Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Esercizi per calmare la mente: eccone 3 per farlo in 1 minuto

Ci sono giornate in cui la mente è in subbuglio e i pensieri si accavallano tra loro. Riuscire a concentrarsi è davvero impossibile. Cosa fare allora per ritrovare calma, serenità e concentrazione in men che non si dica? Ecco 3 esercizi per calmare la mente che ti aiuteranno a ritrovare subito la concentrazione di cui hai bisogno. 

esercizi per calmare la mente

Tecniche di logosintesi, respirazione e scrittura, saranno i nostri alleati per rimettere ordine tra i pensieri e riprendere le attività quotidiane con la giusta carica e serenità.

Esercizi di logosintesi per calmare la mente e allontanare le emozioni negative

Hai mai sentito parlare della logosintesi? La logosintesi1 – dal greco logos che significa parola e synthesis che significa mettere insieme – è una tecnica che utilizza il potere delle parole per superare i disagi emotivi legati ad eventi specifici. L’ideatore della logosintesi è il dottor Willem Lammers, psicologo e psicoterapeuta olandese.

Ti faccio un esempio per spiegarti le occasioni in cui puoi utilizzare questa tecnica. È mattina e hai appena iniziato a lavorare. Ecco all’improvviso entrare in ufficio il tuo capo che viene verso di te gridando come una furia. Anche se in cuor tuo sai di non avere colpe per quello che è successo e che ha suscitato la sua ira, liberarti del ricordo della sua voce alterata e della sensazione di paura che ha suscitato in te è impossibile. Continua a farti sentire in preda all’ansia e all’angoscia nonostante siano passate diverse ore. L’immagine di quella litigata ormai è scolpita nella tua mente e per quanto tu ti sforzi, non riesci proprio a lasciarla andare via.

Ecco, questo è il classico esempio di evento negativo che è possibile allontanare dalla propria mente grazie alla logosintesi.

Applicare questa tecnica è davvero semplicissimo. Tutto quello che devi fare è ripetere alcune frasi specifiche rispettando la giusta sequenza.

Le frasi sono queste.

Frase n.1: “recupero tutta la mia energia legata a questo evento (nel caso di esempio: la litigata col capo di questa mattina) e la riporto nel posto giusto dentro di me”.

Frase n.2: “lascio andare tutta l’energia estranea legata a questo evento da tutte le mie cellule, dal mio corpo e dal mio spazio personale e la rimando nel luogo e nel tempo a cui realmente appartiene”.

Frase n.3: “recupero tutta la mia energia legata a tutte le mie reazioni a questo ricordo e la riporto al posto giusto dentro di me”.

Il solo pronunciare queste frasi, non serve comprenderle, ti aiuterà ad allontanare dalla tua mente tutti i pensieri e le sensazioni negative legati all’evento che ti ha disturbato e relegarle al passato, momento a cui realmente appartengono. Ciò di conseguenza ti aiuterà a concentrati sul momento presente e a riprendere le tue attività.

Esercizi di respirazione per calmare la mente e scacciare via l’ansia

La respirazione2 è un gesto automatico, naturale, lo compiamo senza farci caso. Acquisire consapevolezza del proprio respiro è tra i migliori e più efficaci esercizi per calmare la mente e liberarla dai troppi pensieri.

Per iniziare sdraiati sul dorso e assumi una posizione in cui ti senti completamente rilassato o rilassata. Inizia a sentire la tua respirazione. Se ti sembra difficile, puoi aiutarti poggiando una mano sull’addome e cercando di percepire i movimenti del diaframma. Inspira dal naso gonfiando la pancia ed espira attraverso la bocca sgonfiando la pancia. Un po’ come se l’ombelico, quando espiri, dovesse toccare la colonna vertebrale.

Fai ogni respirazione molto lentamente, provando a contare fino a 4. Pian piano la respirazione inizierà a sortire i suoi effetti e i movimenti dell’addome ti aiuteranno a rilassarti e a ritrovare l’equilibrio interiore.

Ripetere questo semplice esercizio di respirazione più volte durante la giornata, ti aiuterà a:

  • calmare lo spirito
  • alleggerire la mente e il cuore dal peso dei pensieri
  • contrastare i leggeri stati di ansia e stress

Le prime volte che farai questi semplici esercizi di respirazione ti consiglio di farlo a luci soffuse e diffondendo nell’ambiente qualche goccia di olio essenziale di lavanda, che favorisce il rilassamento.

Se lo stato d’ansia che ti affligge è tutt’altro che lieve, il mio consiglio è quello di valutare anche l’utilizzo di alcune piante da sempre utilizzate proprio per le loro proprietà rilassanti. Mi riferisco in particolare alla Griffonia, al Giuggiolo, alla Melissa e Biancospino, la cui azione sinergica è racchiusa nella formulazione di Rilassa Mente di Salugea.

Integratore contro lo stress

Esercizi di scrittura per calmare la mente e liberare i pensieri

Scrivere aiuta a entrare in contatto con le proprie emozioni e a mettere ordine tra i pensieri. Ecco perché è un ottimo esercizio per calmare la mente. Tutto quello di cui hai bisogno per farlo è un bel taccuino di fogli bianchi e una penna bella carica di inchiostro.

Per far diventare la scrittura un esercizio per calmare la mente e liberarsi dei troppi pensieri è necessario praticarla quotidianamente, dedicando a questo esercizio una manciata di minuti tutti i giorni. Scegli tu se preferisci farlo la sera prima di andare a dormire o la mattina quando ti svegli.

Mentre lo fai, non devi preoccuparti di niente, né dello stile, né di eventuali errori di grammatica. Scrivi di getto senza pensare alla forma. Quello che ci interessa è solo mettere nero su bianco pensieri ed emozioni.

Quando hai finito di scrivere chiudi tutto senza rileggere.

Lo scopo di questo esercizio è buttare fuori tutto quello che ti crea disagio e le emozioni negative che percepisci durante la giornata, lasciando che poi scorrano via tra le righe del tuo taccuino.

Ultimo aggiornamento il: 30/09/2020

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 30/09/2020

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

Pesce e memoria: mangiare pesce fa bene alla memoria? Non so se anche per te è stato lo stesso, ma quando io andavo all’università, ed entravo in crisi pe...
Memoria a breve termine cos’è e come migliorarla Un amico ti presenta una persona e dopo due secondi hai già dimenticato il suo nome. Scendi al super...
Smart working come farlo al meglio: 7 consigli pratici Dì la verità, quante volte ti è capito di pensare: “ah come sarebbe bello poter lavorare tutti i g...
Come avere una memoria di ferro Un esame a scuola o all’università, una presentazione importante di lavoro, un anniversario importan...
Bacopa monnieri: dosaggio e modalità di assunzione Hai difficoltà di concentrazione e ti hanno detto che per la memoria la Bacopa “miracoli”? Vuoi sape...
Reishi, proprietà controindicazioni Reishi, Ganoderma lucidum, fungo dell'immortalità. Non uno ma ben tre nomi per indicare uno dei rime...

Trackback dal tuo sito.

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1 Logosintesi – Guarisci le emozioni, i ricordi e le credenze con il self-coaching. Willem Lammers. My Life Edizioni.

2 Healthline.com. 8 Breathing Exercises to Try When You Feel Anxious: Abdomen breathing. Medically reviewed by Timothy J. Legg, Ph.D., CRNP — Written by Ana Gotter on April 22, 2019

Ebook Gratuito Salugea Cos'è la Memoria e come mantenerla brillante

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Cos’è la Memoria e come mantenerla brillante

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Cos’è la Memoria e come mantenerla brillante