Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Digital detox: perché devi farlo d’estate

digital detox perchè in estate

Ogni 10 minuti controlli le notifiche di whatsapp. Quando senti il beep del telefono ti viene spontaneo serrare la mascella. Leggere un libro, o guardare un film in TV è diventato impossibile, la tua attenzione è tutta per lo schermo dello smartphone.  Per quanto ti sforzi, non riesci a staccare lo sguardo dalle ultime stories IG nemmeno quando vai a dormire. Stando a quanto ci raccontano i “sintomi”, qui urge fare un po’ di digital detox e quale periodo migliore dell’estate per iniziare?

Ecco gli step per farlo gradualmente:

L’uso continuo dello smartphone ha rovinato anche il sonno? Abbiamo una soluzione per te! Visita la nostra libreria virtuale e scarica la nostra guida intitolata “Dormire bene”. È gratuita e al suo interno troverai tantissimi consigli per tornare a dormire come un ghiro!

Scarica l’eBook gratuito: I segreti di un riposo perfetto! (pdf)

Ora che anche tu hai la tua guida Salugea possiamo iniziare il nostro articolo dedicato al digital detox e come farlo in modo corretto. Buona lettura!

Scegli un momento al giorno per abbandonare il telefono

Iniziare un detox digitale può non essere semplice, almeno all’inizio. Il nostro consiglio è di procedere per gradi.

Non mettere subito il cellulare in un cassetto per tutto il giorno. Scegli, piuttosto, un momento, durante la giornata, in cui stare senza telefono. Ad esempio, impostare una pausa dal telefono dalle 19 alle 20 potrebbe rivelarsi una scelta perfetta. Sai perché? Perché ti darebbe il tempo di preparare con calma la cena e di gustare e assaporare quello che hai preparato.

Magari, facendo anche quattro chiacchiere con i tuoi familiari.  Quanto tempo è che non riesci ad avere una bella chiacchierata a tavola con amici o parenti, a causa del telefono?

Vedrai che dopo le prime settimane questo tempo senza telefono diventerà piacevole e prezioso e ti verrà spontaneo aumentarlo.

Rispolvera hobbies e desideri

L’utilizzo continuativo ed eccessivo dello smartphone costringe l’organismo a vivere in un perenne stato di allerta. Non è un caso che l’utilizzo dei dispositivi mobili sia diventato, negli ultimi anni, causa di problemi come ansia, stress, insonnia e cambiamenti del tono dell’umore, specialmente tra i giovani1.

In più, l’uso eccessivo dello smartphone ci distacca dalla realtà e dalle cose che ci piacciono. Che ne pensi di dedicare parte del tempo della giornata a qualcosa che ti piace, invece di stare sempre al telefono, o al PC?

Potresti valutare di iscriverti in palestra, se non lo hai già fatto. Leggere un buon libro, oppure ascoltare in totale relax un vinile.

Se ne hai voglia, o l‘idea ti stuzzica, potresti addirittura prenotare un weekend di totale relax alle terme, o in una baita in montagna. Lontano dai ritmi frenetici della città e, soprattutto, dal telefono cellulare.

Il segreto per dimenticare il cellulare è immergersi completamente nella vacanza, prenotando quante più attività possibili tra: escursioni, massaggi, trattamenti rilassanti e percorsi benessere.

Immergi la mente in uno stato di profondo relax

Cosa c’è di più bello dell’abbandonarsi a uno stato di profondo e completo relax? Proprio come fanno i bambini piccoli quando vengono cullati tra le braccia della mamma.

Riuscire a raggiungere uno stato di profondo relax è facile se sai come farlo e se non lo sai, ti aiutiamo noi!

Anzitutto, puoi provare a rilassare la tua mente con qualche esercizio di respirazione. La sera, prima di dormire, siediti sul bordo del letto, avendo cura di tenere i piedi ben poggiati a terra e la schiena dritta. Immagina che dalla testa esca un filo dorato che ti tira verso il cielo.

Metti le mani in Dhyana Mudra, ossia la destra sopra la sinistra e i pollici a contatto. Inizia a respirare molto lentamente.  Inspira profondamente ed espira altrettanto profondamente. Se vuoi puoi accompagnare la respirazione con un sottofondo musicale sempre rilassante e tenere le luci spente, o soffuse.

Nemmeno la respirazione è riuscita a sedare la tua mente? Nessun problema!

Puoi favorire il rilassamento e allentare la morsa dello stress con gli estratti vegetali presenti in Rilassa Mente Salugea, che comprendono quelli di:

  • Griffonia: per il rilassamento e il tono dell’umore
  • Melissa: per la sua azione sul tono dell’umore, per la sua capacità di promuovere il rilassamento e la sua azione antiossidante
  • Biancospino: per favorire il rilassamento e il benessere mentale

Trovi questi estratti vegetali, insieme al Giuggiolo, nella formula con ingredienti naturali di Rilassa Mente Salugea. La loro azione sinergica può rivelarsi preziosa per affrontare con più leggerezza i momenti di stress, di cambiamento o di super lavoro. L’assunzione di questi estratti non dà assuefazione nel tempo.

Integratore rilassante contro lo stress

Che ne pensi dei nostri consigli per staccarti dal telefono e goderti le giornate in compagnia di chi ami di più e facendo le cose che più ti piacciono? Anche tu senti la necessità di fare un po’ di detox digitale questa estate? Raccontaci che ne pensi nei commenti. Ci vediamo al prossimo articolo?

Ultimo aggiornamento il: 27/05/2024

Scritto da:

Dott.ssa Cristina Bernagozzi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 27/05/2024

Merenda sana e veloce: le idee da copiare! Non so se anche per te è lo stesso, ma io non posso fare a meno di una piccola merenda a metà pome...
Schiscetta perfetta: 3 ricette da provare subito! In cerca di idee su cosa portare per pranzo al lavoro? Possibilmente leggero e anche sfizioso? Sei...
NAC come integratore: a cosa serve e controindicazioni importanti Tantissimi dei tuoi amici stanno assumendo la NAC come integratore e … quasi quasi … vorresti farl...

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1 Tamura H, Nishida T, Tsuji A, Sakakibara H. Association between Excessive Use of Mobile Phone and Insomnia and Depression among Japanese Adolescents. Int J Environ Res Public Health. 2017 Jun 29;14(7):701. doi: 10.3390/ijerph14070701. PMID: 28661428; PMCID: PMC5551139.