Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Dioscorea Villosa: proprietà

Le sue foglie ricordano i cuoricini che da piccole disegnavamo sui quaderni ed effettivamente la dioscorea villosa è la pianta che, più di tutte, ha a cuore la salute della donna. Perché è così importante? Davvero può essere la chiave di volta per attenuare i fastidi della menopausa? Resta con noi perché stai per leggere tutto sulla Dioscorea villosa e le sue proprietà

Dioscorea villosa: proprietà e molto di più!

Nonostante le foglie abbiamo un aspetto particolarmente simpatico sono le radici, che somigliano a grosse patate, contengono la maggior parte delle sostanze e principi attivi che conferiscono alla Dioscorea le sue proprietà. Prima di passare a rivelarti le 4 principali proprietà della dioscorea villosa ti chiediamo un attimo di pazienza perché prima di tutto dobbiamo parlare della diosgenina e del DHEA.

Tranquilla non stiamo andando fuori tema e la tua curiosità verrà presto soddisfatta, promesso! 🙂 La diosgenina è il principio attivo contenuto nella dioscorea villosa ed è lei la vera guest star che rende la nostra pianta dalle foglie a cuore così famosa.

La diosgenina riesce ad armonizzare le fluttuazioni ormonali1 che ogni mese interessano ogni donna e che, specie in menopausa, diventano sempre maggiori. Oltre a questo importante aspetto, la diosgenina è in grado di regolare la produzione di DHEA. Questa sigla che solo a leggerla ci fa pensare alla mitologia è in realtà l’acronimo di un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali e che, fino alla menopausa regola la produzione di estrogeni che a loro volta hanno un effetto sull’umore, la memoria, la libido e la riduzione dell’ansia.

Durante la menopausa le surrenali iniziano a produrre meno DHEA e questo aspetto, unito alla diminuzione di progesterone innesca tutti i fastidi tipici della menopausa.

Fermi tutti: quanta carne al fuoco abbiamo messo! Prenditi un attimo per memorizzare bene i nomi diosgenina e DHEA e quando le loro funzioni ti sono più chiare passiamo alla parte più succulenta dell’articolo (ormai siamo entrati in tema cucina) e passiamo alle 4 più importanti proprietà della dioscorea villosa.

  • Aiuto in menopausa2: quando una donna inizia questa nuova fase di vita va incontro a cambiamenti che dipendono soprattutto da importanti variazioni ormonali. In particolare, in menopausa diminuiscono gli estrogeni e il progesterone. Questa diminuzione è la causa principale di tutti i fastidi che si avvertono in menopausa: insonnia, vampate di calore, irritabilità, ansia… Se per equilibrare gli estrogeni da tempo si usano appropriati estratti vegetali è sul progesterone che molto spesso ci si dimentica di porre attenzione. Trascurare il progesterone vuol dire affrontare la situazione a metà. La dioscorea interviene proprio su questa parte, a volte troppo trascurata. In particolare è la diosgenina che è in grado di riportare tutta la situazione a posto. La sua struttura di fatti è molto simile a quella degli ormoni progestinici e questa somiglianza fa sì che riesca a mimarne gli effetti. Assumere integratori che contengano piante che sostengono sia la parte il riequilibrio degli estrogeni sia quello del progesterone è il segreto vincente per vivere questa nuova fase di vita in tutta serenità
  • Sindrome Premestruale: sembra un paradosso eppure ciò che fa bene alla donna in menopausa fa bene anche alla donna in età fertile! Ciò che fa pendere l’ago della bilancia da un parte o dall’altra è la quantità di dioscorea villosa che utilizziamo. Per sindrome premestruale intendiamo una serie di fastidi che compaiono qualche giorno prima del ciclo: gonfiore generale, mal di pancia, acne, pelle impura… La dioscorea villosa riesce a calmare questi fastidiosi segnali in quanto ha un’azione diretta sui dolori ovulatori, sull’umore, sulla ritenzione idrica e gonfiore tipici del pre-ciclo. Il perché è presto spiegato e riguarda i due nomi che hai imparato poco fa: diosgenina e DHEA. La dioscorea villosa inducendo una naturale produzione di DHEA aiuta a contrastare i classici fastidi del pre-ciclo e aiutano a vivere bene anche il ciclo stesso in quanto ha un effetto antispasmodico e antinfiammatorio.
  • Ovaio policistico: ancora una volta la protagonista è lei, la diosgenina. Come abbiamo detto una delle sue specialità è quella di bilanciare la cascata ormonale e di conseguenza portare benefici nei casi di menopausa e sindrome premestruale. Quello che spesso sfugge è che anche nell’ovaio policistico c’è alle origini uno squilibrio ormonale. È quindi facile capire perché la diosgenina trovi anche in questa situazione la sua parte di popolarità. Un piccolo consiglio tra amiche: l’ovaio policistico può dipendere anche da altre situazioni, in particolare a scompensi della funzione ipofisaria che possono portare anche ad come aumento di peso e/o ad una aspetto emotivo-psicologico; parlane sempre con il tuo medico e se non rientri nei casi appena detti, stupiscilo con la tua conoscenza sulla dioscorea villosa e le sue proprietà.
  • Colon Irritabile: squadra che vince non si cambia e ancora una volta troviamo l’importanza della diosgenina e della sua capacità di indurre la produzione di DHEA. Il DHEA ha un effetto diretto anche sull’umore e sulla capacità di controllare l’ansia e spesso questi due aspetti sono quelli che, sotto sotto, sono la causa principale del colon irritabile.

Dioscorea villosa: dopo le proprietà passiamo alle controindicazioni

La tua curiosità non è ancora del tutto soddisfatta, lo sappiamo. Dopo aver imparato le proprietà della dioscorea villosa vuoi sapere se puoi prendere questa pianta in tutta tranquillità e iniziare da subito a sentirti meglio. In generale possiamo dirti che la dioscorea villosa non ha controindicazioni; le uniche situazioni in cui bisogna rivolgersi ad altre piante sono:

  • Durante la gravidanza
  • Durante l’allattamento
  • Quando si stanno già facendo cure ormonali sostitutive con ormoni sintetici

Tutto qui: a meno che tu non sia in dolce attesa o non abbia già intrapreso un altro tipo di percorso puoi iniziare a beneficiare delle proprietà della dioscorea villosa.

Dioscorea villosa: quale scegliere?

Probabilmente già dopo le prime proprietà hai iniziato a navigare tra il mare di internet per cercare la dioscorea villosa e cosa hai scoperto? Che ci sono varie tipologie! :/

Come fare a scegliere quella giusta per te? Ognuno deve trovare il proprio dosaggio e tipologia di integratore e per questo ci si può affidare a esperti medici, naturopati o erboristi.

In generale la regola da tenere sempre in considerazione è che: gli estratti secchi titolati sono la più alta forma di integratore presente sul mercato. Cosa vogliamo dire con questa affermazione? Un integratore in capsule è formato da estratti secchi, puoi leggerli in etichetta. Quando dopo la frase “estratto secco” trovi anche la parola “titolato” hai fatto bingo! La titolazione è la garanzia che all’interno di quel prodotto sono presenti i principi attivi di quella pianta in una quantità definita e costante e quindi hai la certezza della sua efficacia nel tempo. Quindi aguzza bene la vista o tieni a portata gli occhiali, le proprietà della dioscorea villosa ti aspettano! 😉

guida ai rimedi naturali per la menopausa

Ultimo aggiornamento il: 17/12/2018

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

FONTI SCIENTIFICHE

1J Biosci. 2014 Jun;39(3):453-61.Molecular screening of Chinese medicinal plants for progestogenic and anti-progestogenic activity.Ahmed HM1, Yeh JY, Tang YC, Cheng WT, Ou BR.

2Climacteric. 2011 Feb;14(1):132-9. doi: 10.3109/13697137.2010.498594. Epub 2010 Jul 23.The assessment of efficacy of Diascorea alata for menopausal symptom .Hsu CC, Kuo HC, Chang SY, Wu TC, Huang KE.

Erbe Officinali: Dioscorea Villosa.

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il 19/10/17 9.38

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 13/11/2018

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Menopausa: quali sono gli integratori consigliati e quando assumerli La menopausa è una fase molto delicata della vita di ogni donna. Coincide con la scomparsa del ciclo...
Pelle bella in menopausa: i segreti per restare giovani È sera, dopo esserti struccata ti guardi allo specchio e ti vedi diversa. Il viso ha perso un po' ...
Insonnia in menopausa: rimedi naturali per dormire bene la notte Un'altra faticosa giornata di lavoro è finita. Tuo marito dorme già da un po' sdraiato sul divano (b...
Trifoglio rosso: utile in menopausa? Hai mai sentito parlare del trifoglio rosso? Se la risposta è no, è bene porre rimedio a questa lacu...
Trifoglio rosso: proprietà e benefici Il trifoglio rosso ha numerose proprietà benefiche per il nostro organismo, lo sapevano bene già gli...
Secchezza Vaginale in Menopausa: perché viene e come trattarla Vampate, sudorazione, irritabilità, depressione e insonnia sono solo alcuni degli aspetti che cara...