Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Lucidità mentale: esercizi e consigli

lucidità mentale esercizi

Per sostenere la tua lucidità mentale e mantenere la tua mente giovane nel tempo, porta in palestra il tuo cervello!

In questo articolo scoprirai alcuni esercizi utili per allenare la tua lucidità e migliorare le tue performance, sia in ambito lavorativo che nella vita quotidiana:

Prima di continuare l’articolo ti consiglio di scaricare l’ebook “Cos’è la memoria e come mantenerla brillante”! Trovi un approfondimento sulla memoria e tanti spunti interessanti.

Scarica l’eBook “Cos’è la memoria e come mantenerla brillante”

Esercizi per la lucidità mentale direttamente dall’“atleta” italiano del cervello

In questo ambito è d’obbligo citare Matteo Salvo, il vincitore dell’International Master of Memory ai campionati mondiali del 2013! Seguendo i suoi esercizi farai “mindbuilding”… altro che “bodybuilding! 😉

Secondo Matteo Salvo per potenziare la mente sono necessarie 4 strategie principali:

  1. Visualizzare con la mente
  2. Utilizzare il senso della vista fuori dagli schemi abituali
  3. Stimolare i 5 sensi attraverso l’immaginazione
  4. Coinvolgere le emozioni

Vediamo ora come attuare queste strategie attraverso esercizi pratici!

Lettura selettiva

Questo esercizio stimola la flessibilità mentale. Scegli un criterio di lettura prima di iniziare un contenuto. Per esempio focalizzati soltanto sulle vocali o sulle consonanti scorrendo il più velocemente possibile il testo che hai scelto. Se è una sequenza di numeri puoi focalizzarti su quelli pari per esempio.

Questo tipo di lettura ti aiuterà quando ti trovi davanti ad un testo lungo e complesso per individuare subito i concetti chiave.

Leggere al contrario

Inizialmente questo esercizio potrebbe mandarti in tilt. Ti troverai infatti a pronunciare parole inesistenti che il tuo cervello non riconosce. Questa tecnica però allena il cervello attivando il pensiero. L’esercizio, infatti, mette in crisi un’attività automatica e fluida come la lettura, costringendoti ad aumentare la concentrazione su ciò che stai facendo.

Riconoscere oggetti ad occhi chiusi

In questo esercizio si crea un forte coinvolgimento emotivo perché il cervello, per capire cosa le tue mani stanno toccando, è spinto a creare analogie con esperienze precedenti. Puoi far scegliere gli oggetti da riconoscere ad un’altra persona in modo tale che il tuo cervello non sappia cosa ha di fronte prima di chiudere gli occhi.

Percepire odori e sapori ad occhi chiusi

Anche per questo esercizio sono molto importanti le emozioni, percepire sapori ed odori solo con la mente, ad occhi chiusi, può far riaffiorare ricordi d’infanzia ed emozioni legate a queste percezioni. Gusto e olfatto sono due sensi molto potenti in grado di stimolare la memoria. I loro centri si trovano nella zona più “primitiva” del sistema nervoso, adiacente all’ippocampo.

Allenare la creatività

La creatività non è una dote innata! C’è chi ne ha di più e chi meno, ma anche questa si può allenare!

Come?

Puoi allenare la tua creatività generando connessioni cerebrali sempre nuove!

Per esempio puoi metterti davanti ad un problema, che non sia realmente legato alla tua vita, e cercare di trovare diverse soluzioni. Le prime che ti verranno in mente saranno più razionali, poi a forza di pensare ne troverai di sempre più creative!

  • Come raggiungeresti la città B partendo dalla città A?
  • Prendi un oggetto che usi quotidianamente e trovagli il maggior numero di utilizzi alternativi
  • Immagina di rimanere intrappolato in un ascensore oltre l’orario di chiusura del palazzo, nessuno passa di lì, come puoi fare per uscire (il cellulare non prende)?

Usare la mano non dominante per attività semplici

Svolgere attività banali con la mano dominante è un gioco da ragazzi ma se ti dicessi di usare l’altra mano? Prova a scrivere, pulire, lavarti i denti con la mano non dominante, allenerai anche l’altro emisfero del cervello!

Estratti vegetali per il benessere della mente

In momenti particolarmente difficili dal punto di vista dello stress e del carico di lavoro/impegni puoi favorire la lucidità mentale e la concentrazione con l’assunzione di integratori per la mente a base di piante dalle specifiche proprietà benefiche in questo campo. Mi riferisco per esempio alla Bacopa e alla Schisandra.

La Bacopa ha proprio fra le sue proprietà principali quella di sostenere le funzioni cognitive e il mantenimento dell’attenzione1.

La Schisandra è conosciuta soprattutto per la sua azione tonico-adattogena2, fondamentale per supportare l’adattamento dell’organismo all’ambiente e aiutarlo a superare momenti di stress e superlavoro.

Trovi questi estratti vegetali, abbinati ad altri a supporto di memoria e concentrazione, nell’integratore alimentare Memosan di Salugea. Memosan è:

  • 100% naturale;
  • in capsule vegetali (apribili);
  • conservato in vetro scuro di grado farmaceutico (no plastica o blister);
  • notificato al Ministero della Salute italiano.

Memosan integratore per la memoria

Lucidità mentale: consigli extra

Oltre agli esercizi per mantenere la lucidità mentale è importante adottare ritmi ed abitudini sostenibili ed equilibrati. Cosa intendo?

  1. Sonno e riposo. Questi elementi sono fondamentali quando facciamo uno sforzo fisico ma ancor di più quando spremiamo le meningi!
  2. Alimentazione equilibrata e cervello. Il consumo di zuccheri e farine raffinate può incidere su lucidità mentale e concentrazione. Anche le proteine animali consumate in quantità eccessive sono da evitare. In generale il cibo elaborato e ottenuto da lavorazione industriale offre meno energia fisica e mentaleperché affatica l’organismo, senza restituirgli una buona dose di sostanze nutritive.
  3. Mindfulness. Acquisire consapevolezza di sé prestando attenzione al momento presente, in maniera quanto più possibile oggettiva e distaccata, senza giudicare. Questa pratica è utile per ridurre lo stress e allontanare le emozioni negative, puoi metterla in atto attraverso la meditazione, anche associata ad esercizi di yoga.

Buon allenamento!!!

Ultimo aggiornamento il: 07/11/2022

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 07/11/2022

Integratori per la lucidità mentale: come scegliere Sei alla ricerca del miglior integratore per favorire la lucidità mentale? In questo articolo trov...
Vuoti di memoria: cause, curiosità e consigli I vuoti di memoria possono manifestarsi per diverse ragioni e a diverse età. Se sei arrivato fin ...
I 3 migliori integratori per la memoria e la concentrazione Il tuo stile di vita richiede sempre di più dalla tua memoria? Niente panico! Non portarla al lim...

Tags: ,

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

Matteosalvo.com – Allenare la mente

1Kongkeaw C, Dilokthornsakul P, Thanarangsarit P, Limpeanchob N, Norman Scholfield C. Meta-analysis of randomized controlled trials on cognitive effects of Bacopa monnieri extract. J Ethnopharmacol. 2014;151(1):528-35. doi: 10.1016/j.jep.2013.11.008. Epub 2013 Nov 16. PMID: 24252493.

2Lin H, Zhang X, Liu J, Yuan L, Liu J, Wang C, Sun J, Chen J, Jing S, Li H. Schisantherin A improves learning and memory abilities partly through regulating the Nrf2/Keap1/ARE signaling pathway in chronic fatigue mice. Exp Ther Med. 2021 Apr;21(4):385. doi: 10.3892/etm.2021.9816. Epub 2021 Feb 23. PMID: 33680107; PMCID: PMC7918174.