Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Proteggere i capelli al mare: ecco come!

La spiaggia, il sole il mare, gli aperitivi al tramonto e i bagni con gli amici. L’estate è davvero una stagione fantastica! Tuttavia, i bagni al mare e l’esposizione solare possono mettere a dura prova la bellezza dei capelli. Per questo motivo è importante proteggerli. Adottare qualche piccolo accorgimento, ti aiuterà a tornare dalle vacanze con una chioma bella, morbida e luminosa dalle radici alle punte e ad evitare di far visita dal parrucchiere per tagliarli. 

Grazie alla lettura di questo articolo scoprirai come proteggere i capelli quando sei al mare. Ecco l’indice dettagliato degli argomenti:

E se promuovere il benessere dei capelli è una tua priorità, non dimenticare di scaricare la guida Salugea intitolata “Capelli”.  È gratuita e puoi averla subito e leggerla quando vuoi con un clic!

Scarica l’eBook gratuito dedicato ai Capelli: tutti i segreti per una chioma forte e bella (pdf)

E ora che hai la tua guida possiamo riprendere la nostra chiacchierata su come sostenere il benessere e la bellezza dei capelli quando sei in vacanza al mare.

Perché l’esposizione solare può danneggiare i capelli 

Prima di scoprire l’azione dei raggi solari sui capelli, facciamo un passo indietro e vediamo come sono fatti. I capelli sono dei filamenti proteici fatti per lo più di cheratina. La struttura dei capelli è molto sensibile agli agenti esterni e, in particolare, all’azione dei raggi solari. L’esposizione solare, infatti, quando eccessiva, può alterare la struttura dei capelli e modificarne l’aspetto e il colore1

Nello specifico, i raggi U.V.B. sono responsabili della perdita delle proteine dei capelli, mentre i raggi U.V.A. sono i responsabili del cambiamento di colore1

Questo spiega come mai i capelli, al rientro delle vacanze, sono spesso più chiari, secchi e sfibrati. 

Semplici trucchi per proteggere al mare i capelli 

Vuoi sapere come evitare tutto ciò? È presto detto: puoi proteggere la struttura dei capelli dall’azione negativa dei raggi solari U.V.A. e U.V.B. con l’utilizzo di prodotti per la cura dei capelli arricchiti con filtri solari1

Altra cosa che puoi fare è indossare un cappello. Sai già che in commercio ne esistono alcuni in grado di offrire una protezione contro i raggi solari? Indossare un capello può rivelarsi utile sia per proteggere il fusto del capello che il cuoio capelluto.

A proposito di cuoio capelluto, non dimenticare di proteggere anche lui quando ti esponi. Esistono delle protezioni spray molto leggere che è possibile applicare sulla riga dei capelli, sulle tempie e altre zone esposte ai raggi solari. 

E dopo una giornata al mare, ricorda di lavare i capelli con uno shampoo extra delicato e applicare un balsamo, o una maschera nutriente.  

Come tocco finale, applica sulle punte un pochino di olio vegetale di Argan puro e spremuto a freddo. Questo semplice gesto ti aiuterà a renderle più morbide. 

Se al rientro dalla spiaggia i capelli sono particolarmente crespi, o aggrovigliati, prima di lavarli districali con l’aiuto di una spazzola di legno, avendo cura di sciogliere eventuali nodi.  I nodi sono all’ordine del giorno quando si va al mare e sarebbe davvero un peccato se per scioglierli si spezzassero i capelli. Per evitare questo spiacevole inconveniente, puoi utilizzare uno spray districante o un olio per capelli prima di pettinarli. 

L’alimentazione per sostenere il benessere dei capelli al mare

Seguire un’alimentazione sana, varia ed equilibrata è molto importante per il benessere dei capelli, soprattutto durante l’estate. 

Come evidenziato da un lavoro2 svolto dal Centro di Dermatologia e malattie dei Capelli dell’Università di Zurigo, fattori ambientali come l’esposizione solare possono danneggiare i capelli, mentre il giusto apporto di proteine, vitamine, oligoelementi e in generale di calorie giornaliere, è di fondamentale importanza per il follicolo pilifero. 

Una carenza di nutrienti, infatti, può comprometterne la crescita, o la pigmentazione2

È possibile introdurre questi nutrienti ogni giorno con l’alimentazione. Tuttavia, in caso di aumentato fabbisogno,  carenza, o di necessità, è possibile farlo anche con un’integrazione naturale specifica.

Ad esempio, un integratore che apporta amminoacidi essenziali, vitamine e antiossidanti utili per i capelli è Kiomasal Salugea.  La sua formulazione è 100% naturale e lo trovi solo in flaconi di vetro scuro di grado farmaceutico. Sai perché? Perché il vetro scuro è l’unico che scherma il suo contenuto dall’azione della luce e del calore. 

kiomasal integratore per i capelli

Tra gli alimenti che non dovrebbero mancare in estate abbiamo:

  • la verdura e la frutta di stagione, ricche di vitamine e di antiossidanti;
  • il pesce, fonte preziosa di Omega3;
  • i cereali integrali e i legumi. Durante l’estate puoi consumare i legumi trasformandoli in delizioso humus.

Consigli generali per una corretta esposizione solare

Proteggere i capelli dal sole è importante ed è importante anche proteggere la pelle. Pertanto:

  • ricorda di non esporti al sole durante le ore centrali della giornata
  • applica ogni giorno la protezione solare e rinnova l’applicazione ogni due ore, o dopo ogni bagno
  • applica la protezione solare già prima di recarti in spiaggia e utilizza una quantità adeguata di prodotto 
  • non dimenticare zone del corpo come le orecchie, le labbra e il collo 

Spero che l’articolo ti sia piaciuto e ti abbia svelato come proteggere in modo efficace i capelli al mare. Ti aspetto al prossimo articolo!

Ultimo aggiornamento il: 20/07/2023

Scritto da:

Dott.ssa Simona Cusenza
Biologa Nutrizionista

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 20/07/2023

Caduta dei capelli in primavera: ecco cosa fare! Ogni anno in primavera è la stessa storia. Quando lavi i capelli ne trovi tantissimi nel lavandino...
Quando i capelli iniziano a cadere? Statistiche e curiosità I capelli per te sono stati sempre motivo di orgoglio. Tuttavia, ultimamente, il loro aspetto semb...
Quale vitamina manca quando cadono i capelli? Da qualche tempo a questa parte mangi sempre di corsa. Ci sono giornate così piene di impegni che ...

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1 Sebetić K, Sjerobabski Masnec I, Cavka V, Biljan D, Krolo I. UV damage of the hair. Coll Antropol. 2008 Oct;32 Suppl 2:163-5. PMID: 19138021.

2 Trüeb RM. Effect of ultraviolet radiation, smoking and nutrition on hair. Curr Probl Dermatol. 2015;47:107-20. doi: 10.1159/000369411. Epub 2015 Feb 20. PMID: 26370649