Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Cellulite sull’addome? Ecco come fare!

Si parla sempre di cosa fare per eliminarla da cosce e glutei. Tuttavia ci si dimentica che la cellulite ama presentarsi anche su altre parti del corpo. Uno dei suoi posti preferiti è l’addome! Specialmente a partire dai 50 anni, notare la comparsa della cellulite sull’addome è molto facile. Ed è comune sia nelle donne che negli uomini. Complice del fenomeno è anche la variazione di peso a cui spesso si va incontro in questi anni di grande cambiamento, soprattutto a livello ormonale.

Qualunque sia la sua causa, comunque, non fa differenza. In quest’articolo vediamo insieme cosa fare per eliminare la cellulite sull’addome una volta per tutte!

In particolare ci concentreremo su:

cellulite addome

Se è da un po’ che lotti contro questo inestetismo e vuoi portare le tue conoscenze sulla cellulite a un livello superiore, ricordati di scaricare la nostra guida gratuita!

La sua lettura di aiuterà ad affinare tutte le tecniche necessarie per dire addio per sempre a problemi come: buccia d’arancia, gambe pesanti, variazioni della silhouette e liquidi in eccesso. E soprattutto ti aiuterà a prevenire in futuro la loro ricomparsa. Come fare per averla? Semplice, ti basta cliccare sul tasto arancione qui sotto.

Scarica l’eBook Gratuito: Cellulite e Rimedi Naturali (PDF)

P.S: Se vuoi sapere subito quali sono i rimedi naturali per dire addio alla cellulite, puoi saltare i primi paragrafi e leggi subito il terzo. Altrimenti…Buona lettura!

Cellulite sull’addome: ecco quali sono le cause più frequenti

Inutile girarci intorno. La causa più frequente della comparsa della cellulite sull’addome è una variazione di peso. Vita sedentaria e alimentazione non equilibrata sono senza dubbio i fattori che più predispongono a questo tipo di cellulite.

In particolare, il consumo di cibi troppo ricchi di grassi e zuccheri semplici è un vero e proprio invito a nozze per la cellulite sull’addome. Un invito a cui non si riuscirebbe a dire di no nemmeno se lo si volesse!

Devi sapere che quando mangiamo più di quanto il nostro organismo “brucia”, i grassi e gli zuccheri in eccesso, non vengono eliminati. Sarebbe davvero troppo bello se funzionasse così!

Tutto quello che viene mangiato e non consumato come fonte di energia, viene conservato dal nostro organismo nel tessuto adiposo, come scorta d’emergenza.  Puoi immaginare il tessuto adiposo come una sorta di cassa di risparmio dove l’organismo conserva i grassi e gli zuccheri per far fronte a eventuali periodi di emergenza.

E metti nel tessuto adiposo qualche grasso e zucchero in più oggi e metti qualche grasso e qualche zucchero in più domani… Ecco un bel giorno comparire la nostra cara e fastidiosissima cellulite sull’addome!

In menopausa, poi, la comparsa della cellulite sull’addome è favorita anche dai cambiamenti ormonali tipici di questa fase. Questi a loro volta hanno un impatto sul metabolismo basale e anche su quello dei grassi e degli zuccheri.

Ecco perché in menopausa è possibile avere anche a una variazione dei livelli di colesterolo e glicemia

cellulite e addome 1

Le caratteristiche della cellulite sull’addome e come intervenire

Viste quali sono le cause della cellulite sull’addome, vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche principali.

La cellulite localizzata sull’addome può essere di tre tipi e in particolare si divide in:

  • adiposa: se è caratterizzata da un eccesso di adipe sul girovita. In questo caso, per intervenire in modo completo su questo tipo di cellulite è necessario rivedere il proprio stile di vita. Deve diventare attivo e cambiare le proprie abitudini alimentari. Assolutamente vietato il consumo di alimenti grassi e troppo ricchi di zuccheri e anche quello delle bibite gassate, degli insaccati, del sale e degli alcolici. Almeno fino a quando il girovita non sarà rientrato di qualche centimetro!
  • acquosa: se è caratterizzata da un accumulo di liquidi. In questo caso fattori che possono favorire la comparsa di questo inestetismo sono le alterazioni nel microcircolo e la tendenza a trattenere liquidi e tossine. Il consiglio per chi ha questo tipo di cellulite è quello di rafforzare le pareti di vene e capillari, sostenere il sistema linfatico e favorire l’eliminazione delle tossine da parte dell’organismo.
  • mista: se sull’addome è possibile notare la presenza di liquidi e adipe in eccesso. In questo caso, il consiglio è quello di seguire i suggerimenti che trovi per gli altri due tipi di cellulite sull’addome e seguirli in modo scrupoloso fino a che non noti dei miglioramenti.

Gli attivi naturali più efficaci per contrastare la cellulite sull’addome

Partiamo dalla cellulite sull’addome di tipo acquoso, che tra tutte è quella più facile da trattare. Per sostenere il microcircolo ed eliminare i liquidi in eccesso la cosa migliore da fare è chiedere aiuto alla Vite rossa. Questa pianta è nota proprio per la sua capacità di aumentare la permeabilità di vene e capillari e la trovi in Biosnel Formula Potenziata Salugea.

Accanto alla Vite Rossa puoi inserire la Betulla e la Pilosella. Piante da sempre conosciute per la loro capacità di stimolare la diuresi e promuovere l’eliminazione delle tossine e delle scorie dall’organismo. Le puoi trovare già dosate e in estratto secco titolato in Diuresan Formula Potenziata di Salugea. 

Per contrastare in modo completo la cellulite di tipo adiposo e misto occorre andare più in profondità. Bisogna lavorare sia sugli accumuli adiposi, sia sulle possibili cause che hanno portato a preferire un regime alimentare troppo calorico e troppo ricco di grassi e di zuccheri.

Non sarà mica colpa della fame nervosa? La cosa non mi stupirebbe affatto visto che la fame nervosa richiama verso il frigo a qualsiasi ora del giorno e della notte. Proprio come le sirene con il loro dolce canto chiamavano in mare il povero Ulisse!

Se le cose stanno così, il rimedio naturale che fa al caso tuo si chiama Zafferano! All’interno dello Zafferano è infatti presente un attivo naturale chiamato crocina, che per mettere un freno alla fame nervosa è davvero portentosa!

Inoltre, esiste un particolare estratto di zafferano chiamato SATIEREAL®, la cui efficaci sulla fame nervosa e sul controllo del peso corposo è stata dimostrata scientificamente1.

Dove trovare SATIEREAL®?

Puoi trovare SATIEREAL® in Dimasal Salugea, l’integratore naturale e innovativo, formulato e studiato per aiutarti a ritrovare l’equilibrio corporeo in modo naturale e duraturo nel tempo.  

Il segreto della sua efficacia è racchiuso nella formulazione, dove insieme a SATIEREAL® trovi anche altri due brevetti2 la cui efficacia sul controllo del peso è stata evidenziata da studi clinici. Sto parlando di SelectSIEVE® Rainbow e DERMOGRANATE®.

Grazie all’azione combinata di SelectSIEVE® Rainbow, DERMOGRANATE® e SATIERAL® puoi agire contemporaneamente su:

  • alterazioni dell’equilibrio corporeo
  • adiposità localizzate sia sulle cosce che sull’addome
  • ritenzione idrica e buccia d’arancia
  • fame nervosa
  • metabolismo basale
  • metabolismo dei grassi e degli zuccheri

E tutto questo con un unico prodotto! E senza ricorrere a sostanze eccitanti o lassative che, se utilizzate per lunghi periodi, possono essere dannose per l’organismo e favorire la comparsa di effetti negativi come tachicardia, insonnia e irritazioni delle mucose intestinali.

Spero di averti dato tutte le informazioni che stavi cercando su cosa fare per eliminare la cellulite sull’addome. Mi raccomando, se hai dubbi, curiosità o non sai quale sia il prodotto più giusto per te scrivimi utilizzando i commenti! 🙂

Biosnel

Ultimo aggiornamento il: 22/01/2021

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 22/01/2021

"I veri amici condividono tutto"

Hai trovato questo articolo utile? Condividilo!

[addthis tool="addthis_inline_share_toolbox_ugzt"]
Olio anticellulite fai da te: semplice, economico ed efficace La cellulite è un inestetismo molto comune, così comune da interessare quasi tutte le donne del pian...
Cellulite e leggings: vanno a braccetto? Sono senza dubbio uno dei capi più trend del momento. Pratici e versatili sono perfetti sia per chi ...
Come eliminare la cellulite sui polpacci Eliminare la cellulite sui polpacci sembra impossibile? Se fino ad oggi il rapporto tra cellulite e ...

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1Bernard Gout, Cédric Bourges, Séverine Paineau-Dubreuil Satiereal, a Crocus sativus L extract, reduces snacking and increases satiety in a randomized placebo-controlled study of mildly overweight, healthy women Nutr Res.2010 May;30(5):305-13. doi: 10.1016/j.nutres.2010.04.008.

2SelectSIEVE® Rainbow è un marchio di Roelmi HPC – SATIEREAL® è un marchio di Inoreal

Ebook Gratuito Salugea Rimedi per eliminare la Cellulite

Non perderti il nostro Ebook gratuito:
Rimedi naturali per eliminare la Cellulite

Scaricalo GratisScarica l'Ebook gratuito:
Cellulite e Rimedi Naturali