Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Estratto di Bambù: proprietà, benefici e integratori

estratto di bambù

In questa pagina ti guidiamo alla scoperta delle proprietà e dei benefici dell’estratto di Bambù, una tra le fonti naturali di Silicio. Lo sapevi già? Il Silicio è tra gli oligoelementi più presenti nel corpo umano. Lo troviamo soprattutto nei tessuti connettivi e questo spiega perché è tra gli elementi più utilizzati per sostenere la bellezza e il benessere di pelle, capelli e unghie.

Sappiamo già che, dopo aver scoperto le proprietà e i benefici dell’estratto di Bambù per i capelli e per la pelle, ti verrà subito voglia di provarlo: ecco perché alla fine dell’articolo ti daremo qualche dritta per riconoscere un integratore naturale di Silicio davvero di qualità. Perché è bene precisare che gli integratori che trovi in commercio non sono tutti uguali. Non è vero che uno vale l’altro, come tante volte vogliono farci credere!

Ecco l’indice dettagliato degli argomenti dell’articolo:

Le proprietà dell’estratto di Bambù per il benessere dei capelli

Avere dei capelli forti e belli è un po’ il sogno di tutti. Tante volte, invece, l’argomento diventa un tasto dolente per molti. Nonostante l’uso di shampoo, lozioni, maschere e costosissimi trattamenti dal parrucchiere, il loro aspetto non soddisfa quasi mai le nostre aspettative.

Questo perché la cura dei capelli, in alcuni periodi, può richiedere qualcosa in più rispetto all’uso di prodotti cosmetici. È importante agire dall’interno, oltre che dall’esterno.

Tra i nutrienti più indicati per sostenere il benessere dei capelli c’è il Silicio, minerale di cui il Bambù ne è una fonte.

Secondo quanto suggerito da una revisione scientifica1 condotta dall’Università di San Paolo nel 2016, un contenuto di Silicio più elevato nei capelli potrebbe tradursi in

  • un tasso più basso della loro caduta e
  • in una loro maggiore luminosità.

Questo perché apporterebbe dei nutrienti essenziali ai follicoli piliferi, oltre a essere implicato nella sintesi del collagene.

C’è comunque da considerare, come sottolineato dagli stessi ricercatori, che i benefici del Silicio per i capelli dipenderebbero molto dalla biodisponibilità di questo oligoelemento. Ecco perché all’inizio dell’articolo ti ho detto che non tutti gli integratori a base di estratto di Bambù sono uguali.

Secondo uno studio clinico2 condotto nel 2007 dal College of Pharmacy dell’Università di Cincinnati, il Silicio potrebbe aiutare a proteggere i capelli dalla rottura.

L’effetto dell’assunzione di Silicio è stato studiato prendendo in esame 48 donne con capelli fini, poi suddivise in due gruppi. Al primo gruppo di donne è stata somministrata per nove mesi un’integrazione di Silicio, mentre al secondo gruppo solo un placebo. Le caratteristiche e le proprietà meccaniche dei capelli delle partecipanti sono state valutate all’inizio dello studio e dopo il trattamento. Alla fine dei nove mesi i capelli del gruppo che aveva assunto il Silicio sono risultati più resistenti ed elastici e, di conseguenza, meno inclini alla rottura e a spezzarsi.

Non male come risultato, non trovi?

Un integratore per capelli a base di estratto di Bambù titolato al 75% di Silice, che devi sapere è il massimo livello oggi disponibile per questo attivo, è Kiomasal Salugea. Pensa che il Silicio presente in Kiomasal Salugea viene estratto dalla linfa dei germogli di Bambù, i quali ne sono particolarmente ricchi.

I benefici del Silicio per il benessere della pelle

Secondo quanto evidenziato dallo studio1 condotto dall’università di San Paolo, in Brasile, a beneficiare dell’azione del Silicio è anche la pelle. Questo perché il Silicio promuove la sintesi di collagene.

Il collagene è la proteina di sostegno dei tessuti connettivi e la sua quantità si riduce in maniera progressiva con l’età.

A favorire una sua riduzione, oltre al naturale passare del tempo, sono anche fattori estrinseci, ossia esterni all’organismo, come l’esposizione solare, il fumo3 e un regime alimentare non adeguato.

La diminuzione di collagene è evidente soprattutto durante la menopausa, momento in cui la pelle inizia ad apparire meno tonica ed elastica. Se sei interessata ad approfondire l’argomento puoi leggere questo articolo dedicato alla pelle in menopausa.

Secondo quanto evidenziato da uno studio4 condotto dalla Faculty of Physical Education and Physiotherapy, Vrije Universiteit di Bruxelles, in Belgio, il Silicio, grazie alla sua azione positiva sulla sintesi di collagene ed elastina, si è dimostrato in grado di sostenere il benessere e la bellezza della pelle.

Lo studio è stato condotto su un gruppo di 50 donne in cui erano particolarmente visibili gli effetti negativi dell’esposizione ai raggi solari.

Ora devi saper che i raggi solari, in particolare quelli di tipo UVA, sono principali responsabili di un tipo di invecchiamento chiamato photoaging, o fotoinvecchiamento, caratterizzato da: macchie cutanee, rughe più spesse e disidratazione.

A seguito di un’integrazione di Silicio di 20 settimane, la pelle delle partecipanti ha assunto un aspetto migliore, presentandosi meno segnata e più luminosa. Come aggiunto dai ricercatori, i benefici del Silicio hanno coinvolto anche le unghie e i capelli delle partecipanti, che sono risultati meno fragili.

Molto importante per proteggere la pelle dall’azione negativa dei raggi solari è l’utilizzo di una crema solare con SPF 30 o 50+, che andrebbe applicata 365 giorni l’anno, anche quando fuori il tempo è brutto e nuvoloso.

I requisiti di un integratore di estratto di Bambù di qualità

Come hai letto all’inizio dell’articolo, l’estratto di Bambù è una fonte di Silicio. Il Silicio in natura è presente in alimenti quali i cereali integrali, nella cipolla, nell’aglio e nello scalogno, nelle patate e in alcuni tipi di frutta.

Tuttavia, la sua assunzione con l’alimentazione non è semplice, perché l’organismo non è in grado di accumularlo. Il Silicio, infatti, viene espulso con le urine.

Ecco perché in alcuni periodi può risultare opportuno assumerlo con un’integrazione specifica, a patto che il Silicio contenuto nell’integratore effettivamente sia biodisponibile.

Un integratore di estratto di Bambù, come ti ho già accennato è Kiomasal Salugea. Kiomasal Salugea è davvero innovativo perché:

  • È naturale al 100%;
  • Contiene estratto di Bambù titolato in Silice al 75% e in forma altamente biodisponibile;
  • È conservato in flaconi di vetro scuro di grado farmaceutico per proteggere il suo contenuto dalle fonti di luce e di calore;
  • È in capsule di origine vegetale (e non animale!) apribili e quindi adatte anche a chi ha problemi di deglutizione.

kiomasal integratore per i capelli

Bene, ora sai quali sono le proprietà e i benefici dell’estratto di Bambù e come riconoscere un integratore di estratto di bambù di qualità!

NOTE E BIBLIOGRAFIA

1 Araújo LA, Addor F, Campos PM. Use of silicon for skin and hair care: an approach of chemical forms available and efficacy. An Bras Dermatol. 2016 May-Jun;91(3):331-5. doi: 10.1590/abd1806-4841.20163986. PMID: 27438201; PMCID: PMC4938278.

2 Wickett RR, Kossmann E, Barel A, Demeester N, Clarys P, Vanden Berghe D, Calomme M. Effect of oral intake of choline-stabilized orthosilicic acid on hair tensile strength and morphology in women with fine hair. Arch Dermatol Res. 2007 Dec;299(10):499-505. doi: 10.1007/s00403-007-0796-z. Epub 2007 Oct 25. PMID: 17960402.

3 Knuutinen A, Kokkonen N, Risteli J, Vähäkangas K, Kallioinen M, Salo T, Sorsa T, Oikarinen A. Smoking affects collagen synthesis and extracellular matrix turnover in human skin. Br J Dermatol. 2002 Apr;146(4):588-94. doi: 10.1046/j.1365-2133.2002.04694.x. PMID: 11966688.

4 Dermatol Res. 2005 Oct;297(4):147-53. doi: 10.1007/s00403-005-0584-6. Epub 2005 Oct 26. Erratum in: Arch Dermatol Res. 2006 Apr;297(10):481. Dosage error in article text. Erratum in: Arch Dermatol Res. 2006 Feb;297(8):381. Paepe, K De [corrected to De Paepe, K]. PMID: 16205932.