Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Come diventare più ecologici in 5 mosse

Il 22 aprile si è tenuto l’Earth day, la giornata della Terra. La Terra è la nostra casa, il luogo in cui  trascorriamo le nostre vite in compagnia delle persone che amiamo e che ci amano.  La Terra non andrebbe celebrata una sola volta l’anno, ma ogni giorno della nostra vita. 

Grazie alla lettura di questo articolo scoprirai l’impatto delle nostre azioni quotidiane e i cambiamenti che ognuno di noi – nel suo piccolo – può fare ogni giorno per sostenere il benessere del nostro bellissimo pianeta. 

Ecco un piccolo elenco delle buone abitudini da seguire per rendere le nostre vite sostenibili ed eco-friendly:

Buona lettura!

Riduci il consumo di plastica

 Life in plastic, it’s fantastic, recita una canzone degli Aqua intitolata Barbie girl e di gran successo negli anni’90.  La ricordi anche tu? 

Purtroppo, però, la plastica non è una grande amica del pianeta. Anzi, la plastica sta diventando un grande problema, soprattutto per l’ecosistema marino.  Questo accade perché la plastica tradizionale non è biodegradabile, ossia, non è in grado né di scomporsi né tantomeno di essere riassorbita dall’ambiente. 

Il primo passo per diventare più eco-friendly è ridurre il consumo della plastica. Come fare è presto detto:

  • Dove possibile scegli prodotti contenuti in flaconi di vetro. Se devi acquistare un integratore, assicurati che il vetro sia scuro e di grado farmaceutico, come quelli Salugea. Il vetro scuro farmaceutico è l’unico materiale che protegge il suo contenuto dall’azione della luce e dal calore.
  • Non acquistare bottiglie di acqua di plastica, ma opta per una borraccia, e per le bottiglie di vetro. 
  • Se hai bisogno di piatti e bicchieri di plastica per un pic-nic, o una cena fugace con gli amici, scegli dei prodotti biodegradabili e compostabili monouso.
  • Ricordati di riciclare il packaging dei prodotti che acquisti ove possibile. 

Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere il nostro articolo di approfondimento sulle differenze tra plastica e vetro.

Scegli prodotti per la pulizia della casa ecologici e ricaricabili 

I prodotti per l’igiene della casa possono contenere degli ingredienti aggressivi, che possono avere un impatto negativo sull’ambiente  quando finiscono nello scarico del lavandino. 

Per diventare più sostenibili quando si fanno le pulizie domestiche è sufficiente scegliere dei prodotti ecologici e, dove possibile, sfusi. 

Oggigiorno esistono tantissimi negozi che offrono questo servizio.  È  sufficiente recarsi da loro con la confezione vuota del prodotto che hai terminato e chiedere di poterla riempire  con del nuovo prodotto.

Un sistema pratico, ecologico ed economico!

Lascia la macchina e muoviti a  piedi  

Più macchine circolano per le strade e più alto è l’inquinamento atmosferico. Per questo motivo è importante limitarne l’utilizzo. 

Per spostarti da un posto all’altro della città, a seconda della distanza, puoi:

  • Decidere di muoverti a piedi
  • Usare i mezzi pubblici
  • Affittare una bici elettrica o uno scooter elettrico

Esistono App che ti permettono di affittare bici, scooter e monopattini, con un semplice clic! 

Coltiva delle piante

Sai già che Salugea per ogni ordine dei suoi clienti devolve una parte del ricavato per piantare degli alberi? Il progetto si chiama Salugea for Planet e puoi scoprire di più su questa iniziativa leggendo qui

Le piante sono importantissime per il benessere del pianeta e ognuno di noi nel suo piccolo, può creare delle piccole oasi verdi nella propria casa, terrazzo, o giardino. 

Le piante, in casa, contribuiscono a mantenere un adeguato livello di umidità e a donare un po’ di comfort termico. E poi, darsi a un po’ di giardinaggio fa bene anche all’umore! 

Hai già liberato il tuo pollice verde? 

Acquista solo le cose di cui hai bisogno 

Siamo continuamente bombardati da messaggi pubblicitari. Non solo in TV, ma anche sui social, dove ormai (ahimè) passiamo davvero tanto tempo. 

E questo può spingerci a fare acquisti impulsivi, dettati dall’entusiasmo del momento e dalla voglia di provare quel prodotto miracoloso diventato virale su Instagram, o Tik Tok. Ma davvero hai bisogno di quel prodotto?

Pensaci un attimo, sicuro di non averne già acquistato uno simile e di averlo dimenticato in qualche cassetto? 

Acquistare solo quello di cui hai davvero bisogno non solo ti farà diventare più eco-friendly, ma ti farà risparmiare anche diverso denaro! 

Oggi ho voluto tenerti compagnia con un articolo un po’ diverso dal solito. Questo perché vorrei che ogni giorno fosse il giorno della Terra e non solo il 22 aprile. Ti aspetto al prossimo articolo!

Ultimo aggiornamento il: 14/02/2024

Scritto da:

Dott.ssa Simona Cusenza
Biologa Nutrizionista

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 14/02/2024

Biossido di Silicio negli integratori: fa male? È tossico? Hai letto online delle notizie contrastanti sul biossido di Silicio e vuoi saperne di più? Sei nel...
Autunno tempo di tisane: ecco quelle da provare Anche tu in autunno, quando fuori piove e inizia a fare freddino, ami trascorrere del tempo a casa...
Merenda sana e veloce: le idee da copiare! Non so se anche per te è lo stesso, ma io non posso fare a meno di una piccola merenda a metà pome...

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento