Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Come evitare l’influenza

STRATEGIA ANTINFLUENZALE 100% NATURALE

In questo periodo dell’anno può capitare di trovarci con persone o in ambienti colmi di virus e abbiamo timore di essere contagiati, non è vero? Nessuno desidera perdere intere giornate ina casa, spesso a letto, con dolori muscolari, febbre, raffreddore e mal di gola. Cosa possiamo fare per evitare l’influenza e restare attivi e in forma durante tutto l’inverno? Ecco 5 suggerimenti, semplici ed efficaci, per tenere l’influenza fuori dal tuo organismo e dalla tua vita!

1. LAVATI SPESSO LE MANI

Nel corso della giornata appoggiamo le mani su molte superfici comuni e sono tantissimi gli oggetti e le situazioni in cui possiamo venire a contatto col virus soprattutto nei posti pubblici: le maniglie delle porte, il bottone dell’ascensore, il corrimano della scala, i mezzi pubblici, il citofono, il carrello della spesa, la tastiera del pc, sono solo alcuni esempi.

Come evitare l’influenza da contagio per aver toccato superfici in luoghi pubblici? La soluzione non è di certo rimanere chiusi in casa (almeno che non ci si senta poco bene, in questo caso è consigliabile riposare e stare a letto) ma piuttosto lavarsi spesso le mani.

Potremmo ad esempio lavarci le mani appena arriviamo nel luogo di lavoro, prima di consumare un pasto ed appena rientriamo a casa; utilizza solo saponi e detergenti non aggressivi e quanto più possibile naturali. Meglio non esagerare invece con formule antibatteriche, poiché nel tempo rischiano di indebolire la pelle e di far diventare i batteri più resistenti.

2. NON TOCCATI IL VOLTO

Chi più chi meno, spesso abbiamo l’abitudine di portare le mani al volto; nel volto vi sono particolare via d’accesso facilitate per virus e batteri: occhi, naso e bocca. Nei periodi in cui l’influenza è in rapida diffusione, cerca di toccarti il volto il meno possibile!

Anche in questo caso, 2 o 3 volte al dì, può essere utile lavare il volto con acqua tiepida e sapone neutro avendo particolare attenzione nel detergere accuratamente occhi, narici e labbra.

3. USA LA SCIARPA

Nei luoghi pubblici dove vi è gente che tossisce e stranutisce (se sei ad esempio in coda alle poste o sul tram) tieni ben coperti naso e bocca con una sciarpa: il respiro e la saliva sono veicoli molto comodi per virus e batteri.

4. PRENDITI CURA DELL’AMBIENTE DOVE VIVI

Ti consigliamo di cambiare l’aria almeno due volte al giorno negli ambienti che frequenti di più (ad esempio la casa e l’ufficio) aprendo porte e finestre: il ricambio d’aria allontana gli agenti infettivi e regola anche l’umidità all’interno delle stanze (Il tasso di umidità ideale oscilla tra il 40% ed il 60%).

Anche il riscaldamento eccessivo può essere controproducente, poiché le vie aeree superiori si disidratano, indebolendosi. La temperatura ideale è 20°-23°C.

5. EFFICACIA ANTINFLUENZALE DEL SAMBUCO

Fai il pieno di antiossidanti: privilegia il consumo di frutta e verdura cruda (meglio se della categoria super frutti) ricchi di vitamina C e di altre sostanze antiossidanti, che ti proteggeranno dal freddo e manterranno alte le naturali difese del tuo organismo.

Ti consigliamo un antiossidante naturale particolarmente indicato sia in fase preventiva (aumenta le difese immunitarie) quanto nel caso di influenza e malanni di stagione: la spremitura a freddo delle bacche di Sambuco.

Il Succo di Sambuco puro possiede attività immunoprotettiva e di sostegno al sistema respiratorio in caso di bronchiti ed affezioni delle prime vie aeree, svolgendo funzione antinfiammatoria e favorendo il trattamento in caso di raffreddori e infezioni con catarro e tosse, con effetto fluidificante sulle secrezioni.

Un recente studio dimostra che il Sambuco è in grado di bloccare sia la replicazione dei virus dell’influenza sia quella dei batteri comunemente coinvolti nella fase influenzale.

Sambuco Salugea

Ti consigliamo quindi di bere un misurino di succo puro al giorno: se sei alla ricerca di come evitare l’influenza nel più efficace dei modi, questa soluzione 100% naturale è quella che fa per te!

Ultimo aggiornamento il: 26/03/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il 11/04/16 10.49

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 26/03/2019

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

7 benefici dei semi di lino che forse non conoscevi I semi di lino, un tempo sconosciuti, oggi un po’ meno, sono ricchissimi di acidi grassi polinsaturi...
Prova costume 2019: rimedi naturali che funzionano Non esiste donna al mondo che con l’avvicinarsi dell’estate, in procinto della prova costume, non pa...
Dieta antinfiammatoria: cosa e quanto mangiare? Scopri come ridurre l’infiammazione attraverso la giusta combinazione di alimenti e calorie In ques...
Infiammazione e invecchiamento: li previeni così Infiammazione e invecchiamento Qui scopriamo qual è la relazione tra infiammazione e invecchiamento...
Stress e invecchiamento cutaneo: li previeni a tavola Stress e invecchiamento: sì, vivere sotto stress aumenta la produzione di radicali liberi, che attac...
Attività fisica come potente antiaging Lo sport e l'attività fisica possono essere un potente antiaging. In questo articolo ti spieghiamo c...

Un regalo per te!

Utilizza questo codice nel nostro shop di prodotti naturali e ricevi il 10% di sconto sul tuo ordine.

BLOG05

Il codice sconto deve essere inserito nel campo "Coupon Sconto" durante la creazione dell'ordine.