Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Vite rossa capsule: l’alleato della tua circolazione sanguigna

La sera quando torni a casa senti sempre le gambe stanche e pesanti? I capillari sulle tue cosce sono diventati evidenti come un’autostrada e più ramificati del fiume Po? Le tue caviglie sono spesso gonfie come quelle di un elefante e i tuoi piedi sempre freddi come un pezzo di ghiaccio?

Se la situazione che ti ho appena descritto ti suona familiare, quello di cui hai bisogno è un rimedio in grado ridare la giusta spinta al tuo microcircolo, regalare un po’ di leggerezza agli arti inferiori e rendere più forti ed elastiche le pareti di vene e capillari.

Sto parlando della Vite rossa, una pianta che sono sicura diventerà la migliore amica delle tue gambe. Puoi trovarla sotto forma di tisana, decotto, tintura madre o capsule. Ma io tra tutti ti consiglio di assumere la Vite rossa in capsule, l’importante è che sia sotto forma di estratto secco titolato, e ora ti spiego il perché.

Prova Bionsel, integratore 100% naturale con estratti secchi titolati di Vite Rossa, Ananas, Centella, Garcinia e Gynostemma che supportano il microcircolo, contrastano la cellulite e favoriscono una riduzione dei depositi di tessuto adiposo sotto-cutaneo

Le proprietà della Vite rossa: un tonico per vene e capillari

La Vite rossa è una pianta appartenente alla famiglia delle Vitacee. Il suo nome deriva dai pigmenti contenuti nelle sue foglie, che durante l’autunno diventano di un bellissimo colore rosso vibrante.

vite rossa capsule

Oltre a essere piene di colore le foglie della Vite rossa sono anche ricchissime di principi attivi, in particolare al loro interno troviamo antocianosidi, flavonoidi, tannini e catechine, che le conferiscono un’azione capillaro-protettiva, antiossidante e antinfiammatoria. Tutte proprietà che si manifestano soprattutto a livello del sistema circolatorio, migliorandone la funzionalità.

Vite rossa quando e come utilizzarla

Puoi utilizzare la Vite rossa tutte le volte in cui i tuoi capillari risultano fragili, perché li rafforza e li rende meno permeabili, ma anche quando sulle tue gambe fanno la loro comparsa le vene varicose. Gli antocianoidi presenti nella pianta possono inoltre venir impiegati per contrastare l’insufficienza venosa degli arti inferiori.

Questa situazione, che colpisce prevalentemente chi passa la propria giornata troppo in piedi o seduto, è causata da un difficile ritorno del sangue venoso dalla periferia del corpo verso il cuore. Un viaggio di ritorno tutto in salita che avviene lungo le pareti delle vene. E cosa fa il sangue se non riesce a tornare a “casa”? Semplice, ristagna lungo le pareti dei vasi sanguigni, provocando dolore, gonfiore ed edemi e favorendo inoltre la comparsa delle odiatissime varici e teleangectasie.

Assumere una o due capsule al giorno di Vite rossa può invece risultare utile per:

  • Riattivare il microcircolo
  • Migliorare il deflusso venoso
  • Promuovere l’eliminazione dei liquidi
  • Ridurre gli edemi… Specialmente quelli che si formano lungo le caviglie e che tante volte ti fanno rinunciare a indossare quei sandali con i laccetti che ti piacevano tanto.

Immagino che a questo punto dell’articolo ti starai chiedendo che tipo di integratore a base di Vite rossa comprare, o se assumere la Vite rossa sotto forma di tisana, decotto o tintura madre può essere efficace come le capsule. Ma soprattutto scommetto che ti stai chiedendo come capire quando un integratore naturale è davvero di qualità, perché vorresti evitare di spendere nuovamente i tuoi soldi in prodotti che poi non sono in grado di farti ottenere i risultati sperati. In effetti quelle che stai facendo sono tutte domande più che lecite a cui sono felice di rispondere.

Scarica l’eBook gratuito: Rimedi naturali per eliminare la Cellulite

Vite rossa: come scegliere un integratore efficace e di qualità

Molte delle piante che ci offre la natura sono ricche di principi attivi utili a promuovere il nostro benessere. Oggi di integratori ricchi di principi attivi naturali ne esistono davvero tantissimi, ma come scegliere un integratore naturale davvero di qualità e soprattutto efficace? Può il prezzo rappresentare l’unico parametro su cui basare le nostre decisioni d’acquisto?

La risposta è assolutamente no. Certo, il prezzo conta, ma non è sempre sinonimo di qualità e soprattutto di efficacia. A rendere un integratore naturale un prodotto di qualità infatti non è il suo prezzo, ma il processo di lavorazione della pianta di origine, da cui poi si ricaveranno i principi attivi utili al nostro benessere. Devi sapere, infatti, che la stessa pianta può essere lavorata in 3 modi diversi e che a seconda di quello scelto puoi avere maggiore o minore efficacia del prodotto stesso.

Estratto secco titolato: la garanzia che stai davvero scegliendo un integratore di qualità

Ad oggi le migliori garanzia di qualità ed efficacia di un integratore è offerta dalla forma di lavorazione di una pianta che parte dall’estratto secco, che a sua volta può prendere la dicitura di estratto secco titolato solo se durante il processo di lavorazione vengono rispettati particolari requisiti che ne attestano la qualità.

Perché un estratto possa essere titolato la pianta di origine deve crescere nel suo habitat naturale e devono venir rispettate tutte le sue esigenze. Il principio attivo deve venir lavorato senza correre il rischio di disperdersi e deve venir conservato in maniera tale da non subire alterazioni, soprattutto non deve venir esposto a cambiamenti di temperatura. La lavorazione degli estratti secchi titolati è inoltre la miglior lavorazione possibile perché, oltre alla altissima concentrazione di principio attivo presente al suo interno, è l’unica che ti dà la certezza di assumerne sempre la stessa quantità, in modo costante. Si chiama titolato proprio per questo, perché è certificato che al suo interno è sempre presente una quantità ben determinata e definita di principio attivo.

Biosnel: l’integratore naturale di Vite rossa a base di estratti secchi titolati

Trovi la Vite rossa all’interno di Biosnel Formula Potenziata, un integratore 100% naturale a base di principi vegetali utili per favorire l’ottimale funzionalità del tessuto connettivo, stimolando il drenaggio e la depurazione dei liquidi e delle tossine in eccesso, ripristinando il microcircolo e favorendo anche una riduzione dei depositi di tessuto adiposo sotto-cutaneo. Nella sua formulazione oltre alla Vite rossa sono presenti anche:

  • Ananas: ricco di un principio attivo chiamato bromellina utile a contrastare i processi infiammatori, soprattutto quelli dei tessuti sottocutanei come del resto è la cellulite.
  • Centella: ha un’azione fleboprotettiva e come la Vite rossa trova largo impiego per contrastare l’insufficienza venosa. L’alto contenuto di saponine triterpeniche al suo interno aiuta la formazione da parte dei fibroblasti di nuovo collagene, rafforzando così le pareti dei vasi sanguigni.
  • Garcinia: ha proprietà dimagranti e ipolipemizzanti. l’Acido Idrossicitrico, suo componente attivo principale, impedisce di trasformare l’eccesso di calorie in accumuli adiposi di riserva.
  • Gynostemma: i suoi attivi, i Gypenosidi, appaiono essere utili nell’ottimizzare il metabolismo di zuccheri e grassi, favorendo quindi la possibilità di diminuzione dello spessore del pannicolo adiposo sotto-cutaneo; svolgono inoltre una forte azione antiossidante

All’interno della confezione trovi 60 capsule, che, data l’alta concentrazione di principi attivi contenuti al loro interno ti saranno sufficienti per coprire da uno a due mesi di trattamento. Inoltre in Salugea troverai sempre integratori confezionati in vetro scuro di grado farmaceutico. L’unico materiale in grado di preservare la qualità delle capsule all’interno e non alterarne l’efficacia.

Spero di averti fornito tutte le indicazioni utili per riconoscere un integratore di qualità, indicazioni che sono sicura non ti deluderanno.

Biosnel

Ultimo aggiornamento il: 27/06/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 27/06/2019

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

Gynostemma: proprietà, utilizzi e controindicazioni Sulla cima del monte Fanjing, nel sud ovest della Cina, in una zona protetta dall’UNESCO, cresce rig...
Prova costume 2019: rimedi naturali che funzionano Non esiste donna al mondo che con l’avvicinarsi dell’estate, in procinto della prova costume, non pa...
Cosa mangiare per eliminare la cellulite Se per molte donne l’estate è la stagione più bella e attesa dell’anno per altre è una stagione davv...
Cellulite fibrosa: cos’è, come si manifesta e come trattarla La cellulite fibrosa è lo stadio più acuto della cellulite, un processo infiammatorio del tessuto co...
Cellulite edematosa: tutti i rimedi per combatterla La cellulite (edematosa, compatta, molle o fibrosa) colpisce in generale il 90% delle donne. Questo ...
Cellulite e smagliature: tutti i rimedi per ritrovare una pelle perfetta La cellulite e le smagliature sono due inestetismi che spesso si presentano insieme. Questo accade p...
eBook Gratuito
Guida Cellulite: Rimedi Naturali

Vuoi riceverla gratuitamente nella tua casella e-mail? Scoprirai:

  • Cos’è la Cellulite
  • Quali sono le cause
  • I rimedi naturali che funzionano
  • Rimedi anticellulite fai da te
  • Il massaggio anticellulite
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!