Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Come eliminare i liquidi in eccesso velocemente e in modo naturale

liquidi in eccesso

Stai cercando un modo veloce e naturale per drenare i liquidi in eccesso? Puoi mettere fine alle tue ricerche Google, hai appena trovato quello che stavi cercando! In quest’articolo scoprirai come eliminare i liquidi in eccesso velocemente e in modo naturale con:

In più, se oltre a un accumulo di liquidi pensi anche di avere un principio di cellulite sulle cosce e sui glutei, ti consiglio di scaricare la nostra guida gratuita sull’argomento e intitolata: “Cellulite: i rimedi naturali per eliminarla”. Dopo averla letta le tue conoscenze sull’argomento passeranno dal livello principiante al livello guru! Leggere per credere, promesso!

E ora che hai anche la tua guida, possiamo ripartire con l’articolo dedicato a quelli che un po’ rappresentano l’anticamera della cellulite: i liquidi in eccesso. Ecco perché è importante eliminarli non appena ci accorgiamo della loro comparsa.

Questo perché i liquidi in eccesso, altro non sono che il segnale di uno stato di sofferenza del sistema linfatico e circolatorio, che non riescono più a svolgere le loro funzioni come dovrebbero e la conseguenza per te è quella di vedere i liquidi ristagnare tra gli spazi interstiziali dell’organismo e in particolare lungo le cosce e le caviglie.

Capito perché importante intervenire, vediamo come poterlo fare in modo naturale grazie agli estratti secchi di Betulla e Pilosella.

Scarica l’eBook gratuito: Come avere gambe leggere – guida PDF dedicata e vene e circolazione

L’azione degli estratti secchi di Betulla, Pilosella

Una delle cose che sentiamo sempre dire quando si ha un problema di liquidi in eccesso è che: se vuoi eliminare i liquidi dalle gambe devi bere almeno 2 litri di acqua al giorno!

Quante volte ti sei sentita o sentito, ripetere questa frase? Scommetto tante, vero?

Bere una sufficiente quantità di acqua al giorno, anche se fondamentale sia per il benessere sia per il corretto funzionamento dell’organismo, ahimè, non basta per eliminare i liquidi in eccesso. Per sbarazzarsi di loro c’è bisogno di qualcosa in più.

Quel qualcosa in più di cui ha bisogno l’organismo per liberarsi dal peso dei liquidi in eccesso è offerto dalla stessa natura, una madre sempre molto generosa con i suoi figli.

In natura, infatti, sono presenti alcuni estratti vegetali in grado di sostenere la normale funzionalità del sistema linfatico e di favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso.

Mi riferisco in particolare agli estratti secchi titolati della Betulla e della Pilosella, che trovi nella formula 100% naturale di Diuresan Formula Potenziata Salugea, due piante da sempre conosciute e utilizzate per le loro spiccate proprietà depurative, drenanti e antinfiammatorie.

Diuresan Integratore per la ritenzione idrica

Il meccanismo di azione della Betulla e della Pilosella è molto semplice ed efficace, ossia, è quello di stimolare l’epitelio renale e di conseguenza aumentare la diuresi da un punto di vista volumetrico – in pratica fanno fare più plin plin.

In questo modo l’organismo riesce a eliminare più facilmente sia liquidi in eccesso sia le scorie metaboliche, in particolare le tossine azotate, i cloruri e l’acido urico, che di solito viaggiano a braccetto con i liquidi. Infatti se vi è una presenza eccessiva di tossine nei tessuti connettivi, queste richiamano automaticamente acqua, provocando e mantenendo così il gonfiore.

Quindi favorendo l’allontanamento delle tossine si agirà di conseguenza sulla ritenzione idrica, altrimenti l’acqua resterà li dove si trova, anche se bevi come un cammello!

Il vantaggio per te sarà quello di trovare ad avere in un battibaleno gambe leggere e finalmente libere dal peso dei liquidi in eccesso.

L’azione della Vite Rossa e della vitamina C sulle pareti dei vasi sanguigni

Ti svelo un piccolo segreto: quando le pareti dei vasi sanguigni sono forti ed elastiche tutto fila molto più liscio e senza problemi, compresa la circolazione del sangue.

È la parte liquida del sangue che ristagna lungo le gambe e in particolare all’altezza delle caviglie. Questo accade quando le pareti dei vasi diventano troppo deboli e permeabili al reflusso del sangue, che invece di salire su dritto verso il cuore, ristagna verso il basso sopraffatto dal senso di gravità.

Puoi sostenere le pareti dei vasi sanguigni, in particolare delle vene e dei capillari grazie all’azione dei Polifenoli contenuti nell’ estratto di Vite Rossa, che svolgono un’azione di sostegno e protezione molto forte nei confronti dei vasi sanguigni, migliorando il microcircolo. I polifenoli, inoltre, esercitano anche una potente azione antiossidante e proteggono le vene e i capillari dallo stress ossidativo e dai processi infiammatori che ne conseguono.

L’estratto secco di Vite Rossa è presente in Biosnel Formula Potenziata Salugea, l’integratore perfetto da abbinare a Diuresan Formula potenziata per contrastare in modo completo cellulite ed eccesso di liquidi.

Anche assumere vitamina C è importante per il benessere dei vasi sanguigni e per la loro struttura. Questo perché la vitamina C promuove la sintesi di collagene, una delle proteine maggiormente presenti in tutti i tessuti connettivi, compresi quelle che formano la struttura delle vene e dei capillari.

Una delle fonti naturali più ricche di vitamina C è il succo di Acerola, una bacca che contiene 50 volte il contenuto di vitamina C presente nelle arance.

Attenzione, però, non tutti i succhi sono uguali!

Per essere efficace il succo di Acerola deve:

  • essere ottenuto dalla spremitura a freddo delle bacche e da metodo di pastorizzazione flash, per conservare i principi nutritivi originari
  • il flacone dev’essere di vetro scuro di grado farmaceutico, perché le vitamine idrosolubili, come la vitamina C, si degradano facilmente alla luce e alle alte temperature
  • il succo dev’essere puro e non diluito con altri liquidi
  • non deve contenere conservanti, coloranti, zuccheri ed eccipienti di sintesi

Cosa? Non sai dove trovare un Succo 100% naturale che rispetti questi requisiti?

Eccolo: è il succo di Acerola Prima Qualità Salugea, da oggi BIO!

Eliminare i liquidi in eccesso sulle gambe con fanghi e bendaggi

Puoi favorire l’eliminazione dei liquidi in eccesso dalle gambe anche con i fanghi e i bendaggi, due trattamenti estetici che puoi fare sia a casa da sola, sia dall’estetista … zona rossa permettendo!

Una volta applicato il fango sulle gambe, il calore prodotto dal loro contatto favorisce l’apertura dei pori e quindi da una parte il rilascio di liquidi e tossine e dall’altra la penetrazione dei principi attivi presenti nel fango stesso.

I bendaggi invece sono delle garze in cotone precedentemente imbevute in una miscela di principi attivi e poi applicate sulle gambe. L’assorbimento cutaneo dei principi attivi presenti nei bendaggi favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso e le gambe risultano subito molto più sgonfie e levigate.

L’effetto dei trattamenti è comunque momentaneo, per raggiungere dei risultati più soddisfacenti e duraturi è sempre meglio agire anche dall’interno con gli estratti secchi che abbiamo visto poco fa.

Ultimo aggiornamento il: 14/10/2021

Scritto da:

Miriana Fabbri
Biologa

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 14/10/2021

Meliloto proprietà e benefici Quella sensazione di gambe pesanti ultimamente non ti dà proprio pace. Per non parlare della ritenzi...
Ribes nero proprietà e benefici Vuoi conoscere tutte le proprietà e i benefici del Ribes nero? Ottimo! Puoi mettere fine alle tue ri...
Rusco: proprietà e benefici Da qualche tempo a questa parte quella sensazione di pesantezza e formicolio alle gambe non vuole pr...

Tags: , , ,

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento