Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Aumento della cellulite in menopausa: cause e rimedi naturali

Da quando la menopausa ha fatto il suo ingresso nella tua vita ha portato con sé tanti cambiamenti e alcuni anche sul tuo corpo. I fianchi si sono accentuati e la cellulite sembra aumentata parecchio. Pensare che hai sempre avuto delle gambe così affusolate e lisce da far invidia a Sofia Loren!
Un aumento della cellulite in menopausa è del tutto normale e la causa è da ricondurre alla diminuzione degli ormoni femminili, ossia degli estrogeni e del progesterone. Anche se ritenzione idrica e buccia d’arancia sono inestetismi difficili da trattare, esistono dei rimedi naturali in grado di regalare ottimi risultati sulla cellulite, tra cui: una riduzione dei cuscinetti adiposi, un miglioramento della circolazione linfatica e sanguigna e l’eliminazione dei liquidi che con la menopausa tendono a ristagnare lungo le cosce e le caviglie, creando dei veri e propri edemi.

la cellulite in menopausa

In particolare in quest’articolo vedremo come eliminare la cellulite in menopausa grazie all’azione di questi rimedi naturali:

Ehi, ti ho sentito sai! Scommetto che quando hai letto tutti questi rimedi naturali la prima cosa che hai pensato è stata: “E ora dove li trovo tutti questi estratti secchi titolati, mica dovrò svaligiare un’erboristeria!”

Tranquilla, trovare questi rimedi naturali e beneficiare della loro azione sinergica è più facile del previsto, perché sono presenti in Pausanorm Forte Salugea e nel Programma Vene e Circolazione  Salugea.

Pausanorm Forte

L’azione degli estratti vegetali presenti nella  loro formulazione ti aiuterà a contrastare la cellulite in menopausa direttamente dall’interno e in modo efficace e naturale.  Se vuoi puoi dargli un’occhiata veloce, ma poi torna a leggere l’articolo!

Scarica l’eBook gratuito: Cellulite e Rimedi Naturali (PDF)

L’importanza dell’equilibrio ormonale in menopausa

La menopausa è una fase molto delicata nel ciclo di vita di una donna ed è caratterizzata da una brusca diminuzione degli ormoni sessuali femminili. La diminuzione degli estrogeni e del progesterone, oltre a interrompere il ciclo mestruale, può favorire, sia a livello psichico sia a livello emotivo e fisico, la comparsa di tutta una serie di fastidi di diversa entità.

A livello psichico ed emotivo si assiste spesso a fastidi quali insonnia, cambiamenti del tono dell’umore e irritabilità, mentre sul piano fisico si assiste a una ridistribuzione del grasso corporeo, ritenzione di liquidi, fastidi circolatori come fragilità dei vasi sanguigni, gonfiore addominale.

Di fronte alla comparsa di questi disturbi è importante non sentirsi in imbarazzo e rivolgersi al proprio ginecologo per valutare insieme a lui un trattamento per ripristinare quell’equilibrio ormonale che sembra andato perduto.

Oggi, accanto alle terapie ormonali tradizionali, esistono anche degli estratti vegetali, come quelli che trovi in Pausanorm Forte Salugea, che apportano all’organismo fito-estrogeni e fitoprogestinici facilmente assimilabili, tra cui: la Dioscorrea, il Kudzu e il Trifoglio rosso.

Grazie all’azione di questi estratti naturali il tuo organismo si sentirà rinascere, i fastidi si attenueranno e per te sarà come tornare a una seconda giovinezza!

E ora che abbiamo visto perché la menopausa favorisce un aumento della cellulite è arrivato il momento di scoprire quali sono i rimedi naturali più efficaci per contrastarla.

Gli estratti secchi per contrastare la cellulite in menopausa

Eccoci arrivati ai rimedi per la cellulite in menopausa. Prima di dirti quali sono, però, vorrei chiederti di fare un piccolo esperimento. Mettiti seduta comoda e con la mano prova a darti un pizzicotto sulla coscia, nel punto dove vedi che la cellulite è aumentata.

Hai sentito dolore, non è vero? Scommetto anche che la pelle dove ai dato il pizzicotto ci ha messo qualche secondo per tornare rosea e che quando hai stretto la pelle tra le dita hai avuto come l’impressione di toccare un sacchetto di biglie. Ho indovinato?

Devi sapere che la cellulite, è ben lontana dall’essere un problema di natura esclusivamente estetica.

La sua causa è un’infiammazione del tessuto connettivo, ecco perché hai sentito dolore quando hai dato il pizzicotto, causata a sua volta da un’alterazione del sistema circolatorio e linfatico.

La linfa è un liquido che deriva dal plasma sanguigno e che attraverso la fitta rette di vascolare e linfatica svolge l’importantissimo compito di trasportare nutrienti assimilati dalla digestione e di smaltire le sostanze di rifiuto provenienti dal metabolismo cellulare. Quando questa eliminazione non avviene più come dovrebbe, le tossine si accumulano nel tessuto cellulare, favorendo l’infiammazione del derma e la ritenzione dei liquidi.

Ecco spiegato perché per contrastare la cellulite in maniera efficace è importante agire dall’interno, sostenendo la circolazione sanguigna, linfatica e aiutando l’organismo a depurarsi dalle tossine in eccesso.

Come farlo è presto detto!

Come ti ho accennato nella prima parte dell’articolo puoi agire sugli accumuli di liquidi e tossine e sostenere la circolazione sanguigna e linfatica grazie agli estratti vegetali del Ribes Nero [1], Ippocastano e Rusco [2] presenti in Venasal Salugea, per sostenere la circolazione sanguigna e rinforzare le pareti di vene e capillari e gli estratti secchi titolati di Betulla e Pilosella, presenti in Diuresan Formula Potenziata Salugea, per favorire la diuresi, contrastare gli edemi e promuovere l’eliminazione delle tossine.

In questo modo agisci contemporaneamente sia sulla cellulite sia sulle cause che l’hanno scatenata.

Il succo di Aronia: l’asso nella manica contro lo stress ossidativo e l’infiammazione

Quante volte hai sentito parlare di stress ossidativo? Non so se ci hai fatto caso anche tu, ma ultimamente se ne sente parlare spesso anche durante le pubblicità dei cosmetici. Questo perché, come evidenziato da studi clinici, lo stress ossidativo è una delle cause principali dell’invecchiamento cellulare e dei processi infiammatori, che a loro volta possono favorirne la degradazione [3], innescando un vero e proprio circolo vizioso.

Il segreto per proteggere le cellule dell’organismo da un invecchiamento precoce è con gli antiossidanti naturali, delle sostanze in grado di neutralizzare e di eliminare i responsabili dello stress ossidativo: i radicali liberi, molecole in grado di danneggiare le membrane cellulari e modificarne la permeabilità.  

E qui entra in gioco il succo puro di Aronia Bio Salugea che, ricchissimo di antiossidanti naturali, protegge le pareti di vene e capillari dallo stress ossidativo e dai processi infiammatori.

La combinazione di questi estratti vegetali ti aiuterà a ottenere ottimi risultati contro la cellulite e se sarai così brava da aggiungere anche un po’ di regolare attività fisica e una sana alimentazione il successo è assicurato!

Succo di Aronia bio

Ultimo aggiornamento il: 07/10/2021

Scritto da:

Dott.ssa Cristina Bernagozzi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 07/10/2021

I benefici dello sport in menopausa Entrata in menopausa hai deciso di iniziare a fare sport e vuoi scoprire quali sono i benefici? Ot...
Paura della menopausa? Ecco i consigli per superarla! Hai quasi 50 anni e tra poco entrerai in una delle fasi più importanti della vita per una donna: la ...
Due mesi senza ciclo: è menopausa? Hai passato i fatidici 40 anni da un po’ e da qualche tempo hai iniziato a notare fastidi come: pell...

Tags: , , , , , , ,

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1Matsumoto H, Takenami E, Iwasaki-Kurashige K, Osada T, Katsumura T, Hamaoka T. Effects of blackcurrant anthocyanin intake on peripheral muscle circulation during typing work in humans. Eur J Appl Physiol. 2005 May;94(1-2):36-45. doi: 10.1007/s00421-004-1279-y. Epub 2004 Dec 17. PMID: 15605279 Nutr Res.2010 May;30(5):305-13. doi: 10.1016/j.nutres.2010.04.008.

2Masullo M, Pizza C, Piacente S. Ruscus Genus: A Rich Source of Bioactive Steroidal Saponins. Planta Med. 2016 Dec;82(18):1513-1524. doi: 10.1055/s-0042-119728. Epub 2016 Nov 8. PMID: 27825178

3Zhuang Y, Lyga J. Inflammaging in skin and other tissues – the roles of complement system and macrophage. Inflamm Allergy Drug Targets. 2014;13(3):153-161. doi:10.2174/1871528113666140522112003