Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Cistite: cause e rimedi

Brucia brucia brucia e poi scappa scappa scappa! Che fastidio questa cistite! Anche tu sei stata colpita da questa fastidiosa infiammazione e sei alla ricerca di cause e rimedi immediati per la cistite? Sei nell’articolo giusto. In pochi minuti capirai:

  • Cos’è la cistite e da cosa è causata
  • Cosa fare quando sei “sotto attacco”
  • Come evitare le ricadute

Cistite: conosciamo il nemico

Immagina di essere uno stratega che sta preparando il piano d’assalto. Che tu voglia conquistare una fortezza, o semplicemente liberarti di batteri e virus, il primo passo è sempre quello: conoscere il nemico.

Guida PDF gratuita:  CISTITE: I MIGLIORI RIMEDI NATURALI

Nel caso della cistite il nemico è composto da una serie di batteri, il cui più famoso è l’Escherichia coli, che per svariati motivi raggiungono il tratto urinario e da lì iniziano la loro risalita attraverso l’uretra, per poi piazzare il loro accampamento nella vescica. E sono batteri ben organizzati! Per essere sicuri di non essere spazzati via, questi piccoli soldatini hanno delle ventose che gli garantiscono un’aderenza di tutto rispetto alle pareti della vescica.

È proprio a questo punto che iniziano i fastidi come: bisogno impellente di far pipì, bruciore e/o dolore durante la minzione, nausea e a volte febbre. Inoltre sembra che questi batteri abbiano una predilezione per le donne (sono più soggette a fare la conoscenza con la cistite). Come mai? Il motivo è tutto anatomico e dipende dalla vicinanza del tratto urinario femminile con l’ano, il luogo da cui più frequentemente partono i batteri responsabili della cistite.

Ma quali sono le cause che scatenano la cistite? È solo colpa dei batteri o c’è dell’altro? Tra le 5 principali cause della cistite:

  • Batteri vaginali o intestinali: i famosi migratori di cui abbiamo appena parlato.
  • Frequente uso di antibiotici: a meno che non vengano espressamente prescritti dal medico, puoi provare a trattare la cistite (con successo!) grazie ai rimedi di madre natura! Inoltre gli antibiotici sono un’arma a doppio taglio perché se spengono l’infiammazione nell’immediato, dall’altro abbassano le difese immunitarie.
  • Stress: la causa principale di quasi tutti i nostri problemi… lo stress è il primo responsabile dell’abbassamento delle difese immunitarie. Quando i nostri difensori sono al tappeto, per batteri e virus è una passeggiata entrare e fare come se fossero a casa loro!
  • Alimentazione: siamo ciò che mangiamo! Ci sono dei cibi che naturalmente stimolano di più il nostro organismo come caffè, spezie piccanti, zucchero (in tutte le sue forme), formaggi, agrumi… sono alimenti che per chi soffre di cistite dovrebbero andare per un po’ nel dimenticatoio!
  • Gravidanza: in dolce attesa, a causa delle modificazioni fisiche e ormonali, è molto facile per le future mamme incappare in questi batteri.
  • Rapporti sessuali: la cistite è un’infiammazione che può essere trasmesse tramite rapporti sessuali; molto importante che se uno dei due partner soffre di cistite lo comunichi all’altro e si mettano in pratica tutte le precauzioni necessarie… altrimenti se tutti e due stanno male chi si prende cura dell’altro?! 🙂

Cistite: rimedi naturali

Imparato con chi hai a che fare, è il momento di passare al contrattacco perché la teoria va bene, ma quando una persona ha dolore vuole stare bene e ancora meglio se questo avviene in poco tempo. Quando la cistite si manifesta la prima cosa è … cercare di assecondare il corpo! Il bisogno di far pipì è sempre più frequente? Cerca di non opporti.

La diuresi è la prima arma di difesa del tuo organismo. Il corpo infatti, cerca in tutti i modi di liberarsi dei batteri e dal momento che essi si sono accampati nella vescica, urinare è il modo più veloce per eliminarli. Quindi ecco il primo, paradossale siamo d’accordo, consiglio: fai pipì!

Sì lo sappiamo il primo consiglio ti ha lasciato l’amaro in bocca e il dolore al basso ventre, ma stai tranquilla perché adesso passiamo alla pratica vera e propria. Ti daremo prima 3 rimedi casalinghi e poi parleremo di come essere ancora più attivi e contrastare la cistite con rimedi naturali. Ah ricorda! Questi sono rimedi e consigli che servono a darti sollievo; ricordati di consultare anche il tuo medico e informarlo sempre di quello che stai facendo.

3 rimedi per la cistite fatti in casa

Ecco 3 rimedi per la cistite immediati fatti in casa:

  • Yogurt fresco: il principio è semplice, dove c’è il caldo si applica il fresco e in particolare lo yogurt ha la capacità di attirare i batteri. Applica un porzione di yogurt su un assorbente e indossalo avendo cura di cambiarlo a intervalli regolari. L’effetto refrigerio è garantito!
  • Infuso di cipolla: il rimedio della nonna per eccellenza. Fai bollire in un litro e mezzo d’acqua per venti minuti una cipolla bianca tagliata a metà e lasciarla intiepidire per dieci minuti, poi filtra il tutto. Riduci in poltiglia la cipolla cotta e prepara un impacco da applicare sul basso ventre per quindici minuti; E siccome non si butta via niente, bevi il liquido a piccoli sorsi nel corso della giornata.
  • Limone: il succo di limone è l’ideale per contrastare il bruciore e anche il sanguinamento causato dalla cistite. Ti basteranno due ingredienti: acqua e limone. In un abbondante bicchiere d’acqua calda o tiepida metti il succo di mezzo limone, meglio se biologico. Puoi bere questo rimedio fino a 4 volte al giorno.

Bene la prima strategia è questa: pochi e semplici ingredienti per calmare la sensazione di bruciore e permetterti di pensare più lucidamente al da farsi.

Rimedi per la cistite naturali: cosa dice Madre Natura

Come affrontare la cistite in modo naturale? Se è la prima volta che ti imbatti nella cistite è molto probabile che nella tua credenza non siano presenti alcuni ingredienti che ti possono aiutare davvero a fare la differenza sia in fase acuta sia nella prevenzione. Scopriamo quali sono:

  • Cranberry: il tuo super eroe che ti salva dai batteri della cistite. Il Cranberry è un piccolo frutto originario dell’America settentrionale. Il suo super potere? Staccare i batteri dalle vie urinarie! La sua arma? Le proantocianidine di tipo A che sono contenute solo in questa particolare specie di mirtillo (chiamato anche Mirtillo Rosso Americano).
  • D-Mannosio: l’alleato del Cranberry. Se da un lato il Cranberry aiuta a staccare i batteri dalla vescica, il D-Mannosio li espelle. E la sua tecnica è tanto semplice quanto geniale. Dal momento che i batteri che causano la cistite si attaccano alle pareti delle vie urinarie grazie a delle “ventose”, il D-Mannosio le ingloba totalmente impendo quindi questa azione. In seguito viene tutto eliminato tramite l’emissione dell’urina.
  • Uva ursina: è lo spazzino delle vie urinarie. Il suo principio attivo è chiamato arbutina ed è lui il capo che dirigi tutte le operazioni di pulizia in tutti i distretti urinari: vescica, uretra, uretere e reni.
  • Semi di Pompelmo: ultimo ma non per importanza. Ti ricordi quando abbiamo detto che una delle cause principali della cistite è l’abbassamento delle naturali difese delle vie urinarie? Ecco i semi di pompelmo agiscono proprio sulle nostre difese.

Fantastico vero? 4 piante in grado di rimetterti pienamente in sesto! Stai pensando a quanto spazio occuperanno in credenza tutti i rimedi e che dovrai diventare matto tra mille boccette? Tranquilla!

Non è ancora il momento di trasformarsi nel piccolo chimico! Trovi questo concentrato di salute già pronto all’uso in Sanuril Formula Potenziata di Salugea: l’integratore studiato per darti sollievo dalla cistite e aiutarti ad allontanarla una volta per tutte! Il suo segreto? L’aver messo insieme tutte le piante più attive verso la cistite in forma di estratti secchi titolati (i più ricchi di principi attivi) in un’unica soluzione…d’altronde si sa che: l’unione fa la forza! Coraggio, cosa stai aspettando? 🙂 

Sanuril Salugea Integratore per cistite

Ultimo aggiornamento il: 11/04/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

La Redazione
Naturopata

il 07/02/18 17.09

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 13/06/2018

Tags: , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Cos’è il D-Mannosio Il D-mannosio è uno zucchero semplice che può essere impiegato come integratore. Ma non preoccuparti...
Tutte le proprietà dei semi di pompelmo Turgido, succoso, dal sapore leggermente amaro il pompelmo è un frutto ricchissimo di vitamine, mine...
D Mannosio controindicazioni La cistite è un'infezione delle vie urinarie che colpisce soprattutto le donne. La terapia consiste ...
Uva ursina per la cistite: funziona? Sì, l’uva ursina è un efficace rimedio naturale contro la cistite. Ti aiuta a stare meglio velocemen...
Uva ursina: proprietà e controindicazioni Le sue bacche sono uno dei cibi preferiti degli orsi, i suoi usi sono antichi e vennero scoperti dai...
Semi di pompelmo per la cistite: funzionano? Hai mai sentito parlare di Jacob Harich? Forse il suo nome non ti dice molto, eppure siamo convinti ...
eBook Gratuito
I Migliori Rimedi Naturali contro la Cistite

Vuoi riceverla gratuitamente? Scoprirai:

  • Cos’è la Cistite, sintomi e cause
  • I fattori che la favoriscono
  • Cosa mangiare e cosa evitare
  • Buone pratiche contro la cistite
  • I rimedi naturali che funzionano
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!