Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

I segreti del dormire bene

Un antico proverbio irlandese afferma che una bella risata e un lungo sonno sono le migliori cure nel libro del medico! Tutti noi nel corso della vita ci siamo accorti di quanto questi due elementi siano indispensabili e soprattutto, quanto per poter godere del primo abbiamo bisogno del secondo, ovvero di dormire bene.

In questo articolo ti sveleremo tutti i segreti e le tecniche per dormire bene, svegliarsi con più energia ed iniziare la giornata con il piede giusto!

Dormire bene: non è solo una questione di ore

Molte persone sono convinte che più ore dormiamo più saremo riposati il giorno seguente: vero …e falso! Non sono solo le ore totali a determinare il nostro sprint mattutino, contano soprattutto come queste ore vengono vissute: ancora una volta la qualità è più importante della quantità!

Ecco dunque dei semplici ma efficaci consigli per imparare a dormire bene:

Prima di tutto, un bagno caldo e rilassante

A fine giornata possiamo finalmente allentare il nodo della cravatta o toglierci quelle fastidiose scarpe con il tacco. Quale conclusione migliore se non quella di sentire il getto caldo che dolcemente scioglie le nostre tensioni? Un bagno o una doccia caldi sono l’ideale: grazie al calore dell’acqua i nostri muscoli si rilassano, la nostra mente si libera e laviamo via anche tutta quella frenesia che ci ha accompagnato durante la giornata.

Attenzione alla temperatura: ti ricordiamo che i bagni troppo caldi (oltre i 37°) tendono a rilassare troppo i tessuti e ad abbassare la pressione. Venti minuti sono il tempo ideale di immersione consigliata, altri dieci dedicali ad asciugare la pelle, senza strofinare, ed usando creme oppure olii rilassanti come mandorla, sandalo o rosa.

L’importanza della cena

Colazione da re, pranzo da principi e cena da poveri: quanta saggezza in questo modo di dire! La cena deve essere leggera prediligendo zuppe vegetali, proteine magre come quelle del pollo o meglio ancora del pesce, verdure e qualche fetta di pane meglio se integrale.

Importante anche il dopo cena: per dormire veramente bene dobbiamo dire no a caffè ed altre alimenti eccitanti come the o cioccolato. Preferisci una tisana di Escolzia o Tiglio, favorenti il sonno. Se qualche volta capita la “mangiata fuori”, prima di catapultarsi nel letto è meglio fare una passeggiata: aiuta la digestione e alleggerisce il senso di colpa! 🙂

Ritagliati del tempo per l’attività fisica

Secondo uno studio realizzato dalla National Sleep Foundation americana l’esercizio fisico favorisce l’effetto ristoratore del sonno. Dall’analisi dei dati rilevati sui partecipanti è emerso che coloro che durante il giorno praticano una qualunque attività fisica, dal nuoto alla corsa o allo yoga, dormono meglio e soffrono meno di insonnia.

L’ideale sarebbe non praticare sport oltre le ore 18:00. Se anche te rientri nella maggior parte delle persone che va in palestra o si allena dopo il lavoro, quello che ti consigliamo è di terminare sempre con un lungo stretching; l’allungamento muscolare, abbinato a una corretta respirazione, ti aiuterà a regolarizzare il battito cardiaco ed evitare le fastidiose contratture del giorno dopo.

Crea l’ambiente giusto

La nostra stanza da letto è la porta di ingresso per il mondo di Morfeo. Sembra strano ma recenti studi hanno mostrato che una stanza in ordine, con il letto rifatto e dai colori tenui, favorisce il rilassamento e migliora la qualità del sonno stesso.

Anche abbassare l’audio di televisione e radio durante la serata contribuisce a ridurre il grado di sollecitazione nervoso che poi dovremo smaltire per dormire bene! Cerca di evitare anche discussioni vivaci e intense durante la serata…

Una piccola curiosità, ti sei mai chiesto perché dormiamo al buio? Il buio completo induce la nostra ghiandola pineale a produrre un ormone molto importante per il nostro sonno: la melatonina.

Cominciamo già dalla cena ad abbassare le luci degli ambienti della nostra casa; tutte le fonti luminose che potremmo avere nella nostra stanza come computer, televisioni accese o in stand-by, certi tipi di sveglie o cellulari possono far diminuire drasticamente la produzione di melatonina, peggiorando il nostro sonno.

Melatonina per dormire? Non è una buona soluzione…

La melatonina sintetica per dormire non è una soluzione consigliabile: siamo sicuri che lo penserai anche tu, dopo aver letto questo articolo sulle importanti controindicazioni della melatonina.  

Proteggiamo quindi la nostra naturale produzione di melatonina scegliendo di dormire al buio completo! Esistono inoltre molte piante, che costituiscono ottimi rimedi naturali per dormire. Un esempio? L’Escolzia e la Valeriana, utili per il sonno.

Puoi anche scaricare l’ebook gratuito che trovi qui sotto dedicato alle fasi del sonno ed ai rimedi naturali più efficaci per dormire bene.

E-book Salugea I segreti di un riposo perfetto

Ultimo aggiornamento il: 11/04/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

FONTI

Quotidianosanita.it Perdere il sonno fa invecchiare prematuramente il cervello. Maria Rita Montebelli.

Scritto da:

La Redazione
Naturopata

il 18/01/17 20.36

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 16/11/2018

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Insonnia in gravidanza Tra poco diventerai mamma, quando hai scoperto la notizia quasi non riuscivi a crederci, ma è propri...
Come riuscire a dormire bene la notte Riposa meglio allontanando ansia e stress in modo naturale I ritmi di oggi sono molto frenetici per...
Dormire poco fa male? Vediamo cosa succede al nostro fisico se non si dorme Sono le 9. Hai iniziato a lavorare da poco ma già pensi a quando andare a prendere il caffè, il terz...
Insonnia in menopausa: rimedi naturali per dormire bene la notte Un'altra faticosa giornata di lavoro è finita. Tuo marito dorme già da un po' sdraiato sul divano (b...
Valeriana: ha controindicazioni ed effetti collaterali? La valeriana è una pianta officinale che viene utilizzata per le sue spiccate proprietà sedative, ca...
Valeriana in capsule o compresse: ecco la più efficace Stai cercando valeriana in capsule o compresse? E' un ottimo rimedio naturale per dormire bene la no...
eBook Gratuito
Guida al Riposo Perfetto

Vuoi riceverlo gratuitamente nella tua casella e-mail? Scoprirai:

  • Cosa succede quando dormiamo?
  • REM o non REM
  • Disturbi del sonno: cause e conseguenze
  • Rimedi naturali per un buon riposo
  • Le 10 buone abitudini per fare sogni d’oro
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!