Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Cellulite e leggings: vanno a braccetto?

Sono senza dubbio uno dei capi più trend del momento. Pratici e versatili sono perfetti sia per chi desidera un look casual, sia per chi vuole un look ricercato e sofisticato. Sto parlando dei leggings.  Un capo di abbigliamento che enfatizza la figura e soprattutto le curve del corpo. Ma questo tipo di indumento, alcune volte così stretto e con effetto push up, farà bene alla circolazione o, a furia di indossarlo, può favorire la comparsa della cellulite? In quest’articolo vedremo insieme se cellulite e leggings stanno davvero bene insieme.

In particolare in quest’articolo chiacchiereremo insieme di:

cellulite e leggins

In più, se vuoi portare le tue conoscenze sulla cellulite a un livello superiore non dimenticare di scaricare la nostra guida gratuita sull’argomento! Al suo interno, oltre a tantissimi consigli da applicare nella vita quotidiana per prevenire l’inestetismo, troverai anche la spiegazione dettagliata di tutte le sue cause. A fine lettura sarai davvero un’esperta!

Scarica l’eBook Gratuito: Cellulite e Rimedi Naturali (PDF)

Scaricato l’e-book? Bravissima, ora sì che possiamo proseguire con l’articolo. Iniziamo!

Perché alcuni indumenti possono incidere sulla cellulite

La cellulite è un inestetismo davvero complesso. Ama affliggere e il sesso femminile e può comparire a prescindere dal peso corporeo. Infatti, la cellulite, più che dipendere dal peso dipende dalla circolazione.

Basta anche una piccola alterazione nella normale circolazione sanguigna, che ecco subito pronta a fare la sua comparsa in bella mostra la nostra cara amica cellulite.

E qui entrano in gioco anche gli indumenti che scegliamo di indossare ogni giorno o quasi. Indumenti molto stretti come i leggings, che oggi vanno di moda “skinny”, possono comprimere ulteriormente la circolazione e ostacolare il normale flusso sanguigno, favorendo così la comparsa di edemi, gonfiori e ritenzione idrica.

Bisogna infatti pensare che ogni volta che indossiamo un capo di abbigliamento stretto – questa volta abbiamo fatto l’esempio dei leggings, ma la stessa cosa vale per i jeans – le gambe vengono sottoposte a una pressione costante che ha un impatto negativo sulla circolazione sanguigna e può creare fastidi anche ai muscoli e ai nervi.

Cellulite e leggings possono andare d’accordo solo quando i secondi sono comodi, elastici e non stretti come richiede la moda del momento.

Bene, ora che abbiamo visto perché i leggings possono favorire la cellulite, vediamo quali sono le altre cause principali di questo inestetismo, per poi passare a come trattarlo in modo naturale, efficace e duraturo.

Quali sono le cause della cellulite

Prima di vedere le cause, facciamo luce su cos’è, davvero la cellulite e perché, nella maggior parte dei casi, non ha nulla a che vedere con il peso corporeo. La cellulite è un inestetismo cutaneo, causato da un’alterazione del microcircolo, spesso associato a un accumulo di liquidi e tossine e a un’infiammazione del tessuto connettivo.

Per capire ancora meglio cos’è la cellulite, facciamo un passo indietro e stendiamo due parole sulla pelle.

La pelle è formata da due strati principali, uno superficiale chiamato epidermide e uno più profondo chiamato derma. Il derma è formato da cellule connettivali strettamente unite le une con le altre e attraversate da una fitta rete vascolare e linfatica. Negli spazi tra una cellula e l’altra circola la linfa, un liquido che svolge due funzioni principali:

  • portare alle cellule che formano la pelle ossigeno e nutrimento
  • eliminare le sostanze di rifiuto prodotte durante il metabolismo cellulare

Se, per qualsiasi ragione, i prodotti di scarto non vengono più eliminati come dovrebbero, ecco che possono accumularsi e favorire la comparsa di processi infiammatori all’interno del tessuto connettivo, ristagni di liquidi e tossine e depositi di grasso.

Le cause che possono provocare la comparsa della cellulite sono più di una e non sempre individuabili.

Tra le più comuni abbiamo:

  • una dieta non equilibrata e ricca di sale e di grassi saturi
  • la sedentarietà
  • il fumo, che favorisce la vasocostrizione dei vasi sanguigni
  • cause ormonali (adolescenza, menopausa, uso di anticoncezionali)
  • fattori ereditari

Bene, ora che abbiamo fatto meglio la conoscenza della cellulite e sappiamo da cosa può essere provocata, vediamo insieme come affrontarla in maniera efficace.

Quali sono i rimedi naturali più efficaci contro ritenzione e cuscinetti

Come abbiamo visto poco fa, la cellulite è data dalla somma di diversi fattori. Nello specifico:

alterazioni della normale circolazione sanguigna + infiammazione del tessuto connettivo + accumulo di liquidi e tossine = cellulite

Per cercare di risolverla, sarà pertanto opportuno agire su tutti questi aspetti contemporaneamente. Per farlo in modo efficace e duraturo i tuoi alleati delle prossime settimane saranno i rimedi naturali: Vite rossa, Betulla, Pilosella e Ananas.

Ne hai già sentito parlare? Se non li conosci lascia che te li presenti brevemente!

La Vite rossa, il cui nome latino è Vitis vinifera, è una pianta dotata di proprietà antinfiammatorie e di sostegno alla circolazione. Questo grazie alla sua capacità di aumentare la permeabilità di vene e capillari. Se vene e capillari sono tonici e permeabili, a giovarne sarà l’intera circolazione, che potrà riprendere il suo flusso senza causare edemi o ristagni.

La Betulla e la Pilosella, sono invece due piante dotate di proprietà diuretiche e depurative, capaci di sostenere i reni durante il loro duro lavoro quotidiano di filtrazione e depurazione. Ecco perché sono il rimedio naturale più efficace per liberare l’organismo da ristagni di liquidi e tossine, depurandolo in profondità. Puoi trovare la Betulla e la Pilosella già perfettamente dosate e sotto forma di estratto secco titolato in Diuresan Formula Potenziata Salugea, un integratore 100% naturale studiato e formulato per agire sugli accumuli di liquidi e tossine tipici della cellulite.

Dulcis in fundo, l’Ananas, che contiene un enzima chiamato bromelina dalle spiccate proprietà antinfiammatorie e antiedematose, perfetto per trattare i processi infiammatori del tessuto connettivo in modo naturale e per contrastare il classico aspetto a buccia d’arancia tipico della cellulite.

Ananas e Vite rossa sono presenti in Biosnel Formula Potenziata Salugea, un integratore 100% naturale per trattare in modo efficace tutti gli inestetismi della cellulite e sostenere il microcircolo.

Spero di aver fatto luce sul rapporto tra cellulite e leggings e di averti dato tutti ci consigli di cui avevi bisogno per sbarazzarti di questo fastidioso e antipatico inestetismo.

Ci vediamo al prossimo articolo!

eBook cellulite rimedi naturali per eliminarla

Ultimo aggiornamento il: 22/01/2021

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 22/01/2021

Glutei sodi senza cellulite: 5 consigli per un perfetto lato B Sogni anche tu di avere glutei sodi senza cellulite? Ottimo! Se questo è il tuo desiderio ecco 5 ...
Cellulite e ritenzione idrica: cosa fare? Come eliminare definitivamente questi inestetismi Stanca di lottare contro cellulite e ritenzione? ...
Olio anticellulite fai da te: semplice, economico ed efficace La cellulite è un inestetismo molto comune, così comune da interessare quasi tutte le donne del pian...

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento