Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Ansia nei bambini: rimedi naturali

Hai notato qualcosa di diverso nel tuo bambino e non sai perché? La tua bambina ha sempre mal di stomaco o mal testa e non vuole più andare a scuola? Il tuo bambino di 6 anni ha difficoltà ad addormentarsi e durante il giorno è irritabile? Anche se può sembrare strano, dolore allo stomaco, irritabilità, mal di testa, rifiuto di andare a scuola e difficoltà a dormire possono essere i sintomi dell’ansia nei bambini … Scopri in quest’articolo come e perché si manifesta l’ansia nei bambini e i rimedi naturali utili.

Ansia nei bambini

L’ansia: un’emozione che prima o poi sperimentano tutti, anche i bambini

Anche se siamo abituati a pensare all’ansia come a una condizione riservata “a un pubblico adulto”, sono molti i bambini[1]che possono lamentare stati ansiosi e manifestare tutti i sintomi che ne conseguono: apatia, mancanza di concentrazione, disturbi del tono dell’umore …

Ti faccio un esempio, ti ricordi il film della Pixar Inside out?

I protagonisti del film erano Gioia, Tristezza, Rabbia, Disgusto e Paura, niente altro che le emozioni di una bambina di fronte a un grande cambiamento: il trasferimento dal Minnesota a San Francisco. Un cambiamento non da poco per una bambina.

Se l’hai visto di sicuro l’hai trovato un film piacevole e anche divertente, ma la cosa più interessante – che forse non sai –   è che il film è stato realizzato con la collaborazione Greater Good Science Center dell’Università di Berkeley, un istituto che si occupa di psicologia e di neuroscienze.

Il film analizza in maniera approfondita la vita emotiva di Riley, una bambina di 11 anni, e sai perché hanno scelto proprio 11 come età della protagonista? Perché studi scientifici hanno scoperto che è proprio dagli 11 anni che le emozioni nei bambini iniziano a cambiare e quelle positive lasciano sempre più spazio a quelle negative[2].

E l’ansia altro non è che un’emozione, e ben avrebbe potuto essere anche lei uno dei protagonisti del film. L’unico motivo per cui non è stata scritturata è che la storia poteva gestire solo 5 personaggi!

Le possibili cause dell’ansia nei bambini

In realtà i bambini iniziano a sperimentare paure, che poi creano ansia, già prima degli 11 anni, ad esempio quando verso i 3 o 4 anni iniziano a credere che un “mostro” spaventoso li stia aspettando sotto il letto – e per questo non possono dormire – o la prima volta che la mamma li lascia per andare al lavoro … un distacco di cui soffrono tutti i bambini del mondo e per il quale le mamme non devono sentirsi in colpa!

Persino andare all’asilo o a scuola crea ansia in un gran numero di bambini, che da un giorno all’altro possono decidere che non vogliono andarci più.

Pensa che secondo uno studio, le troppe assenze da scuola dei bambini [3] – specialmente quelle ingiustificate –   sono proprio uno dei campanelli d’allarme del loro stato d’ansia.

Man mano che i bambini crescono aumentano anche i loro contatti con il mondo e questo rende sempre più probabile che possano sperimentare stati ansiosi. Questo però non deve mettere in allarme i genitori più del dovuto.

C’è da dire infatti che l’ansia di per sé non è un problema, è la risposta naturale del nostro organismo a qualcosa che viene percepito come “pericoloso” o “minaccioso”, un po’ come se ci volesse mettere in guardia dicendoci qualcosa del tipo: “Ehi, hai visto? Quella cosa non mi convince per niente, tieniti pronto a reagire”.

Il problema nasce solo – e dico solo se – lo stato ansioso diventa ingestibile e rende difficile il vivere quotidiano. In quel caso allora è bene rivolgersi a uno specialista e chiedere il suo consiglio, così da agire immediatamente contro il problema evitando inutili peggioramenti.

Cosa fare quando i bambini sono ansiosi

Lo so, la prima cosa che vorresti fare per non far provare ansia ai bambini è eliminare tutte le cose che potrebbero – anche lontanamente – crear loro disagi e paure.

Anche se comprensibile, far vivere i bambini sotto una campana di vetro non è sempre la risposta giusta, anzi non lo è per niente.

I bambini, proprio come gli adulti, devono imparare ad affrontare le loro paure, forti del fatto che, sempre e comunque, potranno contare sull’appoggio dei loro genitori e delle loro stesse risorse e capacità.

Ricordati poi che i bambini sono grandi osservatori e una delle cose che osservano di più è proprio come reagiscono i grandi.

È importante quindi, per aiutarli a superare l’ansia, dargli il buon esempio e insegnargli sin da piccoli ad affrontare le situazioni che creano disagio senza cadere nel panico o lasciarsi prender dallo stress. E una volta che le ha superate – o che ha provato a superarle – non dimenticare di dirgli un bel: bravo o brava! Una piccola lode aumenterà la sua autostima e gli darà la spinta positiva necessaria per affrontare le sue paure future.

Un’altra cosa che puoi fare come genitore è ascoltare tuo figlio e aiutarlo a esprimere le sue emozioni. I bambini, specialmente quando sono molto piccoli, non hanno sempre ben chiaro cosa gli succede e per questo possono avere delle difficoltà a comunicarlo.

Se ti accorgi che qualcosa non va e tuo figlio o figlia ti sembrano ansiosi, prova a fargli qualche domanda diretta o a fargli esprimere quello che sta provando con un disegno, sarà più facile così anche per lui venire a contatto con le sue emozioni.

I rimedi naturali per trattare l’ansia nei bambini

Vediamo ora i rimedi naturali che possono usare anche i bambini – però mi raccomando sempre dai 3 anni in su e dopo aver consultato il pediatraper alleviare l’ansia.

I problemi emotivi dei bambini non fanno eccezione … anche per loro la natura ha sempre pronta una soluzione, anzi … anche di più!

E tra le piante che la natura ha scelto per aiutare i bambini troppo ansiosi ci sono: la Passiflora, da sempre usata sia da sola che in combinazione di altre piante per il suo effetto sedativo, e la Valeriana, nota per le sue proprietà calmanti e rilassanti.

Uno studio[4] – condotto su 115 bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni – in particolare ha evidenziato che la combinazione di passiflora e valeriana ha avuta effetti positivi sui disturbi del tono dell’umore e ha dato come risultato quello di migliorare il loro stato ansioso, la capacità di attenzione e le loro relazioni sociali.

Un’altra pianta molto amica dei bambini – soprattutto di quelli in cui l’ansia si manifesta con il mal di stomaco – è la Melissa, perché dotata di proprietà antispasmodiche e presente nella composizione di Rilassa Mente Salugea, un integratore 100% naturale formulato per riportare calma e serenità nella vita di tutti i giorni, compresa quella dei bambini, purché abbiano più di 3 anni e che il pediatra sia d’accordo!

Insieme all’uso dei rimedi naturali non deve mai mancare un po’ di sport, che aiuta i bambini a scaricarsi, divertirsi e alleviare le tensioni. Il tipo di sport è indifferente, vale quindi la pena fargli scegliere l’attività che preferiscono e in cui si sentono più a loro agio.

Spero di averti fornito indicazioni utili sull’ansia nei bambini e i rimedi naturali per trattarla, ma se avessi ancora qualche difficoltà non esitare a scrivermi nei commenti.

Integratore contro lo stress

Ultimo aggiornamento il: 27/02/2020

Scritto da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Animali domestici: benefici sul tono dell’umore Mancanza di appetito, insonnia, incapacità di gioire delle piccole cose … mmhhh sembra proprio il qu...
Art Therapy: benefici per ansia e stress Una mattina ti svegli e non sei più tu. Le giornate diventano tristi e monotone e tutta l’energia ...
Oli essenziali per dormire Ultimamente hai iniziato a soffrire di insonnia e ora sei alla ricerca di qualche rimedio naturale i...
Stress da rientro: 5 rimedi infallibili per superarlo Tutti dobbiamo rientrare dalle vacanze e fare rientro a lavoro o a scuola, e tutti potremmo soffrire...
Stress e invecchiamento cutaneo: li previeni a tavola Stress e invecchiamento: sì, vivere sotto stress aumenta la produzione di radicali liberi, che attac...
Come vivere senza ansia Guida pratica di sopravvivenza ai ritmi di oggi Se ti stai chiedendo come vivere senza ansia sei ne...

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

Ebook Gratuito Salugea Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza
Ebook Gratuito Salugea I segreti di un riposo perfetto

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
I segreti di un riposo perfetto

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
I segreti di un riposo perfetto