Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Attività fisica come potente antiaging

Lo sport e l’attività fisica possono essere un potente antiaging. In questo articolo ti spieghiamo come e perchè hanno effetto antinvecchiamento. Scopriremo:

attività fisica antiaging

I Telomeri

Tutto il nostro patrimonio genetico è custodito nel DNA. Ogni cromosoma che lo compone è protetto alle sue estremità da delle piccole particelle chiamate telomeri. Sono molto simili alle protezioni di plastica che trovi alla fine dei lacci delle scarpe.

Ogni volta che le cellule del DNA si dividono per rinnovare organi e tessuti, i telomeri si accorciano. Diventano sempre più piccoli fino a non riuscire a svolgere la loro funzione di protezione. La cellula, priva della sua protezione, perde la sua funzionalità e non si replica più.

Secondo alcuni studi se si riuscisse ad allungare i telomeri sarebbe anche possibile rallentare il processo di invecchiamento conseguente al loro deterioramento.

Esercizio fisico: la difesa naturale dei telomeri

A scoprire che l’invecchiamento è legato alla lunghezza dei telomeri è stata Elizabeth Blackburn1, biologa australiana. La sua scoperta nel 2009 le ha permesso di vincere il premio Nobel per la medicina.

E chi meglio di un premio Nobel può darci qualche utile consiglio su come prevenire l’invecchiamento e mantenere un aspetto più giovane e sano nel tempo? Nel suo libro “The Telomere Effect”, scritto con la collaborazione della Psicologa Elissa Epel, possiamo leggere: “L’invecchiamento e la morte sono due fatti immutabili della vita, ma come viviamo fino al nostro ultimo giorno non lo è, sta a noi decidere. Possiamo vivere meglio e più pienamente sia ora che nei nostri ultimi anni”. Intervenire direttamente sui telomeri può aiutarci a conquistare una situazione globale di benessere e rallentare l’invecchiamento perché “i telomeri ti ascoltano, ascoltano il tuo comportamento, ascoltano il tuo stato mentale”.

Se vuoi impedire che si accorcino e continuino a proteggere le cellule del tuo corpo devi fare in modo di avere una mente libera dallo stress e adottare uno stile di vita sano, caratterizzato da una corretta alimentazione e da attività fisica costante, magari diversificandola in base all’età.

Alcuni studi hanno infatti dimostrato come la lunghezza dei telomeri sia positivamente correlata con la quantità di attività fisica svolta. L’esercizio fisico infatti è un induttore naturale della telomerasi, un elemento enzimatico in grado di riparare le estremità dei telomeri e donare giovinezza alle cellule.

Uno studio2 della Brigham Young University e pubblicato sulla rivista Preventive Medicine, conferma che l’attività fisica rallenta l’invecchiamento. La ricerca chiamata National Health and Nutrition Examination Survey con oggetto la lunghezza dei telomeri e condotta su 5823 soggetti di età adulta, ha dimostrato che chi aveva svolto attività fisica regolare per 30 giorni aveva ottenuto anche dei telomeri biologicamente 9 anni più giovani rispetto a chi aveva mantenuto una vita sedentaria.

Se volessimo esprimere il concetto in calorie, la spesa energetica settimanale consigliata per i soggetti di età tra i 50-70 anni, dovrebbe essere di 1000 Kcal. Mentre per le persone più giovani il dispendio energetico dovrebbe essere compreso tra 1000 e 2300 Kcal a settimana e sottolineo settimana, non giornaliere.

Un simile consumo di energia è possibile solo attraverso un programma di attività fisica quotidiano. Deve prevedere tempi e intensità di allenamento adeguate e scelte in base alle possibilità di ciascuno. Se correre è troppo faticoso vanno bene anche discipline più moderate ma altrettanto efficaci. Ti proponiamo lo yoga, o una camminata all’aria aperta, purché sia fatta a passo sostenuto per almeno 30 minuti.

L’integrazione naturale che aumenta le tue prestazioni e ti sostiene quando fai sport

Se fare attività fisica regolarmente ti sembra un traguardo impossibile, puoi chiedere aiuto a degli integratori naturali in grado di supportare i tuoi sforzi fisici e aumentare la tua resistenza muscolare.

Durante lo sforzo fisico è importante sostenere l’ottimale funzionalità del muscolo, migliorando la capacità di ossigenazione, combustione degli zuccheri e allontanamento delle tossine. Agendo su questi aspetti puoi ottenere:

  • Maggiore resistenza allo sforzo
  • Minor calo energetico e di potenza
  • Diminuzione di problemi muscolari come crampi e strappi

Tra gli ingredienti naturali in grado di sostenere il tuo organismo sia sotto un punto di vista fisico che mentale abbiamo:

  • Damiana: sostegno per lo sviluppo del muscolo ed azione tonica a livello mentale
  • Suma: ritarda l’arrivo della stanchezza e migliora la gestione delle energie
  • Eleuterococco: consente la massima esplosività del muscolo nella fase di avvio
  • Cordyceps: conferisce forza, vigore e resistenza. Migliora in generale la resistenza e la potenza fisica dell’organismo

Gli estratti secchi titolati di queste piante sono racchiusi nella formulazione di Sport 1 Endurance Salugea, l’integratore naturale adatto a tutti i tipi di sportivi, sia per chi di fare sport non può farne a meno, sia per chi vorrebbe farlo ma non ha ancora trovato lo stimolo giusto per iniziare.

Anche se sono pronta a scommettere che se inizi a fare sport non smetti più, parola di sportiva!

Clicca qui per ordinare Sport 1 Endurance Salugea »

L’integratore naturale che aiuta il recupero muscolare e aumenta l’azione antiaging dello sport, per avere una pelle al TOP!

Se già pratichi sport regolarmente ma vorresti un recupero muscolare più veloce, capace al tempo stesso di neutralizzare lo stress ossidativo post esercizio, l’integratore giusto per te è Sport2 Recupero. Dopo l’attività fisica, la fibra muscolare perde alcuni nutrienti base per il suo metabolismo come le vitamine, i sali e gli amminoacidi e acquista sostanze di scarto come tossine, radicali liberi e acido lattico.

Al termine dello sforzo ogni cellula muscolare ha quindi bisogno di ricostituirsi. Ha bisogno di ripristinare il suo equilibrio fisiologico, arricchendosi dei giusti nutrienti e liberandosi delle sostanze di scarto prodotte.

E qui entra in gioco Sport 2 Recupero con la sua preziosa squadra di antiossidanti: Spirulina, Melograno, Maqui, Sambuco e semi d’Uva. Uniti insieme in un’unica formulazione possono garantirti sia il recupero energetico di cui hai bisogno che una potente azione antinvecchiamento.

Clicca qui per ordinare Sport 2 Recupero Salugea »

Fantascienza? No, realtà! Resa possibile dall’alta quantità di antiossidanti naturali contenuti all’ interno dei suoi estratti secchi titolati, sostanze in grado di neutralizzare l’attacco dei radicali liberi e promuovere la rigenerazione cellulare. Grazie a loro e all’attività fisica non avrai solo un buon tono muscolare, ma anche una pelle più tonica e visibilmente più giovane.

Ora che sai che l’invecchiamento cutaneo è dovuto anche ai Telomeri, spero che da oggi in poi te ne prenderai cura dedicandogli un po’ di tempo facendo attività fisica.

Non mi resta che salutarti augurandoti buon allenamento!

Integratore per il recupero muscolare

Ultimo aggiornamento il: 18/04/2019

Scritto da:

Dott. Damiano Galimberti
Dietologo e Nutrizionista Anti-Aging

il

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Integratori alimentari: fai attenzione a plastica e blister Se stai pensando di acquistare un integratore alimentare fai attenzione a come è stato confezionato....
Animali domestici: benefici sul tono dell’umore Mancanza di appetito, insonnia, incapacità di gioire delle piccole cose … mmhhh sembra proprio il qu...
Smart working come farlo al meglio: 7 consigli pratici Dì la verità, quante volte ti è capito di pensare: “ah come sarebbe bello poter lavorare tutti i g...
Torte leggere da fare in casa: 2 ricette facili e veloci Cosa c’è di meglio di una torta per finire in bellezza una giornata faticosa? Meglio ancora se poi l...
3 idee per spuntini salutari e pieni di gusto Quanto conta l’alimentazione per il nostro benessere? Tanto! Il nostro organismo è come una macchina...
Coronavirus e vitamina D: c’è un legame? Il Coronavirus, chiamato anche Covid-19, ha sconvolto la vita di tutti noi. In questi giorni si sono...

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

BIBLIOGRAFIA

1 Le Scienze. Il rischio nel telomero (PDF). Intervista di Thea Singer.

2 Prev Med. 2017 Jul;100:145-151. doi: 10.1016/j.ypmed.2017.04.027. Epub 2017 Apr 24. Physical activity and telomere length in U.S. men and women: An NHANES investigation. Tucker LA.

Ebook Gratuito Salugea Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza