Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Come disintossicare l’organismo con cardo mariano e aloe

Ultimamente senti la stanchezza governare sovrana le tue giornate? Vorresti fare tante cose ma l’energia sembra essere sparita? La pelle del tuo viso è spenta e presenta qualche imperfezione? Hai sempre le borse sotto agli occhi o peggio ancora hai notato la comparsa della cellulite? E se fosse tutta colpa delle tossine?

Credo sia proprio arrivato il momento di prenderti cura del tuo organismo e di aiutarlo a liberarsi di tutte le tossine che ha accumulato durante l’inverno. In fondo non è proprio la primavera la stagione migliore per iniziare un piano di depurazione profonda?

come disintossicare l'organismo con betulla cardo mariano e aloe

In quest’articolo vedremo insieme come disintossicare l’organismo naturalmente e fare di nuovo il pieno di energia! Tutto quello che dovrai fare sarà seguire una buona e sana alimentazione, utilizzare delle piante specifiche che ti aiuteranno a depurare l’organismo in profondità e alla fine apportare qualche piccola modifica “salutare” al tuo stile di vita. Che dici, ti senti pronta per cominciare? Io decisamente sì per cui direi che possiamo partire!

Sostieni tutti i giorni i reni con una buona idratazione

Quante volte ti è capitato di pronunciare la frase “sarà facile come bere un bicchiere d’acqua?” Tante vero? Bene, perché è proprio bevendo una quantità sufficiente di acqua tutti i giorni che devi iniziare a disintossicare l’organismo in modo naturale.

Questo è possibile perché grazie all’acqua – o comunque grazie al consumo di liquidi – andiamo a promuovere il lavoro dei reni, due filtri importantissimi per l’organismo.

Pensa che durante il loro lavoro filtrano ben 170 litri di sangue al giorno e producono dai 700 ml ai 3 litri di urina1, ed è proprio con l’urina che vengono eliminate le scorie. Niente male considerando che come organi sono molto piccoli!

Ma torniamo ai liquidi, sai perché ho scritto così? Perché non a tutti piace il sapore o forse sarebbe meglio dire il “non sapore” dell’acqua. In questi casi, allora può diventare utile per assumere una quantità giornaliera sufficiente di liquidi, consumare anche tè e tisane.

Ad esempio un‘ottima tisana detossinante potrebbe essere quella di Tarassaco o Dente di leone, noto fin dall’antichità per le sue proprietà depurative e drenanti.

Preparare una tisana, o meglio decotto di Tarassaco è davvero semplicissimo, ti basterà far bollire 30 g di radice o foglie essiccate in un litro d’acqua per circa 10 minuti. Lasciarlo riposare per un po’, filtrarlo con l’aiuto di un colino o di una garza sterile e poi prepararti a gustarla ritagliandoti 10 minuti di puro e meritato relax!

Un’altra pianta molto amica dei reni è anche la Betulla, perché possiede spiccate proprietà drenanti e depurative, favorendo così l’eliminazione dei liquidi.  Per un’azione più mirata è possibile assumere la Betulla sia come tisana, i cui effetti però rimangono blandi, che sotto forma di estratto secco titolato, per un’azione più intensa e più mirata.

Se desideri contrastare anche i liquidi di ritenzione della cellulite allora il consiglio è quello di prendere la Betulla in associazione alla Bromelina dell’Ananas, dalle proprietà antinfiammatorie, così da esercitare un’azione davvero completa contro questo inestetismo.

Inizia una dieta ricca di cibi antiossidanti e disintossicanti

Pasti pronti consumati di fretta, infinite colazioni al bar fatte solo di cappuccino e cornetto, cibi ricchi di grasso e zuccheri, apericena con alimenti dall’improbabile salubrità … ahhhh che stile di vita difficile per l’organismo! È proprio venuta l’ora di concedergli un po’ di tregua, che ne dici?

Quindi da oggi in poi è bene che tu porti in tavola solo alimenti freschi e genuini, come frutta, verdura, cereali integrali e legumi.

come disintossicare l organismo con la dieta

Adottare uno stile alimentare sano, vario ed equilibrato è fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo e, cosa che non guasta mai, è fondamentale per mantenere l’equilibrio corporeo.

La frutta e la verdura fresca poi sono ricche di antiossidanti, sostanze naturali preziosissime per il nostro benessere perché ci proteggono dai danni dello stress ossidativo causato dai radicali liberi.

Pensi che mangiare verdure sia noioso? Se dici così è perché non hai mai mangiato una bella teglia di indivia belga cotta in forno ripiena di patate, olive e cubetti di mozzarella di riso. Un piatto leggero e così buono da leccarsi i baffi!

Scopri i benefici del Cardo Mariano per il fegato

Lo sai qual è l’organo più complesso e sofisticato del nostro organismo? Il fegato! Pensa che tre delle sue funzioni principali sono:

  • secernere la bile, sostanza fondamentale per la corretta digestione dei grassi e l’assorbimento dei lipidi
  • filtrare il sangue liberandolo dalle tossine
  • immagazzinare e produrre elementi essenziali per l’organismo come lipidi, carboidrati e proteine

Lavoro certo non da poco, per questo ogni tanto va aiutato. Una delle piante più utilizzate per promuovere la funzionalità epatica è il Cardo Mariano.

Pensa che già gli antichi Greci erano soliti utilizzare il Cardo Mariano per trattare i disturbi di origine epatica e ancora oggi, proprio come allora, è possibile utilizzare le proprietà di questa pianta per prevenire e coadiuvare disturbi come: ittero, infiammazioni e steatosi epatica, una condizione conosciuta anche con il nome di fegato grasso.

Per beneficiare dei suoi effetti protettivi2 nei confronti del fegato il consiglio è quello di assumere il Cardo Mariano sotto forma di estratto secco titolato in Silimarina, sia da solo che in associazione ad altre piante come il Fillanto, la Fumaria e/o la Betulla, per un’azione depurativa davvero completa!

Epasal Salugea

Prenditi cura dell’intestino con il succo di Aloe

Se ti dico intestino tu che dici? Non mi dire digestione eh! Sì, è vero, l’intestino gioca sicuramente un ruolo chiave nel processo digestivo, ma non fa mica solo questo. Forse non lo sai ma il nostro intestino gioca un ruolo cruciale anche nel processo di eliminazione delle tossine e se per qualche motivo si ingolfa … allora sì che iniziano i guai!

E quante volte magari proprio a causa di un’alimentazione sbagliata ti è capitato di alterare le sue funzionalità e di farlo inceppare?

In questi casi per venire in suo soccorso può rivelarsi utile bere tutti i giorni un bicchierino di succo di Aloe Vera.

Il succo puro di Aloe Vera infatti possiede ottime proprietà disintossicanti e può rivelarsi un toccasana sia per l’intestino che per la bellezza della pelle3.

Puoi consumare il succo di Aloe Vera sia puro che diluito in un bicchiere d’acqua o in un succo di frutta. A te la scelta!  

Aloe vera barbadensis milleer

Non dimenticare di disintossicare anche la pelle

Un programma per disintossicare l’organismo in modo naturale non può certo non comprendere la pelle, e sai perché? Perché anche la pelle è un organo emuntore, ed esattamente come fanno fegato, intestino e reni, si occupa di eliminare le tossine. Questo avviene soprattutto grazie al sudore.

Quando però il carico tossinico diventa eccessivo, anche la pelle può dare segni di cedimento e lo manifesta con le famose “imperfezioni”.  Che fare allora per liberarsene? Anzitutto mangiare bene e bere sufficienti quantità di acqua è un ottimo modo per depurare la pelle, ma quando c’è bisogno di fare qualcosa in più allora è bene chiedere l’aiuto della Fumaria, una pianta poco conosciuta e dotata di grandi proprietà depurative che si esplicano soprattutto nei confronti dell’epidermide. È possibile ricorrere alla Fumaria tutte le volte in cui si manifesta la necessità di intervenire su problemi come dermatiti, acne, psoriasi ed eczemi.  

Scopri il Programma Depurazione Salugea!

Spero di averti dato qualche utile suggerimento su come disintossicare l’organismo in modo naturale, ma se non fosse così e avessi ancora qualche dubbio o volessi qualche altro suggerimento non esitare a contattarmi scrivendo nei commenti.

eBook depurazione salute e bellezza

Ultimo aggiornamento il: 05/06/2020

Scritto da:

Dott.ssa Cristina Bernagozzi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 05/06/2020

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Depurare l’organismo per avere una pelle perfetta Pori dilatati, pelle lucida, imperfezioni sul naso, colorito spento e brufoletti sparsi qua e là … q...
Cosa fare per il fegato appesantito Bocca amara al risveglio, lingua impastata, pelle lucida e difficoltà a digerire anche le cose più s...
Depurarsi naturalmente con l’acqua Se stai pensando di aiutare il tuo corpo a depurarsi e sei alla ricerca di un modo naturale per farl...
Fegato grasso: 4 rimedi naturali Se sei giunto/a tra le righe di quest’articolo è perché, probabilmente, ti sei accorto che il tuo fe...
Aloe da bere: quali sono i benefici per la pelle Basta aprire YouTube o dare uno sguardo alle stories di Instagram per vedere un gran numero di beaut...
Fegato grasso e ingrossato: cosa fare? Cosa fare quando si ha un fegato grasso e ingrossato? Testa pesante e confusa, digestione lenta, sto...

Tags: ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

BIBLIOGRAFIA

1 Manuale MSD. Minzione, eccessiva o frequente. Di Anuja P. Shah, MD, David Geffen School of Medicine at UCLA

2 Vargas-Mendoza N, Madrigal-Santillán E, Morales-González A, et al. Hepatoprotective effect of silymarin. World J Hepatol. 2014;6(3):144‐149. doi:10.4254/wjh.v6.i3.144.

3 Cho, Soyun et al. “Dietary Aloe Vera Supplementation Improves Facial Wrinkles and Elasticity and It Increases the Type I Procollagen Gene Expression in Human Skin in vivo.” Annals of dermatology vol. 21,1 (2009): 6-11. doi:10.5021/ad.2009.21.1.6.

Ebook Gratuito Salugea Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Depurazione Salute e Bellezza

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza