulic acid in Angelica sinensis. Li P, Li SP, Lao SC, Fu CM, Kan KK, Wang YT. J Pharm Biomed Anal. 2006 Mar 18; 40(5):1073-9.

2 The investigation of anti-inflammatory activity of volatile oil of Angelica sinensis by plasma metabolomics approach. Yao W, Zhang L, Hua Y, Ji P, Li P, Li J, Zhong L, Zhao H, Wei Y. Int Immunopharmacol. 2015 Dec; 29(2):269-277.

3 Lin P.C., Liu P.Y., Lin S.Z., Harn H.J. Angelica sinensis: A Chinese herb for brain cancer therapy. BioMedicine. 2012;2:30–35. doi: 10.1016/j.biomed.2011.12.003.

4 Kupfersztain C, Rotem C, Fagot R, Kaplan B. The immediate effect of natural plant extract, Angelica sinensis and Matricaria chamomilla (Climex) for the treatment of hot flushes during menopause. A preliminary report. Clin Exp Obstet Gynecol. 2003;30(4):203-6. PMID: 14664413.