Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Come leggere l’etichetta di un integratore alimentare

leggere l etichetta degli integratori

Leggere efficacemente l’etichetta di un integratore alimentare e comprendere cosa stiamo scegliendo è un aspetto fondamentale per effettuare scelte consapevoli sulla nostra salute. Ci sono 3 parti importanti da leggere con attenzione:

1. Finalità fisiologiche

Le finalità fisiologiche sono le attività benefiche che il prodotto svolge sul nostro organismo. Possiamo così subito capire quale integratore può essere adatto o meno alle nostre necessità.
Oggi, per gli integratori alimentari, tutte le funzioni dichiarate sono rigorosamente stabilite e controllate dal Ministero della Salute.

2. Ingredienti

E’ l’elenco di tutti i componenti dell’integratore, elencati in senso decrescente. Se gli eccipienti (componenti inerti che non hanno NESSUNA funzione fisiologica, necessari solo per realizzare tecnologicamente il prodotto) appaiono fra i PRIMI posti dell’elenco, stiamo acquistando un prodotto più ricco di eccipienti inerti piuttosto che di principi vegetali utili al nostro benessere! In un prodotto di qualità, gli eccipienti sono elencati alla fine:

Es.

Sanuril Salugea – Ingredienti: Cranberry (Vaccinium macrocarpum Aiton) frutti e.s. tit. 1% proantocianidine su maltodestrine, Uva Ursina (Arctostaphylos uva-ursi Spreng.) foglie e.s. tit. 20% arbutina su maltodestrine, D-Mannosio (19,72%), Timo (Thymus vulgaris L.) foglie e.s. 1:4 su maltodestrine, Talco, Magnesio stearato vegetale.

Dalla lista ingredienti vediamo anche che tipo di materia prima è utilizzata. Esempi:

  • Betulla foglia polvere micronizzata: la pianta è stata semplicemente essiccata e polverizzata. Non ho nessuna indicazione di concentrazione né di principio attivo.
  • Betulla foglia estratto secco 1:4: estratto secco concentrato 4 volte rispetto alla pianta originaria, quindi 4 volte maggiore della polvere micronizzata. Non c’è indicazione di quale e quanto principio attivo sia presente.
  • Betulla foglia estratto secco titolato al 1% Iperoside: estratto secco concentrato molte volte rispetto alla pianta originaria, che apporta una quantità certa e definita del suo principio attivo principale (titolazione). In questo modo ho anche la sicurezza di assumere una quantità certa di uno specifico principio attivo efficace.

3. Tabella degli Apporti di Nutrienti

Questa tabella va letta attentamente perché permette di stabilire le QUANTITA’ dei vari ingredienti attivi che andrò ad assumere con la dose giornaliera massima del mio prodotto.
La Tabella degli apporti di nutrienti è molto utile anche perché ci mette in grado di vedere a colpo d’occhio se il prodotto apporta maggiormente polveri micronizzate, estratti secchi senza titolo od estratti secchi titolati.
Possiamo da qui vedere anche se alcuni componenti, come Vitamine e Sali minerali eventualmente presenti, sono apportati direttamente in forma di molecole sintetiche o purificate oppure sono contenute naturalmente nella matrice naturale del componente vegetale; in questo secondo caso la Vitamina o Sale sarà così descritto:

ESEMPIO VITAMINA SINTETICA

Vitamina C mg X

ESEMPIO VITAMINA NATURALE

Acerola e.s. mg X
– di cui Vitamina C mg Y

Alcuni prodotti costano molto poco, e poi richiedono però l’assunzione di molte capsule al giorno! Sono molto poveri di principio attivo: ecco perché il prezzo va sempre rapportato alla dose giornaliera consigliata. E’ certamente una sana abitudine quella di leggere con attenzione tutte le etichette dei prodotti che si intendono assumere (compresi quelli alimentari), evitando di lasciarsi ingannare da messaggi pubblicitari.

Ultimo aggiornamento il: 29/08/2019

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 29/08/2019

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Ritorno a scuola dei bambini: 5 consigli pratici Driiiinnn! Si torna in classe! Ecco 5 consigli per un rientro sicuro a prova di virus Dopo tanti ...
Tornare al lavoro dopo le ferie: 7 consigli per evitare lo stress Settembre è il mese dei buoni propositi e anche quello che per molti segna il momento di tornare al ...
Maschere per la pelle naturali fatte in casa: ecco 3 ricette per te In cerca di qualche ricetta facile facile per creare delle maschere per la pelle naturali fatte in c...
Ricette estive veloci economiche e gustose: 5 idee da provare subito Non so se anche per te è lo stesso, ma per me con l’arrivo dell’estate arriva anche la voglia di spe...
Oli essenziali naturali: ecco come usarli! Il mondo degli oli essenziali naturali1 è davvero molto affascinante. Ma per trarre dei benefici rea...
Integratori alimentari: fai attenzione a plastica e blister Se stai pensando di acquistare un integratore alimentare fai attenzione a come è stato confezionato....

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

Ebook Gratuito Salugea Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Guida alla Depurazione Salute e Bellezza