Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Come eliminare lo stress accumulato: 5 rimedi da provare!

Eliminare lo stress nella natura

Al giorno d’oggi, vuoi per la moltitudine di cose da fare, vuoi per l’ambiente di lavoro non sempre accogliente, vuoi per le continue richieste dei familiari a cui non si riesce a dir di no, vuoi per i ritmi frenetici delle giornate, è facile sentirsi stressati e in procinto di “scoppiare”. L’importante, però, è trovare il modo di reagire allo stress prima che le tensioni emotive si accumulino e che possano favorire, con il passare del tempo, la nascita di tutta una serie di disturbi di varia entità, tra cui: mancanza di concentrazione, insonnia, mal di testa, fastidi all’intestino, aumento della secrezione gastrica, stanchezza fisica e mentale. In quest’articolo scoprirai come eliminare lo stress accumulato con 5 rimedi, ossia:

  1. l’utilizzo degli estratti vegetali di Giuggiolo, Griffonia, Melissa e Biancospino, piante da sempre apprezzate e utilizzate per le loro proprietà rilassanti e distensive e che sono presenti sotto forma di estratti secchi titolati, ossia ad altissima percentuale di principio attivo naturale, in Rilassa Mente Salugea;
  2. l’abitudine di fare almeno una volta a settimana una passeggiata nel verde, il colore della calma e all’aria aperta;
  3. l’uso degli oli essenziali, in particolare quello di lavanda che puoi utilizzare sia in diffusione, sia in nella vasca da bagno, per dedicarti un momento di assoluto relax prima di dormire;
  4. bere al posto del caffè o del tè tradizionale un infuso di tè verde, molto apprezzato anche dai monaci buddisti perché pare che li aiuti a mantenere la giusta calma e concentrazione durante la meditazione e la preghiera
  5. l’attenzione verso una sana alimentazione e il buon sonno

A proposito di sonno, stai avendo delle difficoltà ultimamente ad addormentarti a causa dello stress? Quando dormi, dormi male e la mattina è come se non avessi dormito?
Se la risposta è sì, prima che la difficoltà a dormire possa tramutarsi in insonnia vera e propria, ti consiglio di scaricare la nostra guida gratuita “I segreti per un riposo perfetto”. Al suo interno troverai tantissimi consigli per tornare a dormire beato come un ghiro e senza dover ricorrere all’utilizzo di sostanze di sintesi.

Bene, ora che hai anche tu la tua guida per il mondo dei sogni, possiamo ripartire con l’articolo e scoprire come eliminare lo stress accumulato a casa, a lavoro e nella vita in generale. Buona lettura!

1. Usa gli estratti vegetali per eliminare lo stress prima che si accumuli

Quando lo stress diventa la scomoda compagnia di tutti i giorni, il modo migliore di eliminarlo è con l’utilizzo degli estratti vegetali. Esistono piante, infatti, da sempre utilizzate e apprezzate per la loro capacità di rasserenare anche gli animi più inquieti e di regalare momenti di calma e tranquillità.

Mi riferisco in particolare agli estratti vegetali di:

  • Giuggiolo: conosciuto anche come dattero cinese, i loro semi sono stati utilizzati per secoli dalla medicina tradizionale cinese per contrastare disturbi quali ansia, stress ed eccessiva irritabilità
  • Melissa: una pianta cespugliosa perenne dai fiori piccoli e bianchi che con il tempo diventano rosa e che profumano di limone e molto apprezzata e utilizzata per le sue proprietà distensive e rilassanti per il tratto gastrointestinale [1]
  • Griffonia: il cui composto attivo naturale 5-idrossi-triptofano, un precursore della serotonina, ha la capacità di agire come stabilizzatore del normale tono dell’umore e di migliorare la qualità e la durata del sonno.
  • Biancospino: una pianta da sempre nota e utilizzata per le sue proprietà calmanti [2] soprattutto sul sistema nervoso centrale e protettive nei confronti del cuore.

Come ti ho accennato già all’inizio dell’articolo puoi trovare gli estratti vegetali di queste piante in Rilassa mente Salugea, un integratore 100% naturale formulato e studiato per aiutarti a superare e a gestire tutti quei fattori stressanti che non fanno altro che rovinarti le giornate e scaricarti le energie.

Rilassa Mente non dà assuefazione e non crea stati di confusione mentale, anzi, con lui al tuo fianco la tua mente si trasformerà in men che non si dica in una vera e propria officina delle idee!

Rilassamente - Integratore contro lo stress

2. Passeggia nel verde per scacciare lo stress almeno una volta a settimana

Alla fine di una lunga e faticosa giornata di lavoro, non c’è niente di meglio per liberare la mente dai pensieri e il corpo dalle tensioni, che passeggiare nel verde.

Poco importa se il verde sia quello di un paesino disperso nella meravigliosa Toscana, o del parco comunale vicino a casa. L’importante è riuscire a camminare per almeno trenta minuti tra il verde e l’aria aperta, respirando quando più aria pulita possibile.

Tra i benefici di trascorrere del tempo nel verde ci sono quelli di:

  • aumentare la concentrazione
  • diminuire gli stati ansiosi
  • rendere più efficiente la respirazione
  • ridurre la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca

L’importante, però, è passeggiare in tranquillità, senza portare con sé strumenti di distrazione e fonte di stress come lo smartphone.

Se non riesci a ritagliarti trenta minuti al giorno per passeggiare in tranquillità, cerca almeno di farlo una volta a settimana, magari di sabato o di domenica.

3. Usa l’olio essenziale di lavanda per calmare la mente e dimenticare lo stress

Tra gli oli essenziali quello di lavanda è uno dei più famosi. Basta odorarlo per qualche secondo per volare con la mente tra i campi viola della Provenza e dimenticarsi in un istante del faticoso e stressante tran tran quotidiano.

Oltre che per il suo profumo a dir poco inebriante la lavanda è apprezzata anche per le sue proprietà rilassanti e distensive.

Pensa che secondo quanto evidenziato da uno studio clinico [3] condotto su un gruppo di studenti in procinto di sostenere un esame all’università, quelli che prima della prova hanno odorato della lavanda, hanno affrontato l’esame con una maggiore serenità e senza sentirti particolarmente ansiosi.

Per beneficiare delle proprietà positive della lavanda sullo stress ti basterà acquistare un olio essenziale di lavanda vera puro, di buona qualità e certificato e metterlo in un apposito diffusore.

In alternativa, puoi aggiungere all’acqua della vasca da bagno poche gocce di olio essenziale di lavanda precedentemente diluito in un cucchiaio di base lavante neutra o di latte scremato.

Dato che gli oli essenziali possono dare allergia, ti consiglio di fare un piccolo test di tollerabilità sull’incavo del gomito prima di utilizzarlo.

Ti ricordo anche che gli oli essenziali non vanno usati in gravidanza, allattamento e nei bambini al di sotto dei 7 anni. Stessa cosa vale per le persone allergiche o asmatiche.

Forse ti può far comodo sapere che in commercio esistono anche degli spray alla lavanda da diffondere nell’ambiente e dei bagnoschiuma naturali e bio al profumo di lavanda già pronti da utilizzare. Più pratico di così!

4. Bevi un infuso di Tè verde per allentare le tensioni emotive

Il Tè verde è una qualità di Tè molto apprezzata e largamente consumata in Giappone, specialmente dai monaci Buddhisti, che pare ne sorseggino o una tazza prima di iniziare la loro meditazione. Questo perché li aiuta a rimanere calmi e concentrati più a lungo.  

In effetti, tra i composti attivi naturali presenti nel Tè verde c’è la teanina che secondo studi clinici ha un’azione positiva sugli stati di ansia [4] , migliora la capacità di concentrazione e normalizza il tono dell’umore.

Viste le proprietà positive del Tè verde, ti consiglio vivamente di sorseggiarne una o due tazze al giorno al posto del caffè, magari a metà mattina e dopo il pranzo.

5. Cura l’alimentazione e non trascurare il buon sonno

Dormire bene e mangiare bene sono dei rimedi fantastici per contrastare lo stress. Non c’è pensiero, o preoccupazione, che una buona dormita o un bel piatto di alimenti nutrienti e colorati, gustato con calma e in buona compagnia, non possano far dimenticare.

Ecco perché è importante, quando ci si sente stressati e arrivati al limite delle energie, fare molta più attenzione del solito alla qualità del sonno e a quella dell’alimentazione.

Ad esempio, nei periodi di forte stress è importante il consumo di frutta e verdura fresche e di stagione, quello di legumi e di cereali integrali, perché ricchissimi di vitamine, antiossidanti, sali minerali e oligoelementi, davvero molto preziosi per il benessere mentale.

No invece al consumo di caffè, che può creare agitazione e a quello di dolci e prodotti raffinati, che a conti fatti hanno molti più effetti negativi per l’organismo che positivi.

Bene, spero che scoprire questi semplici rimedi per eliminare lo stress accumulato ti sia stato utile e che ti impegnerai a metterli in pratica già da oggi stesso.

Ci vediamo al prossimo articolo!

I segreti di un riposo perfetto

Ultimo aggiornamento il: 29/06/2021

Scritto da:

Dott.ssa Federica De Santi
Naturopata

il

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 29/06/2021

Come vincere lo stress: ecco i trucchi per dargli scacco matto! Che stress questa situazione, non ce la faccio più! Questo lavoro è troppo stressante per me, se pot...
Stress mentale: ecco come combatterlo A tutti può capitare di cadere vittima dello stress mentale, l’importante è trovare la strada per us...
Come gestire l’ansia e lo stress in modo naturale Questo articolo ha un obiettivo molto ambizioso: mostrarti come gestire l’ansia e lo stress in modo ...

Tags: , , ,

Lascia qui un Commento...
e ricevi un Regalo!

Commenta questo post o raccontandoci la tua esperienza...
Riceverai un Coupon Sconto via e-mail che potrai utilizzare nel negozio di prodotti naturali Salugea.com

Facciamo due chiacchere?

  • Avatar

    Rosetta

    |

    Ho iniziato da qualche giorno i vostri prodotti Biosnel e omega 3 piano piano userò tutti gli altri prodotti 🥰

    Rispondi a Rosetta

  • Avatar

    PAOLA FACHIN

    |

    Prodotti ottimi. Questo non l’ho ancora provato, ma tutti quelli che sto usando, sono veramente eccezionali. Grazie di produrre prodotti così buoni.

    Rispondi a PAOLA FACHIN

  • Avatar

    Mariana

    |

    Ciao a tutti, sono contenta di aver scoperto i prodotti salugea, sono meravigliosi. Mi trovo molto bene e continuò a ordinarli.

    Rispondi a Mariana

  • Avatar

    Eli

    |

    Siete fantastici! Al di là che io possa acquistare i vostri prodotti,molto validi,riuscite ad aggiornarmi la mente,ad integrare e modellare i contenuti delle mie conoscenze…un sentito GRAZIE.

    Rispondi a Eli

Lascia un commento

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1Haybar H, Javid AZ, Haghighizadeh MH, Valizadeh E, Mohaghegh SM, Mohammadzadeh A. The effects of Melissa officinalis supplementation on depression, anxiety, stress, and sleep disorder in patients with chronic stable angina. Clin Nutr ESPEN. 2018 Aug;26:47-52. doi: 10.1016/j.clnesp.2018.04.015. Epub 2018 May 19. PMID: 29908682.

2Bourin M, Bougerol T, Guitton B, Broutin E. A combination of plant extracts in the treatment of outpatients with adjustment disorder with anxious mood: controlled study versus placebo. Fundam Clin Pharmacol. 1997;11(2):127-32. doi: 10.1111/j.1472-8206.1997.tb00179.x. PMID: 9107558.

3McCaffrey R, Thomas DJ, Kinzelman AO. The effects of lavender and rosemary essential oils on test-taking anxiety among graduate nursing students. Holist Nurs Pract. 2009 Mar-Apr;23(2):88-93. doi: 10.1097/HNP.0b013e3181a110aa. PMID: 19258850.

4https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1756464611000351