Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

10 metodi per prendere sonno facilmente

Dopo diverse notti in cui non riposi bene, metterti a letto, più che un momento di relax, è quasi una preoccupazione. Ripetersi come un mantra nella testa: “Ora vado a letto e dormo, devo dormire, stanotte devo dormire” non ti aiuterà. Tutt’altro. L’imposizione di fare qualcosa genera preoccupazione, la preoccupazione genera ansia, e l’ansia è la peggior nemica del sonno. Un circolo vizioso a cui non bisogna dare il la. Qui trovi 10 buone abitudini che ti aiuteranno ad addormentarti velocemente.

Consigli per prendere sonno facilmente

Abbiamo stilato per te un decalogo di dritte per prendere sonno senza facilmente. Non farti vincere dalla pigrizia e mettine in pratica almeno 2 a settimana. Vedrai come cambieranno le tue notti, e anche le tue giornate!

Guida I segreti di un riposo perfetto

1. Non addormentarti sul divano

Dopo cena, arriva il momento più atteso di tutta la giornata: quello del relax sul divano, davanti a un film o alla tua serie tv preferita. Alle prime avvisaglie di sonno, anche se ti sembra troppo presto, anche se vorresti vedere un’altra puntata della serie tv, alzati e vai a letto. Dormire sul divano è un’abitudine sbagliata per 2 motivi:

  • associamo il dormire al divano e non al letto;
  • se ci addormentiamo sul divano, quando ci alziamo per andare in camera interrompiamo la prima fase del sonno, quella che poi ci porta alla fase REM più profonda e piacevole.

2. Fermati un attimo, respira, rallenta i tuoi ritmi

Andiamo tutti sempre di corsa, così di corsa che facciamo le cose di fretta anche quando non ce n’è bisogno. Pensaci, ti accorgerai che è così. Quando noti che stai mangiando, parlando o ti stai muovendo in maniera frenetica… rallenta. Rallentando il ritmo ti accorgerai di avere a disposizione più tempo di quello che credi. Tempo di qualità e privo di ansia. Un tempo in cui fare le cose è un piacere!

3. Fai 2 pause durante la giornata

Non dirci che non hai tempo… Stavi per farlo, lo sappiamo! Devi solo concederti 2 piccoli momenti di relax di 5-10 minuti al massimo. Puoi stenderti sul divano; se sei in ufficio, va bene anche rilassarti sulla tua sedia. L’importante è chiudere gli occhi. Quando fare le pause? Una dopo pranzo e l’altra o a metà mattina o a metà pomeriggio. 5-10 minuti sono solo all’apparenza un tempo irrisorio, ma il nostro organismo, quando ci rilassiamo, è in grado di rigenerarsi in pochissimo tempo.

4. Ricorda che il letto… è solo il letto

Si sa, tutto quello che ci piace nella vita o è immorale o è sbagliato. Compresa la colazione a letto, guardare la tv a letto, lavorare al pc a letto. La comodità (e la tentazione) di fare queste cose tra le lenzuola è tanta, ma scambiare la camera da letto per l’ufficio, la cucina o il soggiorno è un grave errore. Nella nostra testa, infatti, la stanza da letto deve essere associata solo al riposo. Quindi, via la tv! E via anche il computer e lo smartphone.

5. Vai a dormire sempre alla stessa ora

Abituare il corpo e la mente a degli orari stabiliti aiuta il ciclo sonno/veglia a prendere il giusto ritmo. Se vai a letto e ti svegli sempre alla stessa ora, dopo qualche tempo non sarai più tu a importi di andare a dormire, sarà un processo naturale.

6. Evita i caffè

Sfatiamo il mito che il caffè ti dà energia e ti aiuta a concentrarti. Non è così. Anzi, quando sei stanco, bere caffè ti debilita ancora di più. Se abusi di caffè durante il giorno, la sera ti ritrovi a combattere con questi spiacevoli effetti: ti senti spossato, agitato e non riesci a prendere sonno. Ne vale la pena? Prova a sostituirlo con l’orzo. È solo una questione di abitudine, credici e prova!.

7. Tieni in ordine la camera da letto

Via gli abiti sulla sedia e le scarpe dal tappeto, libera il comodino delle cose che non ti servono e… via via via tutto quello che riguarda il lavoro: niente pc, niente documenti, niente smartphone. Tieni la camera in ordine e rifai il letto tutte le mattine. No, non vogliamo fare la suocera della situazione, ma un ambiente pulito e ordinato concilia il sonno. Quando la sera entri in camera devi trovare un’atmosfera rilassata ed accogliente, e non un mucchio di lenzuola aggrovigliate e i vestiti da sistemare.

8. Ascolta musica rilassante

L’unico dispositivo elettronico che puoi tenere in camera è lo stereo o una piccola cassa a cui collegare il cellulare (così non hai nemmeno la tentazione di fare un giro su Facebook). Ascoltare musica rilassante prima di andare a dormire aiuta a prendere sonno, navigare in internet invece proprio no. Quindi fai così: sdraiati sul letto, chiudi gli occhi, ascolta il tuo corpo appoggiato e concentrati solo sulle note. Hai sempre e solo ascoltato musica rock? No problem, scegli qui la compilation che ti rilassa di più.

9. Fai un bagno caldo

Porta la cassa per ascoltare la musica in bagno, accendi qualche candela, riempi la vasca con acqua calda, aggiungi 5-10 gocce di olio essenziale di lavanda – la lavanda ha proprietà antistress – e immergiti per circa 20 minuti. Sembra un consiglio banale, ma funziona sul serio. Quando fai il bagno, infatti, la tua temperatura corporea aumenta e appena esci dalla vasca diminuisce. Questo sbalzo di temperatura ti aiuta a prendere sonno velocemente.

10. Mangia leggero a cena

Vai tutto il giorno di fretta, a pranzo mangi un’insalata o un pezzo di pizza al volo, il pomeriggio bevi un caffè e la sera a cena hai tanta, tanta fame. Queste sono le classiche abitudini sbagliate di chi passa tutto il giorno fuori casa. Abitudini che si possono cambiare con un po’ di organizzazione. Per dormire bene, infatti, a cena devi mangiare leggero. In questo modo non appesantisci la digestione e migliori il sonno … ed anche la forma! Evita la carne rossa, i carboidrati, i dolci, i cibi speziati, i fritti e i condimenti grassi. Preferisci, invece, la carne bianca, il pesce, la verdura e le zuppe. Appunta questi 10 consigli su un foglio e attaccalo al frigorifero, così li avrai tutti i giorni sotto gli occhi e non avrai più scuse per non metterli in pratica. Ammettilo, sono tutti suggerimenti semplici che non segui solo per pigrizia. Ricorda che per stare bene, a volte, basta volersi bene e concedersi del tempo… anche, e soprattutto, per dormire.

Abbiamo realizzato per te un e-book ricco di altri consigli e metodi per migliorare la qualità e la durata del tuo riposo notturno naturalmente. Scaricalo cliccando sull’immagine qui sotto, è gratuito!

E-book Salugea I segreti di un riposo perfetto

Ultimo aggiornamento il: 11/04/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

La Redazione
Naturopata

il 31/05/16 10.11

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 7/02/2018

Trackback dal tuo sito.

Facciamo due chiacchere?

Lascia un commento

Insonnia in gravidanza Tra poco diventerai mamma, quando hai scoperto la notizia quasi non riuscivi a crederci, ma è propri...
Come riuscire a dormire bene la notte Riposa meglio allontanando ansia e stress in modo naturale I ritmi di oggi sono molto frenetici per...
Dormire poco fa male? Vediamo cosa succede al nostro fisico se non si dorme Sono le 9. Hai iniziato a lavorare da poco ma già pensi a quando andare a prendere il caffè, il terz...
Insonnia in menopausa: rimedi naturali per dormire bene la notte Un'altra faticosa giornata di lavoro è finita. Tuo marito dorme già da un po' sdraiato sul divano (b...
Valeriana: ha controindicazioni ed effetti collaterali? La valeriana è una pianta officinale che viene utilizzata per le sue spiccate proprietà sedative, ca...
Valeriana in capsule o compresse: ecco la più efficace Stai cercando valeriana in capsule o compresse? E' un ottimo rimedio naturale per dormire bene la no...
eBook Gratuito
Guida al Riposo Perfetto

Vuoi riceverlo gratuitamente nella tua casella e-mail? Scoprirai:

  • Cosa succede quando dormiamo?
  • REM o non REM
  • Disturbi del sonno: cause e conseguenze
  • Rimedi naturali per un buon riposo
  • Le 10 buone abitudini per fare sogni d’oro
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!