Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Le proprietà del Tarassaco

Il Tarassaco è una pianta molto nota in Italia che possiamo trovare in tutte le erboristerie. I suoi benfici sono molteplici ma viene solitamente utilizzato per le sue proprietà depurative e disintossicanti.

È il rimedio d’eccellenza della primavera, quando si desidera liberare il corpo dalle tossine accumulate durante l’inverno. Secondo la medicina tradizionale cinese la primavera è la stagione più indicata per disintossicare gli organi, soprattutto il fegato.

Il Tarassaco è un ottimo depurativo del sistema epatico ed è consigliato in realtà in ogni stagione. Oggi i nostri stili di vita non seguono più in maniera opportuna i ritmi della natura e aiutare il fegato a liberarsi dalle tossine è una buona abitudine che puoi mettere in atto in qualsiasi periodo dell’anno.

Guida Pancia Gonfia Rimedi Naturali

Il Tarassaco e le sue proprietà benefiche

Taraxacum officinale è il nome latino del Tarassaco, altrimenti popolarmente conosciuto come Dente di Leone o Soffione. Appartiene alla famiglia delle Astaracee ed è molto conosciuto per le sue proprietà depurative e antinfiammatorie (è consigliato infatti anche in caso di intolleranze alimentari).

Particolarmente utile per l’organo epatico, perché favorisce l’eliminazione delle tossine da parte del fegato e sostiene la purificazione di organi e tessuti. In realtà il Tarassaco possiede anche altre importanti proprietà che lo rendono una delle piante più utilizzate che svolgono la funzione di panacea per la disintossicazione corporea. In particolare la radice è più attiva verso la depurazione del fegato, mentre le foglie hanno una maggiore azione diuretica renale.

Il tarassaco possiede queste proprietà:

  • proprietà depurative
  • proprietà coleretiche (favorisce la sintesi e la secrezione della bile)
  • proprietà digestive
  • proprietà diuretiche

Non agisce solo sulla cellula epatica (del fegato), ma in maniera efficiente anche sugli altri organi escretori, quindi reni e intestino. Per queste sue proprietà il Tarassaco può essere utilizzato per:

  • favorire la secrezione biliare e stimolare i processi di eliminazione delle tossine, prevenendo al contempo la formazione di calcoli biliari, grazie agli alcoli triterpenici e sesquiterpenici
  • la presenza di flavonoidi e sali di potassio, favoriscono la diuresi e l’eliminazione delle tossine dal circuito renale. Consigliato quindi in caso di cellulite e ritenzione idrica
  • problemi di stitichezza intestinale causata da un accumulo di feci e dalla scarsità di acqua nell’intestino. In questo caso l’inulina favorisce la formazione flora batterica, migliora l’assorbimento dei minerali e aumenta la massa fecale permettendo una più regolare evacuazione
  • difficoltà digestive e gonfiore gastro-intestinale. Hai programmato un pranzetto ricco di quegli ottimi cibi che però gonfiano la pancia? Accompagna il pasto con un infuso di Tarassaco, aiuta a migliorare la digestione grazie ai principi attivi amari come la tarassicina!

Possiamo quindi affermare che le proprietà del Tarassaco sono benefiche per molti distretti del corpo e non farlo mai mancare nelle nostre case, anche come rimedio per la pancia gonfia, sarebbe un’ottima abitudine!

Controindicazioni del Tarassaco

Si consiglia di non assumere il Tarassaco in caso di gastrite o ulcere gastriche, occlusione delle vie biliari, in gravidanza ed allattamento.

Come utilizzare il Tarassaco

La pianta essiccata è l’ideale per un buon infuso serale che offre rimedio per le tossine accumulate durante la giornata. In casi di intossicazione più intensa e di sintomi che si prolungano nel tempo, l’estratto secco titolato di Tarassaco è senza dubbio il migliore, perché il principio attivo all’interno è maggiore e l’efficacia è più immediata. L’estatto secco di terassaco è uno degli ingredienti di Colosan Salugea, integratore 100% naturale che favorisce il benessere intestinale e l’eliminazione dei gas.

guida ai rimedi naturali per la pancia gonfia

Ultimo aggiornamento il: 26/03/2019

"I veri amici
condividono tutto"

Conosci un amico che potrebbe trovare utile questo post?
Condividilo con lui!

Scritto da:

La Redazione
Naturopata

il 22/11/16 18.29

Revisionato da:

Dott. Stefano Censani
Biologo e Naturopata

il 26/11/2018

Tags:

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

Flora batterica intestinale: come mantenerla in equilibrio Ammettiamolo. Almeno una volta nella vita abbiamo tutti sentito parlare di Flora Intestinale. E più ...
Tarassaco: tisana, decotto o infuso? Hai letto che la tisana al tarassaco fa bene a stomaco e intestino, contrasta la pancia gonfia e dep...
Proprietà dello Zenzero Immagina una biblioteca grande, anzi grandissima, piena di libri che parlano delle proprietà dello z...
Pancia gonfia: cause e rimedi La pancia gonfia – in termini tecnici meteorismo – è un disturbo molto diffuso: colpisce un italiano...
Melissa Un ansiolitico naturale che allontana la malinconia e conforta il cuore. La Melissa è una pianta ch...
Le proprietà della Malva Conosci le proprietà della Malva? Non ancora? Allora non puoi indugiare oltre! Si tratta di una stra...
eBook Gratuito
Guida: Depurazione, Salute e Bellezza

Vuoi riceverla gratuitamente? Scoprirai:

  • 4 metodi naturali per depurarti
  • Gli alimenti e i frullati detox
  • Come depurare il fegato e l'intestino
  • Tre rimedi naturali per depurare il colon
  • Test della pelle e Bristol Stool Chart
A quale indirizzo mail vuoi riceverlo?

Inserisci l'indirizzo mail al quale vuoi ricevere gratuitamente l'eBook e le ultime novità dal Mondo dei Rimedi Naturali Salugea!

Controlla subito la tua casella di posta!
Fatto!